Il sommozzatore sopravvive 60 ore in sacca d'aria

archivio – Notizie sulle immersioniUn cavernicolo sopravvive 60 ore in sacca d'aria

Un subacqueo che si trovava a corto d'aria in una grotta allagata sull'isola mediterranea di Maiorca è sopravvissuto per 60 ore in una camera d'aria con un contenuto di ossigeno impoverito.

Xisco Gracia, 54 anni, un speleologo che si immerge nelle grotte da 23 anni, sabato 15 aprile ha studiato la topografia all'interno del sistema di grotte Pirata-Pont-Piqueta a Manacor. 

Lui e il suo amico Guillem Mascaro si trovavano a 40 metri di profondità e a circa 900 metri nel sistema quando le loro riserve d'aria si esaurirono mentre cercavano di individuare una linea guida rotta.

I due hanno convenuto che Mascaro tornasse a chiedere aiuto. Lasciando Gracia nella camera, che misurava circa 100 x 40 metri, e prendendo le bombole d'aria rimanenti, Mascaro riuscì a trovare una via d'uscita e a dare l'allarme.

Tuttavia, i soccorritori hanno impiegato fino a mezzanotte circa di lunedì per raggiungere il sub intrappolato, ostacolati com'erano dalle condizioni dell'acqua nuvolosa.

Gracia in seguito ha dichiarato alla stampa che respirare aria con un contenuto così elevato di anidride carbonica gli aveva causato allucinazioni durante le sue 60 ore di calvario. A tratti aveva immaginato di vedere le luci dei soccorritori e si era scoraggiato quando non arrivava nessuno.

Perdendo la cognizione del tempo, pensò di essere rimasto intrappolato per cinque giorni e supponeva che Mascaro non fosse riuscito a uscire per dare l'allarme. 

Per la maggior parte del tempo Gracia rimase al buio mentre cercava di conservare le batterie delle sue tre torce, ma riusciva a bere da una pozza d'acqua dolce all'interno della camera.

Alla fine i soccorritori raggiunsero la camera e Gracia fu portata fuori.

Trattenuto in ospedale durante la notte, è stato riferito che era illeso a parte una lieve ipotermia.

I soccorritori hanno ritenuto che i subacquei avessero seguito la linea di condotta corretta. Condividere l'aria nel tentativo di uscire insieme "sarebbe stato un suicidio, ed entrambi sarebbero morti", ha detto alla stampa Enrique Ballesteros della Task Force spagnola per le attività subacquee.

Divernet – Il più grande Online Risorsa per i subacquei

20-Apr-17

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x