Anca e pezzi

Frangente

Quando è corretto colpire con forza il pugno nell’inguine di un altro subacqueo? 

Non è uno scherzo. I morsi di squalo a volte – molto raramente – vengono subiti dai subacquei, e se ciò accade e il morso non è immediatamente fatale, allora è essenziale un’azione rapida e decisiva da parte dei compagni e/o della copertura della barca. 

Il medico australiano del pronto soccorso Nicholas Taylor, che ha in mente principalmente nuotatori e surfisti di superficie come lui, ha escogitato una tecnica semplice ma forse salvavita per fermare una catastrofica perdita di sangue e dovremmo tutti sapere come farlo - per ogni evenienza.

È molto semplice: premi con forza il pugno nel punto centrale tra l'osso iliaco della vittima e i genitali o, come dice il mnemonico accattivante del dottor Taylor, "tra l'anca e le punte". 

Quindi blocca il braccio dritto e usa il peso corporeo per esercitare pressione finché il sangue non smette di fluire dalla ferita. Hai appena chiuso l'arteria femorale che, a differenza della ferita stessa, impedisce alla vittima di sanguinare. Non essere timido, fallo e basta.

Lettore lento

Fianchi

Meglio tardi che mai, suppongo. Nel marzo del 1975, il giovane Barry Colbath della Florida si interessò all'idea di imparare a fare immersioni subacquee, così prese in prestito una copia di 130 piedi giù: Manuale per idronauti di Hank e Shaney Frey dalla biblioteca del liceo. 

Guardando la copertina, non riesco davvero a capire perché abbia attratto il giovane Barry: gli editori difficilmente potevano essere accusati di fare promesse eccessive sul mondo sottomarino. 

In ogni caso, o era un lettore molto lento, oppure il contenuto non si è rivelato più affascinante della confezione, perché è appena riuscito a restituirla.

"Mi sembrava imperativo riportare indietro questo libro", ha detto Barry a un giornalista locale - sembrando, 47 anni dopo, forzare il significato di "imperativo". 

Ma per essere onesti, il libro era sparito e fu ritrovato solo mentre suo figlio stava ripulendo la sua camera da letto, che doveva essere in pessimo stato. Dato che Barry era ormai un sergente di polizia di mezza età, la mattina dopo si precipitò a scuola.

Fortunatamente i bibliotecari trovarono il suo tardivo ritorno più divertente che atroce e accettarono di risparmiare al sergente Colbath le ingenti multe di 1,915.75 dollari che aveva accumulato. Ha comunque consegnato $ 20. Barry ha mai iniziato a fare immersioni? Non ci è stato detto.

Stelle dell'immersione istantanea

Non avevo realizzato che Sardine Run fosse un posto, ma l'attrazione subacquea annuale del Sud Africa è stata appena classificata come il luogo di immersioni subacquee più Insta-degno del mondo.

Dobbiamo ringraziare una fonte improbabile per questa visione delle immersioni selvagge: il Costruisci il tuo acquario sito web, gestito dall'appassionato pescatore Jason Roberts.

Jason ha deciso di determinare le località subacquee più instagrammabili in base al numero di hashtag generati da un elenco di quelli che varie fonti di esperti consideravano i 14 siti più popolari.

Agulhas Bank al largo di Durban (aka Sardine Run), dove i pesci esca attirano ogni anno frotte di spettacolari predatori pelagici, vanta 23,999 hashtag su Instagram, battendo di poco di 616 gli hashtag Tiger Beach di Grand Bahamas. 

Tubbataha Reef nelle Filippine ha raccolto la metà di questi numeri, 11,692, ma è relativamente inaccessibile. I numeri continuano a diminuire attraverso Roca Partida in Messico e Richelieu Rock in Tailandia. Quando arriviamo al buon vecchio Thistlegorm naufragio nel Mar Rosso all'ottavo posto scendiamo sotto i 3,000 hashtag. Nessun segno di siti nell'entroterra del Regno Unito, inspiegabilmente. 

Fianchi
Jason Robert

Torna al tavolo da disegno

Fianchi
Ricostruzione di Meg (Werner Kraus)

Non prendere troppo alla lettera la ricostruzione illustrata: la scala potrebbe essere corretta ma forse non l’aspetto. Film di successo Il Meg ha portato al massimo le dimensioni degli squali preistorici, ma un nuovo studio ha dimostrato che la nostra ipotesi secondo cui i megalodonti assomigliavano a grandi bianchi sotto steroidi potrebbe essere sbagliata.

Gli squali sono costituiti principalmente da tessuti molli e ne sono presenti poche preziose tracce Otodus megalodonte sopravvivere da quando la specie si estinse 3.6 milioni di anni fa (ha avuto un discreto periodo – ben oltre 11 milioni di anni). Tutto ciò che abbiamo trovato nei reperti fossili sono vertebre e denti delle dimensioni dei pugni di Fury, indicando uno squalo che poteva crescere fino a 20 metri di lunghezza.

University of California Gli scienziati di Riverside ora ci riportano al punto di partenza. Sappiamo che i megalodonti appartenevano al Lamniforme ordine degli squali, e le visualizzazioni precedenti erano tutte basate su cinque membri a sangue caldo di quella famiglia, ma lo studio dell'UCR su tutta una serie di suoi pinna, forme della testa e del corpo (compresi quelli a sangue freddo Lamniformi (anche) ha dimostrato che tutto ciò che sappiamo è zero.

"Incoraggio gli altri a cercare il tesoro più prezioso di un fossile di megalodonte conservato", ha affermato il biologo marino dell'UCR Philip Sternes. Quindi ecco la tua nuova sfida subacquea! Indizio: sarà grosso. In caso contrario, resta in attesa Meg 2: La trincea.

Ancora sorridendo

Fianchi
Ricostruzione dell'ittiosauro (Università di Lund)

Dipende tutto da quei tessuti molli. Potremmo non sapere che aspetto avesse un meg, ma le "lucertole pesci" o gli ittiosauri sono un'altra questione. Questi delfini rettili rimasero in compagnia dei dinosauri nell'era mesozoica e durarono molto più a lungo di mega, circa 160 milioni di anni. Un fossile trovato quasi completo nello scisto della Germania meridionale si è rivelato un dono per i paleontologi.

Un team dell'Università di Lund in Svezia ha chiesto allo scultore Esben Horn di creare una ricostruzione a grandezza naturale di questa specie, Stenopterygius quadriscissus. Gli ci è voluto un anno di modellazione dell’argilla e stampa 3D, ma i ricercatori ritengono che il risultato, completo di ferita realistica, sia “un brillante incontro tra scienza e arte e la rappresentazione più aggiornata di un ittiosauro mai vista”. È tutto compreso Rassegna di scienze della Terras.  

Pipa sogni

Il mio compleanno, all'inizio di febbraio, sembrava un po' troppo presto per ascoltare storie di avvistamento di squali nel Regno Unito, e un emozionante avvistamento di un grande bianco al largo di Ferring, sulla costa del Sussex, ha suscitato malcelata derisione tra il personale del porto di Littlehampton.

Foto della dorsale classica pinna minacciosi per una spiaggia popolare vicino alla foce del fiume Arun sono stati diffusi dal web designer locale James Venn. All'inizio aveva pensato che fosse una foca, ma poi seguì l'apparente e minaccioso progresso di Jaws attraverso l'acqua... dun dun dun dun dunnnnnnnnnnn… 

L’autorità portuale la vedeva diversamente: “Prima che qualcun altro si lasci trasportare dal “grande squalo bianco”. pinna' recentemente avvistato al largo di Ferring, che in realtà è l'estremità di un tubo di scarico di Ferring, che è un noto pericolo in acque basse, segnalato dalla boa cardinale visibile sullo sfondo del foto”, hanno affermato questi guastafeste.

“Si prega di notare che non è nostra intenzione contestare l'esperienza di veri esperti che esaminano il foto”, conclusero, forse riferendosi al pescatore di squali che aveva coraggiosamente affermato che si trattava di uno “squalo indiscusso”. 

Fianchi
La cosa vera (Steve Warren)

Regalo di anniversario del subacqueo

Fianchi
La scoperta di Lance Stehling

Le persone sono negligenti e Lance Stehling ha calcolato di aver trovato non meno di tre orologi Apple smarriti durante un'immersione subacquea a Table Rock Lake, nel Missouri. Poi, semisepolto nel limo sul fondale del lago profondo 36 metri, la sua torcia ha illuminato qualcosa di diverso.

Era un braccialetto commemorativo di un marine americano e Stehling in seguito pubblicò la sua foto su una pagina Facebook del lago.

Era stato perso da Tim Lang di Lansing, Michigan, solo una settimana prima. L'amputato aveva intrapreso un impulsivo salto dalla scogliera mentre era a bordo vacanza al lago, ed era rimasto sconvolto nello scoprire che il braccialetto gli era scivolato dal polso al momento dell'impatto.

Nel 2006 Lang aveva prestato servizio con la Compagnia Charlie del Primo Battaglione, 24° Marines a Fallujah, in Iraq, e il 15 ottobre di quell'anno era stato uno dei cinque occupanti di un Humvee fatto saltare in aria da uno IED. 

Lang aveva perso una gamba e il suo compagno Josh Bleill entrambe. Sono stati portati in salvo da un soldato senza nome, ma il sergente Brock Babb e il caporale Josh Hines sono rimasti uccisi nell'esplosione. 

"Brock era il nostro sergente", ha detto Bleill KMOV. “Era come un padre per tutti noi. Si è preso cura di noi, si è fatto avanti per noi. E Lang disse che Hines era “giovane, pieno di vita, bello, un bravo ragazzo. Faceva sempre ridere tutti ed era davvero altruista. 

Lang aveva comprato per sé e per Bleill dei braccialetti con incisi i nomi dei morti mentre erano insieme in ospedale. La coppia si era riunita con il loro soccorritore solo di recente durante un evento per veterani, e quando Lang, che non era un assiduo frequentatore di Facebook, se n'era andato. online per trovare le foto dell'occasione è rimasto scioccato nell'imbattersi nell'immagine di Stehling del suo ricordo scomparso.

"Ero estasiato e sollevato di non dovermi preoccupare che una persona perdesse un oggetto molto sentimentale", ha detto il sub dopo che Lang lo aveva contattato. Ha rispedito il braccialetto al suo proprietario e il caso è arrivato esattamente nel quindicesimo anniversario dell'esplosione. 

"Ha cambiato immediatamente l'intero stato d'animo perché li sentivo proprio con me", ha detto Tim Lang. "Per me, quella parte è la più speciale."

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x