I subacquei spagnoli trovano ossa umane e incantesimi rituali

archivio – Notizie sulle immersioni Subacquei spagnoli trovano ossa umane e incantesimi rituali

I subacquei al largo di Calpe, vicino a Valencia, nella Spagna orientale, hanno scoperto fagotti contenenti ossa umane e ciondoli associati a rituali simili al voodoo.

“We were doing a course in the area of ​​Roca Plana, and saw what I at first thought was a garbage Bags,” a diving istruttore called Cristian from Les Basetes dive-centre told El Pais newspaper.

“Sono andato a prenderlo e mentre mi avvicinavo ho visto quello che sembrava un lenzuolo annodato. L'ho aperto un po' e ho visto una bambola. Sono salito, ho dato il fagotto al capo e ho continuato a tuffarmi”.

Aprendo completamente il fagotto a riva, i sommozzatori trovarono non solo la bambola ma anche ossa umane, un braccialetto, una catena, piume, bastoncini di canna spaccati contrassegnati con nomi e un vaso contenente un liquido.

Hanno allertato la Guardia Civil, che quella notte ha inviato dei sommozzatori a indagare. Hanno individuato altri due fasci a pochi metri da dove si trovava il primo, a circa 20 metri di profondità.

Dopo aver analizzato gli oggetti per rilevare tracce di DNA, un laboratorio forense ha concluso che le ossa umane erano state sepolte per 30 o 40 anni ma erano state gettate in mare solo due o tre giorni prima della scoperta.

With no signs to indicate a violent death, the Civil Guard has been investigating whether the bones might have been taken from a local cemetery. It has also been consulting experts to see whether the items correspond with those used in the rituals of Santeria, or Worship of Saints.

Questa religione simile al voodoo, originariamente praticata dagli schiavi dell'Africa occidentale nei Caraibi, ha ancora migliaia di aderenti, principalmente nelle parti di lingua spagnola delle Americhe.

La Roccia di Ifach, un importante punto di riferimento che domina il sito di immersione, è un luogo popolare per la dispersione delle ceneri. «Calpe è un villaggio molto tranquillo. Nessuno dice niente. Se non lo chiedi, la gente evita di parlarne”, ha detto a El Pais un anziano residente.

Divernet – Il più grande Online Risorsa per i subacquei

03-set-16

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x