Diventa il campione! – Palau

All'interno di Chandelier Cave hai bisogno di un'illuminazione esterna alla telecamera, un flash remoto o una potente luce video.
All'interno di Chandelier Cave hai bisogno di un'illuminazione esterna alla telecamera, un flash remoto o una potente luce video.

TECNICA FOTOGRAFICA

La destinazione micronesiana di Palau apre grandi panorami ai subacquei abbastanza fortunati da arrivarci, e ALEX MUSTARD interviene con consigli vincenti in un altro episodio della sua sotto-serie su fotografia nelle location classiche.

'Abbiamo il possibilità assumere scene più grandi del normale, e il fisheye sarà nostro go-to lens'

ALEX SENAPE

IL MESE SCORSO SONO STATO SODDISFATTO leggere che il famoso Lago delle Meduse ha riaperto ai visitatori a Palau, in Micronesia. È la scusa ideale per fare di Palau la prossima tappa della mia attuale serie di guide fotografiche per scattare foto in destinazioni subacquee irripetibili.

Leggi anche: Black Pearl Explorer ha coperto Palau

Palau è sicuramente un luogo esotico per i subacquei britannici, anche perché la sua posizione nell'Oceano Pacifico aperto è molto lontana da casa. Ma vale sicuramente la pena percorrere miglia aeree, con paesaggi meravigliosi sia sopra che sotto la superficie, affascinanti relitti della Seconda Guerra Mondiale, una straordinaria abbondanza di grande vita marina e una miriade di siti di immersione iconici. L'ultimo di questi tende a dominare l'esperienza del fotografo.

Dal nostro punto di vista, le foto che vogliamo portare a casa non tendono ad essere scatti di una tipica immersione in stile Palau. Invece, la maggior parte dei fotografi vuole immagini dai famosi siti di immersione di Palau, che sono tutti abbastanza diversi.

L'ANGOLO BLU È an action-packed drift packed with marine life, while Chandelier Cave is a shallow, cenote-like limestone cavern; Jellyfish Lake is a surreal snorkel and German Channel is a manta cleaning station. All classic Palau, all completely different.

Detto questo, ci sono alcune cose da aspettarsi a Palau. Questo è l'Oceano Pacifico aperto, quindi la visibilità è generalmente eccellente e le correnti possono spesso essere molto forti.

CONSIGLIO PER INIZIARE

German Channel is a classic manta cleaning dive, and the key as always is to follow exactly the advice of the guides.

Le mante possono essere curiose e giocose, ma possono anche spaventarsi facilmente. Le guide esperte capiscono molto meglio come ottenere incontri ravvicinati. Fai come ti è stato detto e otterrai quella vicinanza e foto migliori.

Good visibility means that we have the chance to take on larger scenes than normal and the fisheye will be our go-to lens.

In acque così limpide, non dovremmo limitarci solo al grandangolo a fuoco ravvicinato, ma adottare invece un grandangolo per una grande scena.

Le correnti danno vita alle barriere coralline, ma, allo stesso tempo, creano fotografia una sfida. Ho organizzato molti workshop nelle località attuali e la cosa principale che ho imparato è che i fotografi non sono mai felici!

Quando le correnti corrono, ci lamentiamo che è un duro lavoro scattare immagini. Quando non lo fanno, ci lamentiamo che le barriere coralline non sono vive!

Il mio approccio è cercare di evitare le correnti più forti, ma per il resto le affronterò sempre.

Impara come nasconderti dal flusso al riparo degli oggetti o cavalcare i vortici per arrivare dove vuoi.

Preparati anche a nuotare di più, a respirare di più e a fare un'immersione più breve nel posto giusto, quindi a trascorrere più tempo nella parte sbagliata del sito di immersione, solo perché lì le condizioni sono facili.

vicino alle isole principali sono molti i relitti. La maggior parte sono giapponesi della Seconda Guerra Mondiale e rimangono ragionevolmente intatti, ma non sono così fotogenici come quelli di Truk. Vale la pena immergersi e fotografarli, ma non dovrebbero essere il fulcro del tuo viaggio.

Ho trovato la Teshio Maru e la petroliera Iro le più produttive.

The visibility in these areas is less good than further offshore, so it’s often worth shooting these large ships without strobes, to avoid backscatter.

Alternatively, because these WW2 wrecks are densely colonised there is the possibility to make the marine life the subject of the foto, and let the wreckage form the backdrop.

Il mio relitto preferito a Palau è il giapponese Aichi E13A-1 o idrovolante Jake. Ci sono altri relitti aerei, ma questo è il più completo, sorprendentemente dopo così tanti anni.

L'idrovolante Jake è il relitto più fotogenico di Palau ed è perfetto per la luce e il filtro disponibili. Scattata con Nikon D4 e Nikonos 13mm, custodia Subal, Magic Filter. 1/125 a f/14, ISO 400.
The Jake seaplane is Palau’s most photogenic wreck, and is perfect for available light and filter.
Taken with a Nikon D4 and Nikonos 13mm, Subal housing, Magic Filter. 1/125th @ f/14, ISO 400.

Come avrai letto nel DIVER del mese scorso, vedere un aereo distrutto sott'acqua "strappato dal suo elemento" è sempre emozionante, e quella stessa sensazione è evocata dalle nostre immagini.

PUNTA A METÀ ACQUA

Blue Holes è una delle immersioni più facili di Palau, perché questa enorme caverna è protetta dalla corrente e da eventuali onde.

The best shots here are big scenes, ideally shot without strobes with a model giving scale to the scenery. Consider shooting a panorama of stitched images to capture the grandeur.

The Jake seaplane is in shallow water and easy to shoot using a filter and available light. However, despite making a great image, there isn’t enough there to entertain for a full 60-minute dive. I’ve always asked to do it as an extra, by finishing our planned dive a bit early and then using the rest of our air to spend 10 minutes or so shooting the plane.

The other must-do dive close in to Koror is Chandelier Cave, which is a four-chambered cavern, with stalactites jabbing down through the surface of the dark waters. An off-camera light-source is key here, either a remote strobe or a very powerful video leggero.

Il modo migliore per fotografare la grotta è lavorare come una squadra di tre persone, con un gruppo che scatta, uno che modella e uno nascosto dietro il modello che tiene la retroilluminazione.

Chandelier Cave is very shallow so you’ll have plenty of time and you can surface (mind your head) to discuss ideas for shots.

Spawning aggregations offer unusual opportunities, such as these snappers feeding on a cloud of eggs. Taken with a Nikon D4 and Nikonos 13mm, Subal housing, Seacam 150 strobes. 1/100th @ f/8, ISO 640.
Le aggregazioni di deposizione delle uova offrono opportunità insolite, come questi dentici che si nutrono di una nuvola di uova. Taken with a Nikon D4 and Nikonos 13mm, Subal housing, Seacam 150 strobes. 1/100th @ f/8, ISO 640.

THE OFFSHORE REEF le immersioni a sud-ovest della terraferma sono dove si trovano la maggior parte dei siti iconici di Palau. Blue Corner è il più famoso, ma con le correnti variabili è il più imprevedibile.

The best approach here is to switch over from fisheye to a wide-angle zoom to give flexibility. There are often lots of grey reef sharks here, and a zoom can help us to fill the frame with them.

SUGGERIMENTO AVANZATO

Riprendere le aggregazioni di deposizione delle uova è difficile. L'azione è rapida e spesso difficile da raggiungere nella corrente.

Estimate your shooting distance and practise shooting your buddy to dial in your exposures as you wait. Strobes out wide, ISO bumped up and aperture opened up will all help.

Ci vuole anche un po' di fortuna, quindi in caso di dubbio, spara!

The wide-angle zoom also suits the many schools of fish lined up in the current. Turtles (green and hawksbill) are common here, especially when the current carries you down the reef in a southerly direction.

If you remember just one thing when shooting turtles it is “see a turtle, turn your strobes down”. Turtles have reflective skin, and they are always brighter than whatever we were photographing before.

Quindi, mentre ti avvicini alla distanza di tiro, prenditi sempre un momento per ridurre la potenza dei tuoi flash: aumenterà enormemente la tua frequenza di successo.

Perhaps the most exciting dives in Palau are those targeting spawning aggregations that occur on the big corners of the reef, like Shark City or Peleliu Express.

The strong tidal currents in Palau mean that many larger reef fish gather for synchronised spawnings, and these massive groups can be spectacular, especially the bohar snapper and the bumphead parrotfish.

Tuttavia, trovare il momento giusto non è facile, ed è essenziale lavorare con le conoscenze locali – come i ragazzi di Unique Diving, che hanno fatto molto in termini di ricerca – per massimizzare le tue possibilità di essere nel posto giusto nel momento giusto. momento giusto.

Fallo bene, perché hai la possibilità di qualcosa di veramente indimenticabile.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x