I subacquei recuperano euro falsi

archivio – Diving NewsDivers recupera euro falsi

I sommozzatori della polizia hanno perquisito la diga di Mechka in un bacino nel sud della Bulgaria e hanno recuperato circa 13 milioni di euro, tutti in banconote da 500 euro contraffatte.

Un falsario che aveva confessato alla polizia ha condotto i subacquei sul posto. Tre uomini sono stati arrestati e diverse armi e droga sono stati sequestrati a seguito di un'indagine su uno dei più grandi casi di falsificazione avvenuti in Bulgaria.

Uno degli arrestati, titolare di una tipografia, era già stato condannato a sei anni di carcere per falso. La polizia era stata informata che le banconote stavano per essere recuperate sott'acqua e messe in circolazione.

The operation was carried out by police in co-operation with Bulgaria’s Specialised Prosecutor’s Office and the State Agency for National Security, DANS.

Divernet – Il più grande Online Risorsa per i subacquei

10-Nov-16

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x