Un sub adolescente britannico annega a Sulawesi

archivio – Diving NewsUn subacqueo adolescente britannico annega a Sulawesi

Un adolescente britannico è morto mentre faceva un'immersione subacquea con suo padre addosso vacanza nel Sulawesi meridionale, in Indonesia.

Gregory Mills si stava immergendo in un sito poco profondo della barriera corallina di Maya Bay con suo padre Christopher e esperto di immersioni Nicola Jaeger del Wakatobi Dive Resort alle 8:29 di sabato 17 ottobre. Si dice che il diciassettenne sia stato preso dal panico mentre si trovava a una profondità di 9 metri e abbia lasciato cadere il suo regolatore dalla sua bocca.

Si dice che Mills abbia resistito ai tentativi di aiutarlo ed è stato dichiarato morto dopo essere stato portato nell'infermeria del resort. L'autopsia ha poi confermato la presenza di acqua di mare nei suoi polmoni.

Il Parco Nazionale Wakatobi di 5300 chilometri quadrati è un'area protetta dall'UNESCO. Maya Bay ha una profondità media di 12 metri, un fondale piatto composto da barriera corallina e sabbia e poca corrente. Visitabile in barca, è consigliato a tutti i livelli di sub.

L'ambasciata britannica a Giakarta forniva sostegno consolare alla famiglia Mills.

Divernet – Il più grande Online Risorsa per i subacquei

02-Nov-16

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x