Antico porto del Mediterraneo più grande del 40% rispetto a quanto si pensasse in precedenza

archivio – Diving NewsL'antico porto del Mediterraneo è il 40% più grande di quanto si pensasse in precedenza

I resti sommersi di un’antica fortezza e di un porto in Albania sono molto più grandi di quanto precedentemente realizzato.

Quella che viene descritta come “una scoperta significativa” è stata fatta a seguito di una spedizione da parte di un team di immersioni archeologiche e ambientali britannico-albanesi.

Si stima che il sito di Triport, esplorato per la prima volta nel XX e all’inizio del XXI secolo, coprisse 20 acri, ma i sommozzatori hanno scoperto altri otto acri di strutture sommerse.

Ciò suggeriva che Triport fosse il porto di un grande insediamento romano forse associato all’antica città di Aulon – oggi il porto di Valona. Triport avrebbe offerto un ancoraggio sicuro sia nel mare che nella vicina laguna, con le principali strade romane che la collegavano ad Aulon e ad altre città.

I sommozzatori hanno trovato prove del commercio marittimo greco e romano di tutti i periodi compresi tra il IV secolo a.C. e il VII secolo d.C., tra cui ancore in pietra, piombo e ferro, anfore di molti stili diversi, tegole, piatti e brocche per l'acqua.

La spedizione ha anche valutato le città sommerse e le strutture portuali lungo la costa albanese, a Butrinto e Orikum. Il livello del mare deve essere cambiato considerevolmente nel corso del tempo, hanno detto i ricercatori, che hanno notato una sommersione fino a 1.5 metri.

La spedizione è stata co-diretta da Peter Campbell dell'Università di Southampton e Neritan Ceka dell'Istituto albanese di archeologia. Quattordici ricercatori hanno lavorato con l'Agenzia nazionale costiera albanese per valutare non solo il patrimonio culturale sottomarino dell'Albania, ma anche lo stato del suo ambiente costiero.

Le restrizioni alle immersioni subacquee e allo sviluppo costiero durante il lungo periodo comunista del paese avevano lasciato al paese "un patrimonio culturale sottomarino tra i più incontaminati del Mediterraneo", ma il team ha riferito che un boom del turismo costiero e dello sviluppo non regolamentato stavano cambiando rapidamente la situazione.

Divernet – Il più grande Online Risorsa per i subacquei 

23-ago-16

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x