Il relitto di Dunwich è stato elencato dopo il furto di armi

archivio – Diving NewsIl relitto di Dunwich elencato dopo il furto di armi

Un relitto del XVI secolo sulla Dunwich Bank nel Suffolk è stato aggiunto al registro dei beni storici dell'Inghilterra a rischio.

Ritenuto una nave mercantile armata o un raro esempio di una delle prime navi da trasporto militare, il relitto è stato incluso nell'elenco dopo che un cannone di bronzo era stato rubato dal sito la scorsa estate.

Nessuna struttura della nave o oggetti come la zavorra sono attualmente visibili nel sito a 15 metri di profondità, dice HE, ma dice che è possibile che al momento siano sepolti nei sedimenti.

L'archeologo marino e direttore del Suffolk Underwater Studies Stuart Bacon scoprì il relitto nel 1994 e recuperò una pistola di bronzo, che originariamente era esposta nel suo negozio ma ora può essere vista al Museo di Dunwich.

"È un sito molto ostile e, a causa della quantità di sedimenti nell'acqua, devi lavorare nell'oscurità totale, toccando e ascoltando i suoni: per scendere dovresti essere un subacqueo abbastanza esperto del Mare del Nord", ha detto all'Ipswich Star. .

“Le armi della nave dovrebbero davvero essere portate a terra in modo che possano essere curate, non lasciate a degradarsi in mare e correre il rischio di essere rubate. Ho chiesto otto o dieci volte la licenza di scavo e mi è stata rifiutata”.

Divernet – Il più grande Online Risorsa per i subacquei

24-Ott-16

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x