Diventa il campione! – Galapagos

PHOTO TECNICA

Diventa il campione!

Quando i fotografi subacquei si trovano in una delle zone più ricche di vita marina al mondo, la domanda è come sfruttare al meglio tutti quei momenti preziosi. ALEX MUSTARD è qui per aiutarti

'Galapagos merita il suo reputazione la più squallido metti su Terra'
0219 senape 01

Nella foto: gli squali martello smerlati sono l'iconica attrazione subacquea delle Galapagos. Sebbene abbondanti, non sempre rientrano nel raggio d'azione fotografico. Nikon D5 e Nikon 28-70mm, Nauticam WACP, custodia Subal, flash Retra. 1/320 a f/8, ISO 640.

LE GALAPAGOS SONO UNA LISTA DA VENDERE destinazione per quasi tutti coloro che hanno mai respirato attraverso a regolatore. Le condizioni difficili e aride della terra modellano la storia naturale delle isole; gli animali che arrivarono qui morirono o si adattarono, evolvendosi nel corso dei millenni in nuove specie.

Le isole ospitano 7000 specie di flora e fauna e il 97% dei rettili e l'80% degli uccelli terrestri non esistono da nessun'altra parte. Non c'è da stupirsi che una mente curiosa come quella di Charles Darwin sia stata indotta a considerare l'origine delle specie qui.

Le difficoltà che le specie affrontano sulla terra non continuano sott’acqua.

Per la vita oceanica l'arcipelago delle Galapagos è un eden.

Fornisce condizioni quasi perfette tutto l’anno affinché le specie marine possano prosperare con una grandezza e una vitalità che poche località del pianeta possono eguagliare.

Quattro principali correnti oceaniche convergono sulle isole e potenziano l’intera catena alimentare marina. I mari delle Galapagos pullulano di pesci, che a loro volta forniscono grandi popolazioni di predatori: razze, balene, delfini, leoni marini e vaste colonie di uccelli marini.

Le Galapagos meritano la reputazione di luogo più squaloso della Terra. Banchi di squali martello si trovano nella maggior parte dei siti di immersione e altre specie sono abbondanti, in particolare gli squali setosi, quelli delle Galapagos e gli squali balena.

Il problema, e c'è sempre un problema, è che le immersioni alle Galapagos sono spesso molto impegnative.

Le condizioni sono difficili da prevedere: l'acqua è regolarmente fredda, la visibilità è scarsa e sono comuni forti correnti, che possono essere particolarmente intimidatorie in una località remota di oceano aperto.

Molti subacquei trovano la sfida avvincente e ritornano ancora e ancora. Per altri, questo è un luogo di cui racconteranno storie in ogni futuro viaggio subacqueo, ma si accontentano di non ripeterlo.

Apparso su DIVER febbraio 2019

PER QUELLI DI NOI con le telecamere, le Galapagos rappresentano una sfida ardua. Possiamo aspettarci argomenti fenomenali, ma le condizioni rendono difficile catturarli. A volte le correnti impetuose rendono persino difficile puntare la nostra macchina fotografica nella giusta direzione!

La preparazione è la chiave del successo. Dovremmo fare la maggior parte della nostra pianificazione fotografica possibile sulla barca, per essere pronti a qualunque cosa accada.

Gear-wise, the unpredictable nature of the diving and encounters make this the realm of the wide-angle zoom lens. Long strobe arms are also de rigueur, because there is little close-focus wide-angle, and most subjects are shot through a fair amount of murky water. That said, when currents are especially fierce we might choose to dive without strobes for ease of handling – a sensible option, because many of the larger species photograph well in available light, or as silhouettes.

Although we are often instructed to settle among the rocks on Galapagos dives, I choose to dive in freediving fini per la spinta extra che offrono quando è necessario muoversi contro forti correnti per raggiungere la migliore posizione di tiro.

Questi non sono i file fini for manoeuvring in delicate coral environments, but well-suited to the acqua aperta of Galapagos, where many guides choose them too.

La maggior parte dei subacquei indossa guanti alle Galapagos per proteggersi dalle affilate rocce vulcaniche ricoperte di cirripedi e per mantenere le mani calde durante le immersioni più fredde. Scegli guanti che forniscano la destrezza necessaria per accedere alle funzioni della tua custodia o considera di tagliare le dita e il pollice di quello destro per aiutarti.

Finally, use a good lanyard or clip for the camera to enable you to deploy your SMB from depth, before drifting away from the reef.

CONSIGLIO PER INIZIARE

Gli squali martello sono abbondanti alle Galapagos, ma non sempre entrano nel raggio d'azione fotografico. Quindi inizia a goderti lo spettacolo in ogni caso, piuttosto che definire il tuo godimento dell'immersione dalle foto!

Una volta che iniziano ad avvicinarsi, rimani giù e respira il più lentamente e dolcemente possibile e continua a sparare.

TESTA DI MARTELLO SCALPATA gli squali sono l'icona delle immersioni delle Galapagos e sono molto abbondanti. Possono essere visti anche a profondità basse, ma in genere non sono una specie facile da fotografare.

The usual technique is to descend to the reef in a group with the dive-guide and wait near a cleaning station, usually set up by barberfish (a yellow butterfly fish) or attractive king angelfish.

Il nostro primo compito è quello di metterci a nostro agio e al sicuro dalla corrente, poi usare il tempo di attesa per mettere a punto le nostre impostazioni. Ho sempre impostato per un passaggio ragionevolmente vicino, perché preferisco essere ottimizzato e spero di essere fortunato con un buon passaggio. passare, piuttosto che cercare di ottenere qualcosa di passabile da un'azione più distante.

0219 senape 02

Prova a catturare la ricchezza della vita sullo sfondo dei tuoi scatti di animali di grandi dimensioni. Taken with a Nikon D5 and Nikonos 13mm, Subal housing, Retra strobes. 1/125th @ f/14, ISO 500.

L'impostazione di base is strobes out wide to minimise backscatter, with their power turned up and the camera’s aperture open a little more than usual to help get flash on the subject.

Successivamente dovremmo regolare l'ISO in modo che, scattando appena verso l'alto rispetto all'orizzontale, si ottenga una velocità dell'otturatore di circa 1/125. Questo ci dà la flessibilità di regolare la velocità dell'otturatore verso il basso quando si scatta lungo il pendio e verso l'alto quando si scatta verso la superficie, a seconda di dove si trovano gli squali.

Agli squali martello non piacciono le bolle. Idealmente prova a posizionarti a un'estremità del gruppo di immersione. A volte ti troverai all'estremità dell'azione, ma altre volte avrai gli incontri più ravvicinati.

Una delle prime cose che ci insegnano come subacquei è di non trattenere il respiro, quindi non posso consigliarlo. Invece, quando i martelli arrivano davvero, provo a respirare così lentamente che non escono bolle per quei pochi secondi critici!

PUNTA A METÀ ACQUA

La grande vita marina definisce le immersioni alle Galapagos, quindi rendi questo il focus del tuo fotografia. Anche quando vuoi catturare panorami sottomarini, prova a incorporare gli animali più grandi nelle tue immagini.

L'abbondanza di soggetti è tale che di solito puoi fare affidamento su qualcosa che nuota nel tuo sfondo per aiutarti a dimostrare il tumulto della vita.

0219 senape 03

Sopra: aspettati l'inaspettato e sii pronto a scattare quando succede. Scattata con Nikon D5 e Nikon 28-70mm, Nauticam WACP, custodia Subal, flash Retra. 1/100 a f/11, ISO 640.

ALTRI SQUALI E RAZZE are less tricky. Galapagos sharks often make reliable circles of the reef, so if we hide behind a boulder on their standard circuit, we should get frame-fillers. The same tactic works with eagle rays.

Mantas typically have a specific cleaning station in mind. If we don’t chase after them, they will usually come in too close for even the widest lens.

Gli squali seta tendono ad apparire nel blu alla fine dell'immersione e ad avvicinarsi quando il numero dei subacquei diminuisce, mentre la gente emerge. Aspettare la fine può spesso produrre un paio di fotogrammi piacevoli.

Gli squali balena di solito compaiono con poco preavviso e ci richiedono di nuotare nel blu dietro di loro. Se lo squalo è già accanto, non lo catturerai e spesso è meglio restare fermo e aspettare.

Whale sharks often cruise up and down the reef, and regularly reappear later in the dive. The whale sharks in Galapagos are large adults, much bigger than we tend to see in other places, and can look amazing surrounded by the dense fish-life.

Galapagos offers countless other foto opportunities, from endemic Galapagos sea-lions to the Galapagos penguins. There is even interesting macro, including the red-lipped batfish, colourful nudibranchs and characterful barnacle blennies. However, it’s a brave photographer who forgoes a wide-angle zoom for a dive to capture such subjects!

Forse l'aspetto più avvincente delle immersioni alle Galapagos è che hai la sensazione che tutto possa succedere e, il più delle volte, accade.

Parla con i subacquei che hanno visitato e tutti avranno un incontro straordinario e sbalorditivo da raccontare, e sarà sempre diverso.

Quasi tutti gli animali degli oceani possono presentarsi qui e fornire lo scatto della loro vita, purché siamo pronti!

SUGGERIMENTO AVANZATO

Speak to the guides, and if they expect the currents to be raging, consider diving with just a single strobe, or go without strobes at all to make the rig easier to handle.

Molti dei grandi animali come gli squali, i leoni marini, le tartarughe e le razze sembrano fantastici come sagome o come scatti a luce disponibile convertiti in bianco e nero.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x