Il “tesoro nazionale” in mostra a Gosport

Charles Deane aveva brevettato un elmetto antifumo per i vigili del fuoco e intorno al 1827 si unì a suo fratello per produrre una versione modificata da utilizzare per le immersioni, utilizzando un paio di soffietti per pompare aria al subacqueo.

Leggi anche: U-boat e forze speciali sono protagonisti della conferenza HDS

Nel 1829 i fratelli avevano sviluppato un equipaggiamento subacqueo completamente funzionale basato sul casco. Hanno effettuato la loro prima operazione subacquea di successo commerciale recuperando carichi preziosi dall'India orientale Castello di Carn Brea, che si era arenato sull'Isola di Wight durante una tempesta.

L'elmo originale non fu un successo commerciale e solo circa sei unità furono costruite da Augustus Siebe, il produttore preferito dai Deanes, anche se grazie alla loro associazione Siebe avrebbe poi avuto molto successo.

I Deanes hanno investito il compenso per il recupero del castello di Carn Brea nel miglioramento del loro casco da sub e della tuta che lo accompagnava. John Deane si stabilì a Gosport e nel 1836, usando il suo scafandro, scoprì il relitto Tudor perduto da tempo Mary Rose. Quell'"abito da sub standard" fu adottato dai Royal Engineers e poi dalla Royal Navy, costituendo la base per un'industria subacquea internazionale. Oggi è ancora utilizzato dai subacquei commerciali in alcune parti del mondo.

Il Museo della Scienza ha acquisito il casco dal Museo privato Siebe Gorman dopo che John Bevan della Historical Diving Society (HDS) era intervenuto per impedire la vendita del suo contenuto all'asta. Dopo che Bevan ebbe spiegato la provenienza dell’elmo, il Museo della Scienza lo classificò come un “tesoro nazionale”, sebbene non lo abbia mai esposto.

L'HDS ha iniziato a gestire il Museo delle immersioni a Gosport su base volontaria nel 2010 e ha chiesto di esporre lì il casco, ma è stata respinta. 

Più recentemente Kevin Casey, un ex subacqueo in saturazione, è diventato il direttore del museo ed è riuscito a ottenere una sovvenzione di 21,000 sterline per aumentare la sicurezza al livello richiesto. È stata installata una vetrina speciale proveniente dal Belgio e è stato necessario mostrare le prove di quattro settimane di monitoraggio ambientale interno accettabile prima che il Museo della Scienza rilasciasse il casco in prestito.

Il casco Deane può essere visto al Museo delle immersioni quando riaprirà per la stagione 2017 il Venerdì Santo, 14 aprile. La struttura è aperta dalle 11:4 alle 3:XNUMX nei fine settimana e nei giorni festivi fino alla fine di ottobre, con una quota di iscrizione di £ XNUMX per gli adulti.

Può essere trovato al numero 2 Battery, Stokes Bay Road, Gosport, Hampshire, PO12 2QU e sono disponibili ulteriori informazioni qui

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x