Superare i limiti del servizio fotografico per un nuovo record mondiale

Stabilire un record mondiale: Ciara sulla WL Wetmore (Steve Haining)
Stabilire un record mondiale: Ciara Antoski sulla WL Wetmore (Steve Haining)

Quanti fotografi subacquei detengono un Guinness World Record per il loro lavoro? E perché STEVE HAINING e la sua troupe si apprestano a girare ancora una volta, ma cinque volte più in profondità?

Leggi anche: Il record mondiale di immersione con il modello refrigerato è cinque volte più profondo

Il fotografo e subacqueo canadese Steve Haining è impegnato a pianificare uno scatto subacqueo con una modella in apnea su un relitto di 30 metri di profondità nel freddo Lago Huron questo settembre.

È una cosa profonda per dirigere modelli, ma Haining è unico in quanto detiene un record mondiale fotografia subacquea – e la prossima immersione è progettata per mantenerlo così.

Potrebbe avere un titolo mondiale da difendere, ma tutto è iniziato come un po’ per divertimento durante la pandemia di Covid – ed è rimasto semplicemente divertente, insiste Haining. 

Come professionista indipendente ha ottenuto numerosi riconoscimenti, non solo nel settore fotografia ma nella cinematografia e nella regia.

Il 34enne ha iniziato dieci anni fa a fotografare rock star per case discografiche e riviste prima di dedicarsi alla pubblicità e alle belle arti fotografia – compresi paesaggi spettacolari girati in giro per il mondo che costano fino a 200,000 dollari.

Haining esamina le riprese dei relitti in superficie con la subacquea Mareesha Klups
Steve Haining esamina le riprese del relitto in superficie con la subacquea Mareesha Klups

Ha lavorato al progetto subacqueo personale di registrazione degli iconici relitti del Nord America. Lui corre fotografia e laboratori di realizzazione cinematografica nelle remote comunità Inuit e Prime Nazioni, lavora nelle carceri giovanili, è un batterista rock e trova il tempo per lavori televisivi e documentari.

Il suo Guinness World Record per il "servizio fotografico subacqueo più profondo" è stato stabilito nel giugno 2021. Haining e il suo equipaggio avevano scherzato sul fatto che, con i protocolli Covid e i continui promemoria per evitare di "respirare nello spazio aereo di altre persone", la loro vita lavorativa in superficie potrebbe essere più semplice se indossassero l'attrezzatura subacquea. 

Haining aveva già effettuato riprese subacquee di modelli in apnea, ma sempre in condizioni controllate di piscine coperte.

Le sessioni in acque libere dei Caraibi sono state effettuate con i modelli in attrezzatura subacquea. Ma la possibilità di utilizzare un luogo naturale con un modello libero era rimasta nella sua mente.

Modello rilassato

Chiaramente nessun altro aveva pensato di fare domanda per il Registrazione "SCARICO". e fare i salti mortali necessari per ottenerne la ratifica.

Haining, la coordinatrice della sicurezza subacquea Mareesha Klups e la sua modella abituale Ciara Antoski hanno vinto e continuano a condividerlo due anni dopo, anche se il relitto della WL Wetmore su cui sono state effettuate le riprese di qualificazione si trovava a una profondità relativamente modesta di 6.4 m.

Forse è stato il modello rilassato a meritarsi la maggior parte degli elogi, per aver resistito all'acqua del Lago Huron con una temperatura media di 10°C a giugno vestito con pochissimo, durante sessioni che duravano fino a mezz'ora alla volta.

Haining l'ha fotografata sullo sfondo di tre diversi relitti prima di optare per il Wetmore piroscafo. Non ha mai sentito il bisogno di emergere durante le riprese dei singoli relitti.

Esplorazione dei relitti del Lago Huron (Steve Haining)
Esplorazione dei relitti del Lago Huron (Steve Haining)

Klups aveva suggerito il luogo, nel Fathom Five National Marine Park vicino alla città di Tobermory, in Ontario, descritta come la “capitale del naufragio del Canada”.

65m Wetmore era stato portato a riva sull'isola di Russel durante una tempesta nel 1901 mentre rimorchiava due chiatte, e oggi è popolare soprattutto tra i subacquei più principianti. 

Sebbene il relitto sia in gran parte crollato, la sua caldaia si trova ancora a 4.5 metri dal fondale del lago e il timone, l'ancora, l'elica e l'albero rimangono caratteristiche fotogeniche. I legni rimangono ben conservati nelle fredde acque dei Grandi Laghi.

Ciara Antoski si abitua a respirare un erogatore donato da Mareesha Klups (Steve Haining)
Ciara Antoski si abitua al respiro intermittente a regolatore donato da Mareesha Klups (Steve Haining)
Uno dei tuffi di “riscaldamento” ()Steve Haining)
Uno dei tuffi di “riscaldamento” ()Steve Haining)

Antoski ora è un Acqua aperta avanzata Subacquea, ma ha dovuto abituarsi a posare senza protezione contro l'esposizione o maschera mentre tratteneva il respiro tra un'inalazione e l'altra da un subacqueo donato da Klups regolatore. Durante la preparazione delle riprese, aveva praticato l'apnea nei bagni freddi e nelle piscine coperte. 

La troupe ha fatto alcune corse sul bagnato il giorno prima delle riprese e il giorno stesso, anche sui vicini relitti poco profondi Concorsi a premi ed Niagara II.

Avrebbe dovuto partecipare anche un modello, ma si è ritirato a causa delle condizioni difficili mentre Antoski continuava a combattere. La sessione di qualificazione per il record ha richiesto 16 minuti per essere completata.

Ciara Antoski sulla WL Wetmore (Steve Haining)
Ciara Antoski sulla WL Wetmore (Steve Haining)
Un altro scatto della sessione finale (Steve Haining)
Un altro scatto della sessione finale (Steve Haining)
I tre detentori del record passano in rassegna il lavoro della giornata
I tre detentori del record ripercorrono la loro giornata di lavoro

“Il selfie più profondo è stato scattato accanto al Titanic, ma per noi il servizio fotografico più profondo documentato e registrato per almeno 15 minuti in profondità e con un modello che rimane in profondità non in immersione è ciò che ci ha fatto ottenere il record", ha detto Haining Divernet

Sotto il radar

Record mondiali come questo spesso passano sotto il radar – come sembra essere successo al di fuori del Nord America – finché Guinness non decide, per qualsiasi motivo, di mostrarli sul suo sito web.

“Recentemente la Guinness ha voluto presentarlo e lo stesso hanno fatto i big fotografia sito web Petapixel, quindi c’è stata questa strana rinascita della stampa, il che è davvero fantastico”, dice Haining. “Divertente per una ripresa che in realtà non doveva essere altro che qualcosa di divertente durante la pandemia.

“Per quanto riguarda le prossime riprese, lo faremo principalmente per divertimento: il disco in sé è secondario, e lo è sempre stato. Ma il motivo principale per farlo di nuovo è perché abbiamo impiegato anni a perfezionare il processo.

Il modello sul relitto (Steve Haining)
Il modello sul relitto (Steve Haining)

“L'attuale registrazione del record che abbiamo effettuato alla profondità massima era in realtà di 35 piedi [10.7 m], ma poiché abbiamo monitorato e documentato e avevamo solo le carte per l'immersione a 21 piedi [6.4 m], questo è ciò che Guinness ha utilizzato come prova per il record.

Quindi volevamo farlo di nuovo, ma documentandolo adeguatamente. Questa volta, Guinness è stata invitata a inviare osservatori a partecipare all'immersione di persona. 

Un Guinness dei primati richiede un notevole peso di prove, qualcosa che in passato ha lasciato delusi molti contendenti, anche nelle gare subacquee.

Potrebbe sembrare che non ci voglia molto perché un altro fotografo subacqueo possa strappare via il titolo DUMP - dopo tutto, i servizi fotografici vengono fatti in continuazione, soprattutto con l'aumento della popolarità delle sirene, e di solito in acque più calde - ma richiederebbe un'applicazione considerevole.

"Il nuovo tuffo è più un obiettivo personale che garantire il record per me e la mia squadra", afferma Haining. "Penso che i record siano destinati a essere battuti e mi piacerebbe vedere qualcuno essere abbastanza ispirato da realizzarlo, ma più si va in profondità, più la sicurezza è estremamente importante."

La sicurezza al primo posto

Il fotografo manterrà settembre libero per il lungo tentativo di record e otterrà una qualifica nitrox in tempo utile per essere abituato a immergersi con aria arricchita. Anche l’uso del sidemount è una possibilità: “Credo fermamente nell’essere sempre uno studente!”

Le due località scelte saranno nuovamente vicino a Tobermory nel parco marino Fathom Five, dove il Lago Huron incontra la Georgian Bay: “Le due grandi masse d'acqua creano condizioni di acque agitate che storicamente affondarono molte navi. Conosciamo molto bene i siti di immersione lì.”

La temperatura dell'acqua dovrebbe essere più calda che a giugno, anche se meno in profondità.

È necessaria l'autorizzazione per avere modelli seduti sui relitti (Steve Haining)
Le modelle hanno bisogno del permesso per sedersi sui relitti (Steve Haining)

È necessaria l'autorizzazione per avere modelli seduti sui relitti in questi luoghi, che sono preservati dal governo canadese. "Oltre alla sicurezza, si tratta anche di rispettare l'area in cui ci si immerge e di lasciarla com'era prima di arrivarci", afferma Haining.

La squadra dovrà farlo lavorare a una profondità di 30.48 m (100 piedi) per un periodo prolungato.

“Per essere considerato un “servizio fotografico” deve avere un tempo di realizzazione di almeno 15 minuti con un allestimento di produzione, altrimenti sarebbe solo una fotografia. Pertanto, in entrambe le immersioni che stiamo registrando, il nostro valore di riferimento per il tempo di fondo è di 20 minuti.

"Tenendo conto delle due soste di decompressione durante la salita, abbiamo un po' di margine di manovra per estendere quel tempo, ma è qui che entra in gioco anche la temperatura."

A causa della vasta esperienza di Mareesha Klups come subacquea istruttore e anche lei apneista, questa volta sarà lei la modella.

“La sua apnea supera i sei minuti, per lei è il principale atto di fuga subacquea Penn & Teller spettacoli di magia e ha già fatto apnea in entrambi i siti record che abbiamo scelto indossando nient'altro che un costume da bagno", afferma Haining.

“La sua sicurezza sarà affidata al suo socio in affari, altrettanto qualificato, e, a causa della complessità del guardaroba e dell’illuminazione a maggiore profondità, ci saranno altri quattro subacquei di supporto”.

Antoski farà nuovamente parte della squadra, ma questa volta sarà testimone dell'azione. Haining si è anche assicurato la sponsorizzazione di Fujifilm, un'azienda di moda e di "un paio di dive dens".

Video di Melynda Moon sulle riprese originali del record mondiale

Divernet ti farà sapere se l'offerta record ha successo. Ma è chiaro parlando Steve Haining che lo faccia o no – e anche se qualcun altro dovesse rubare il record ad un certo punto – non sarà eccessivamente preoccupato perché ha molto da fare.

In ogni caso, ha gli occhi puntati anche su un altro premio, e questa volta si tratterebbe di un record mondiale solo a suo nome e uno oltre Divernet- per servizi fotografici alla massima altitudine. 

Anche su Divernet: Gli apneisti sigillano il bacio sott'acqua più lungo, Sirena al Museo, Capelli verdi? Dovresti assolutamente farlo!', Le sirene evidenziano 10 luoghi di immersione in Nuova Zelanda

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

14 Commenti
I più votati
Nuovi Arrivi il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Debs
Debs
8 mesi fa

Compito e risultati straordinari! Sognante, etereo, trascendente, felice e con tutto il lavoro svolto per farlo emerge senza sforzo.

Citare in giudizio
Citare in giudizio
8 mesi fa

Immagini bellissime e inquietanti.

popz
popz
8 mesi fa

È una cosa così difficile da fare, gli scatti fotografici sono fantastici! Con una squadra forte alle spalle le cose sono davvero realizzabili, complimenti a tutti voi.

Aaron Haining
Aaron Haining
8 mesi fa

Questo è un ottimo lavoro Steve Haining 👌

Mike
Mike
8 mesi fa

Intelligente, originale e innovativo.

Graham Bloodworth
Graham Bloodworth
8 mesi fa

Progetto straordinario realizzato da professionisti dedicati.

Graeme C Halloway
Graeme C Halloway
8 mesi fa

Sospetto che una fornitura di emergenza OXYGENid sia nascosta dietro il modello; i cui attributi aggiuntivi sarebbero la capacità di IMMERGERSI CON SICUREZZA.🤔

Fayaz Hussain
Fayaz Hussain
8 mesi fa

Incredibile, semplicemente incredibile. Congratulazioni a tutti, in particolare alla modella perché potrebbe essere nuova nei progetti subacquei e ha lavorato davvero sodo.

Io
Io
8 mesi fa

Penso che sia fantastico poterlo fare e le foto sembrano così belle.

Laurence
Laurence
8 mesi fa

Sicuramente colpisce tutti i punti giusti per me.
Non è necessario andare più in profondità

Jim Bob
Jim Bob
8 mesi fa

Una specie di battuta da Guinness dei primati. Apneisti come William Winram hanno fotografato altri apneisti in posa davanti all'arco del Blue Hole (a 52 metri!) già all'inizio degli anni 2000, utilizzando solo l'assetto variabile per scendere.

Quando vedi Record di apnea + Guinness dei primati, ignoralo.

David
David
8 mesi fa

Molto poetico con giocosità barocca.

Nik
Nik
8 mesi fa

Howard Schatz lo faceva meglio molto tempo prima, prova sempre a fare qualcosa di nuovo…. l'argomento è noioso e non salta fuori. Nonostante il duro lavoro della squadra. Purtroppo.

Laurence
Laurence
Rispondi a  Nik
8 mesi fa

Non sono d'accordo. La modella è bellissima e chiaramente al passo con i tempi.
Immergersi più in profondità non è necessario, è solo più pericoloso e non vale la pena rischiare

SEGUICI SU

14
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x