I subacquei del Kent e dell'Essex danno l'esempio sui ritrovamenti

archivio – I subacquei Diving NewsKent & Essex danno l'esempio sui ritrovamenti

Durante i primi 100 mesi del Programma per le antichità marine sono stati presentati più di 12 reperti marini archeologici e storici.

Spaziando dalle reliquie neolitiche e romane ai candelabri più recenti e ai resti di ordigni moderni, i reperti sono stati registrati principalmente da subacquei.

Il MAS è un'iniziativa progettata per migliorare la conoscenza del patrimonio sottomarino e proteggerlo incoraggiando la registrazione volontaria degli oggetti rinvenuti nelle acque inglesi e gallesi.

Lanciato nel luglio 2016, è finanziato dalla Crown Estate, gestito da Wessex Archaeology e modellato sul Portable Antiquities Scheme del British Museum.

Finders report online or through an app that provides feedback and includes guidance on reporting finds to the Receiver of Wreck. Archaeological experts then research the submitted item’s origins and history, with their findings eventually published on the publicly accessible MAS database.

Finora sono stati pubblicati solo 13 documenti, anche se il numero è destinato a raddoppiare a breve, ha detto il Crown Estate Divernet, con il tasso di segnalazione che dovrebbe aumentare nel tempo, principalmente durante la stagione delle immersioni.

"Ad oggi, la maggior parte dei reperti provengono dal Kent e dall'Essex, a testimonianza delle comunità subacquee particolarmente attive in quelle aree", afferma il Crown Estate.

Anche i subacquei che possiedono "reperti storici" ovvero oggetti recuperati e segnalati negli anni precedenti, sono invitati a inviarli al database MAS.

Un esempio era un quasi completo costrel, o fiasco, in gres smaltato al sale, probabilmente tedesco e del XVII secolo. Questo fu originariamente recuperato più di 17 anni fa durante un'immersione nelle Isole del Canale a circa 50 metri che rivelò anche cannoni, palle di cannone e fogli di piombo.

Altri reperti segnalati includono bottiglie di cipolla risalenti al 1700 circa, bottiglie di gin quadrate e ceramiche del XIX e XX secolo.

Unusual items have included remnants of a ship’s funnel or ventilator that was to be used in an art exhibition, and a 19th-century surgeon’s pestle.

The MAS app for iOS and Android phones and tablets can be downloaded from app stores, or submissions can be made online at marinefinds.org.uk

Divernet – Il più grande Online Risorsa per i subacquei

05-ago-17

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x