Nominati gli apneisti campioni del Regno Unito

archivio – Nominati gli apneisti campioni di Diving NewsUK

Freedivers Mike Board and Georgina Miller have been named 2017 National Champions by the UK’s governing body, the British Freediving Association.

La selezione si basa sui risultati delle competizioni britanniche e internazionali in tutte le principali discipline in piscina e in acque libere.

“Competitive freediving requires an exceptional level of commitment to formazione as well as travelling across the world to participate in the leading depth competitions,” says the BFA.

The named divers both had “a long history of competitive freediving for Great Britain in individual and team championship events“ and had “broken multiple national records and competed at some of the world’s most prestigious freediving championships”.

Board ha stabilito 16 record nazionali ed è l'attuale detentore del record britannico in due discipline di profondità, in assetto costante a 108 metri e in immersione libera a 100 metri. Miller è sei volte detentore del record nazionale, con un record personale in apnea statica di poco più di sette minuti.

"È piuttosto impegnativo ottenere punti nelle gare in tutte e sei le discipline, che sono stati ottenuti in soli due eventi, un girone e una competizione di profondità", ha affermato Miller.

“Fitting in time to train around work teaching freediving is always a tricky balance, but it’s fun to try to practice all the disciplines.”

Miller co-manages a freediving school at Porthkerris in Cornwall. “The cold waters of the UK are not always the easiest, but it does help to be able to dive as much as we can in the summer.”

Board, who runs a freediving school in Indonesia, got the final points he needed at the Concorso Bristol Blue in ottobre.

His previous season had proved problematic following an injury. “I decided to make some big changes, took on a new coach, and started formazione at a level that I had not previously managed,” he says.

“È stato un duro lavoro, con molte sessioni mattutine, ma i risultati parlano da soli: probabilmente è stato il mio anno di maggior successo da quando ho iniziato a gareggiare otto anni fa. Il punto più alto per me è stato arrivare terzo al Vertical Blue all’inizio di quest’anno nella categoria Monopinna”.

Divernet – Il più grande Online Risorsa per i subacquei

23-Nov-17

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x