Chamas batte il record britannico di apnea

archivio – Diving NewsChamas batte il record britannico di apnea

L'apneista Harry Chamas ha stabilito un nuovo record britannico di 105 metri di profondità nella disciplina dell'assetto variabile. L'immersione ha avuto luogo a Kalamata, in Grecia, venerdì 14 ottobre.

Questa forma di apnea prevede la discesa su una slitta zavorrata prima di risalire in superficie. Il tuffo di Chamas supera il precedente record di 80 metri stabilito nel 2007 da Mark Harris.

Chamas ha iniziato l'apnea in Australia sette anni fa, ma quest'anno è diventato uno staff istruttore presso l'Freediving Club in Grecia, dandogli accesso regolare alle profondità necessarie per tentativi di record.

"Per la maggior parte del mio tempo non ho avuto accesso a profondità inferiori a 30 metri, ma era tutto ciò di cui avevo bisogno per imparare a mettermi in stati di profondo rilassamento e per padroneggiare la mia tecnica", ha detto. “La visualizzazione può essere preziosa quanto l’immersione per il tuo formazione. Avere fiducia è la chiave”.

Chamas era a capo della sicurezza ai recenti Campionati Mondiali AIDA di Kalamata (Divernet News, 1 ottobre), ma non aveva alcun desiderio di essere un concorrente. “Non mi è mai piaciuta la competizione; Non gestisco molto bene i nervi e l'idea di fare un tentativo ufficiale mi rendeva nervoso”, ha detto.

"Ma ogni volta che pensavo al tentativo e sentivo una scarica di adrenalina, lo usavo come un'opportunità per controllarmi e usavo la meditazione per abbassare la frequenza cardiaca ed entrare in un luogo di pace, il che è stato fantastico." formazione.

“Il giorno del tentativo ero mentalmente in uno stato perfetto e ben riposato, l’oceano era calmo ed ero tra amici. "Non mi ci è voluto molto per prepararmi, anzi, non avevo nervi saldi".

Dopo una “discesa perfetta”, ha detto di essersi sentito “fresco come una rosa” dopo l'immersione.

Chamas ha dedicato il suo record a suo nonno e ha ringraziato il team di supporto Stavros Kastrinakis, Roxane Nicholls, David Tranfield e Brian Crossland per aver reso possibile l'immersione.  

 Divernet – Il più grande Online Risorsa per i subacquei

17-Ott-16

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x