DIVENTA IL CAMPIONE! – Scuole di tiro

archivio – FotografiaDIVENTA IL CAMPIONE! – Scuole di tiro

Ci è stato inculcato il desiderio di avvicinarci ai nostri soggetti, ma tutto questo viene trascurato quando si tratta di fotografare banchi di pesci, afferma ALEX MUSTARD. In effetti ha avuto successo lasciando che altri subacquei si avvicinassero troppo!
âLe scuole di tiro richiedono di disimparare una delle regole d'oro del fotografia subacqueaâ

SUBACQUEA FOTOGRAFIA, si dice, sarebbe facile se non fosse per l’acqua! C’è un po’ più di significato in questa affermazione oltre a ciò che è ovvio. L’acqua non solo mette a dura prova l’ottica e l’elettronica della nostra fotocamera, ma influisce anche sulle nostre immagini. Spara attraverso troppa acqua e priva i nostri scatti delle tre C: colore, contrasto e chiarezza. Il risultato sono immagini torbide e noiose.
Ora non possiamo eliminare completamente l’acqua, ma avvicinandoci il più possibile al soggetto elimineremo quasi tutta l’acqua, con grandi vantaggi per le nostre foto. Come fa invariabilmente, il mio amico Martin Edge spiega il punto molto chiaramente: “Non ha senso incolpare la fotocamera, il flash... il numero di megapixel. Il miglior consiglio per ogni fotografo subacqueo che ha difficoltà a ottenere risultati soddisfacenti è: avvicinarsi e riempire l’inquadratura”.
Ai vecchi tempi delle fotocamere a pellicola, quando il retro delle custodie non era ingombrato da uno schermo LCD e innumerevoli quadranti e pulsanti, molti fotografi BSoUP scarabocchiavano la regola d'oro “Avvicinati. Avvicinarsi!" proprio lì, sotto il loro naso.
Più scattiamo sott'acqua, più questa legge viene rafforzata. E i fotografi esperti lo sanno meglio, ben consapevoli che se riescono ad avvicinarsi un po' di più al soggetto, l'immagine sarà più colorata, più contrastata, più dettagliata e di maggiore impatto.

LA NOSTRA PATCH LOCALE, il "Corridoio delle Meraviglie" di Cousteau o il Mar Rosso, è una destinazione meravigliosa per la subacquea fotografia. Questo è il motivo per cui così tanti fotografi subacquei britannici vi si recano regolarmente in pellegrinaggio. Puoi accumulare molte più miglia aeree, spendere molti più soldi e ritrovarti a fare immersioni molto meno spettacolari.
Insolitamente per un mare corallino, il Mar Rosso è fortemente stagionale. Le barriere coralline prosperano tipicamente ai tropici, che non hanno stagioni pronunciate.
Ma il clima soleggiato del deserto consente ai coralli di prosperare sorprendentemente nell’estremo nord dell’Egitto, il che porta a una stagionalità più marcata. Il risultato è che il tempismo è tutto in Egitto. Dobbiamo visitarlo in periodi diversi dell'anno per soggetti diversi e scatti diversi.
In questo momento, in estate, la grande attrazione nel nord dell'Egitto è l'addestramento dei pesci, in particolare nel famoso sito di immersione di Ras Mohammed.
Questi banchi sono per lo più aggregazioni di deposizione delle uova, costituite da pesci di grandi dimensioni come il dentice bohar, il pesce unicorno dalla spina blu e i carangidi giganti che di solito sono solitari, ma si riuniscono in numeri impressionanti per una manciata di settimane per deporre le uova.
The spawning isn’t the attraction; it is the massive gatherings that are catnip for photographers. And for the past 12 years I have run up to three workshops a year focusing on the schools. It makes for a great workshop because the schools don’t just produce stunning photos, but teach photographers lezioni they wouldn’t learn with others subjects.
Innanzitutto, Ras Mohammed è un sito di immersione popolare, quindi i fotografi devono imparare la pazienza e la capacità di condividere soggetti con altri subacquei. Questa è una buona abilità non solo per motivi di cortesia, ma perché incoraggia i fotografi a sviluppare la capacità di fermarsi e pensare quando vedono un soggetto eccezionale, e non semplicemente lanciarsi accecati dalla visione a tunnel.
One of my favourite lezioni, however, is that different species all have slightly different schooling behaviours.
Alcune scuole, come i barracuda, sono altamente magnetiche e polarizzate e rimangono sempre ordinatamente impilate insieme qualunque cosa facciano i fotografi.
Altri, come il dentice e il pesce unicorno, sono molto più facilmente disturbabili e un fotografo disattento sprecherà presto una buona occasione.

LA MIGLIORE SCUOLA gli scatti mostrano l'unione dei pesci. Ecco in cosa consiste la scuola! E l'unica cosa che garantisce di rovinare questi piacevoli arrangiamenti è un fotografo!
Le scuole di tiro richiedono di disimparare una delle regole d'oro del fotografia subacquea – la chiave è non avvicinarsi troppo.
Ogni specie è diversa e dobbiamo imparare e riconoscere che ogni scuola ha bisogno di quantità diverse di spazio personale.
Anche l'umore del pesce cambia. A volte una specie vuole davvero restare unita, altre volte sono alla rinfusa, puntando in tutte le direzioni. Le immagini migliori arrivano quando sono più magnetiche.
La corrente è solitamente nostra amica, allinea i pesci e dà loro una direzione di viaggio. Ci vuole lavoro con le gambe, ma la strategia migliore è nuotare controcorrente, dando al banco molto spazio, e poi lasciare che i pesci nuotino verso di noi mentre torniamo verso di loro. Ciò garantisce che i pesci si avvicinino alla telecamera e rimangano in formazione.
Uno dei miei trucchi preferiti è stare attento a un altro fotografo che si avvicina e si avvicina troppo alla scuola. Poi nuoto semplicemente verso il lato opposto della scuola e rimango fermo.
La scuola si allontanerà sempre dal disturbo e finirà per avvicinarsi costantemente alla mia macchina fotografica.

LA RAGIONE FINALE Adoro insegnare a scuola fotografia è che le lunghe distanze tra la fotocamera e il soggetto delle scuole rendono le riprese impegnative.
And you don’t learn anything when photography is too easy!
The two main options for getting colourful images of large schools are shooting with flash and shooting with filters. Filters are great for schools in the top 15m or so, and at Ras Mohammed suit colourful fish such as batfish and snapper, but work less well with silvery barracuda.
They also allow us to ditch our strobe arms, which makes it much easier to swim with the schools out in the blue.
Strobes work with all subjects but are trickier to use effectively at longer distances. To light big schools we need to set our strobes on high power.
We should also open aperture slightly more than usual to capture more strobe light, and then increase our shutter speed to compensate and correctly expose the blue.
We should also position strobes on long arms, which helps the light reach the subject without lighting up all the particles in the water.
When shooting schools I stretch my strobes out as wide as they will go and point them straight ahead, while still keeping the front of the strobes behind the handles of my housing.
Tutto ciò costituisce una grande attrezzatura fotografica, ma questo fa parte del divertimento e della sfida delle scuole di tiro.
It is a type of photography that pushes us out of our comfort zone, but one that is also most educational – even challenging us to go against some of commandments of fotografia subacquea.

CONSIGLIO PER INIZIARE
When shooting schooling fish, go for two main compositions. If the school is small enough and your lens wide enough, try to get the whole school in frame. Nothing says schooling togetherness better than a group of fish surrounded by acqua aperta.
L'altra opzione è riempire completamente l'inquadratura di pesci, puntando la fotocamera sulla parte più densa del banco.

PUNTA A METÀ ACQUA
Le scuole ordinate creano foto ordinate. Le tue immagini diventeranno ancora più forti se cerchi formazioni in piacevoli forme geometriche. Le scuole formano regolarmente cerchi e ovali e, quando siamo fortunati, anche degli anelli.
Migliore è la forma, migliore sarà il nostro tiro. Ma spesso bisogna essere veloci, perché le scuole sono in continua evoluzione.

SUGGERIMENTO AVANZATO
Boosting contrast in post-processing will really make most ambient light images pop. In Photoshop I like to use a feature called High Pass Filter to add contrast and pull out detail, blending in soft light mode.
The larger the details you want to pop, the coarser you should set the filter radius.

Apparso su DIVER agosto 2017

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x