Un subacqueo recupera il corpo di un adolescente dal lago

archive – Diving NewsScuba-diver recovers teenager’s body from lake

Un sub neozelandese, recatosi in soccorso di una famiglia presso un lago, ha ritrovato il corpo di un uomo di 19 anni.

L'adolescente senza nome è annegato nel lago Dunstan, un bacino idrico vicino a Cromwell, nell'Isola del Sud, sabato 10 dicembre.

Il subacqueo Rob Horne stava passando davanti al lago gonfio quando una donna lo ha fermato, urlando che qualcuno stava annegando, secondo un rapporto di Radio New Zealand.

Horne e la sua ragazza si precipitarono in acqua appena in tempo per salvare una bambina di sei anni e una donna.

Horne ha detto a RNZ che un uomo dello stesso gruppo stava urlando "Figlio mio, figlio mio!" e indicando un pontile, ma in una visibilità che Horne descrisse non più di un metro la sua ricerca di 20 minuti per l'adolescente si rivelò infruttuosa.

As he thought it likely that a police dive-squad could take a long time to reach the location and find the body, he fetched his scuba-diving gear from home and was able to recover the body from a depth of about 5m.

"È stato un po' difficile", ha detto a RNZ. "Non ho mai visto un cadavere, né ho mai dovuto toccarne uno, ma volevo solo fare la cosa giusta per la famiglia."

Divernet – Il più grande Online Risorsa per i subacquei

16-dic-16

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x