DIVENTA IL CAMPIONE! – Illuminazione

archivio – FotografiaDIVENTA IL CAMPIONE! – Illuminazione

Le ultime torce LED a fascio stretto, come la LF800 di Inon, sono progettate specificatamente per fotografia. Sono più facili da usare se mirati da un amico, quindi considera di dividere il costo di acquisto.
Quando ti immergi con la torcia, trascorri del tempo puntandola verso le immagini degli altri. Spesso le idee migliori ti vengono in mente quando lucidi e non scatti.

CI SONO MOLTI verità in fotografia subacquea, ma una cosa fastidiosamente inevitabile è che questo hobby è costoso. Ciò è particolarmente vero all'inizio, quando l'elenco delle cose da acquistare è al massimo.
A volte sembra un club esclusivo con un prezzo molto alto all'ingresso.
È in questo momento che quasi ogni aspirante fotografo considera quanto ha davvero bisogno di quei costosi accessori subacquei. E temo di non avere buone notizie.
Un'altra verità dell'imaging subacqueo è che gli accessori giusti, come gli obiettivi grandangolari, fanno la differenza. In realtà sono molto più importanti della fotocamera su cui scegli di adattarli.
Molti subacquei possiedono torce potenti e costose e spesso mi viene chiesto se queste possano essere utilizzate per illuminare immagini fisse invece di acquistare costosi flash.
La risposta rapida è no, ma questa non è tutta la storia. Lo scopo della rubrica di questo mese è incoraggiarti a utilizzare il raggio della tua torcia come fonte di luce creativa.

MA PRIMA, è importante capire perché le torce non sono ideali per fotografia.
L’illuminazione continua, come le torce, è disponibile da molto più tempo delle fotocamere o dei flash, ma il flash è stato inventato per una ragione semplice: è molto più adatto per fotografia.
The first problem of using torches is a lack of power, which might sound surprising, especially if your buddy has shone a torch right in your face on a night-dive. Many dive-lights are powerful, but they deploy their power in the wrong way for fotografia.
Gran parte dell'arte di fotografia subacquea sta nel bilanciare la luce ambientale e la luce artificiale nelle nostre foto. Questo è molto più semplice con i flash perché, fotograficamente parlando,
una fonte di luce istantanea e quindi non influenzata dalla regolazione del tempo di posa.
Questo ci fornisce gli strumenti per bilanciare la luce: regolare la velocità dell'otturatore per la luce ambientale e la potenza del flash per il flash.
Le torce sono luci continue, quindi sono influenzate dalla velocità dell'otturatore allo stesso modo della luce ambientale. Inoltre raramente hanno più impostazioni di potenza. Ciò rende molto più difficile bilanciarli con la luce ambientale.

UN'ALTRA FOTOGRAFICA la verità è che la tecnologia avanza continuamente e dovremmo essere sempre disposti a mettere alla prova la saggezza consolidata.
I recenti progressi nella tecnologia LED hanno prodotto una generazione di focus portatili e video luci che sono molto più amichevoli dal punto di vista fotografico. Sono potenti e producono un'illuminazione ampia e uniforme oppure possono essere impostati per produrre fasci di luce stretti e focalizzati. Insomma, sono molto più adatti a realizzare immagini.
Allo stesso tempo, la maggior parte digitale le fotocamere ora possono produrre risultati di alta qualità su una gamma di ISO, permettendoci di aumentare gli ISO e utilizzare realmente la luce della torcia LED.
Quanto più intensa è la luce ambientale, tanto più luminosa (e grande) dovrà essere la tua torcia. Per questo motivo è più facile lavorare con la luce della torcia in condizioni più buie, come nelle nostre acque domestiche, a profondità più profonde o in condizioni meteorologiche/visibilità avverse, che rendono più facile bilanciare la luce della torcia con l'ambiente o sopraffarla. per sfondi neri.
Lo strumento principale che abbiamo per bilanciare le esposizioni con la torcia è avvicinare o allontanare la fonte di luce dal soggetto. Più lo posizioniamo vicino, più luminoso sarà il suo effetto sul soggetto.
Per ridurre o aumentare i livelli di luce ambientale, possiamo anche andare più in profondità o meno profondi, o aspettare che passi una nuvola!
Durante le riprese dell'esempio della scena della barriera corallina, ho scoperto che la luce era troppo intensa perché le mie torce potessero illuminare adeguatamente i coralli nelle soleggiate acque basse delle Isole Cayman. Così sono sceso oltre il muro e nelle condizioni più buie le mie torce potevano facilmente illuminare una spugna colorata. È un promemoria di quanto siano convenienti i flash.

L'ULTIMO generazione di luci a LED viene progettata con still fotografia in mente.
Il mio fidanzato attuale è LF800 di Inon, progettato per creare un fascio di luce o un riflettore. Questo può essere usato proprio come uno stroboscopio, ma è più facile da lavorare perché puoi vedere esattamente cosa sta facendo la luce.
Proprio come usare uno stroboscopio, il modo più semplice per usarlo è chiedere al tuo amico di tenerlo e puntarlo. Per queste foto ho chiesto alla mia guida subacquea Neil Andoque di puntarla per me.
Ha scoperto che la torcia era più divertente di uno snoot, perché poteva effettivamente vedere gli effetti e sentirsi pienamente coinvolto nel processo creativo.
Per la rana pescatrice fotoNeil bloccò addirittura parte del raggio con le dita, in modo che illuminasse solo i pesci.
Se non hai una guida o foto-amico, il modo migliore per puntare la torcia è adattarla a un lungo braccio stroboscopico. La chiave di questa tecnica è mettere a fuoco il soggetto e quindi bloccare la messa a fuoco. Ciò mantiene la fotocamera a una distanza fissa dal soggetto (supponendo che tu mantenga il soggetto a fuoco!), consentendoti di regolare con precisione l'illuminazione.
So che è ovvio, ma il grande vantaggio rispetto a lavorare con un raggio di luce snooted è che puoi davvero vedere cosa sta facendo la luce attraverso il mirino. Inoltre, poiché non fai affidamento sui flash, puoi scattare a fuoco rapido se lo desideri, per catturare quel momento critico.
La luce continua presenta molti svantaggi per la fotografia rispetto ai flash, ma con il continuo progresso della tecnologia LED e delle fotocamere possiamo finalmente iniziare a sfruttare alcuni dei vantaggi.

CONSIGLIO PER INIZIARE
La luce delle torce è più difficile da usare rispetto alla luce stroboscopica per la fotografia. I flash danno un lampo di luce istantaneo. Una torcia potrebbe emettere la stessa quantità di luce in mezzo secondo, ma è un tempo troppo lungo per ottenere foto nitide.
Impostazioni ISO più elevate ci consentono di utilizzare velocità dell'otturatore più elevate e ottenere foto nitide alla luce della torcia.

PUNTA A METÀ ACQUA
Condizioni ambientali più scure sono le migliori per illuminare le immagini con la luce delle torce. Pianifica attentamente la tua immersione se vuoi utilizzare questa tecnica, oppure porta la torcia nella tasca del GAV in modo che sia pronta all'uso al momento giusto.

SUGGERIMENTO AVANZATO
Le ultime torce LED a fascio stretto, come la LF800 di Inon, sono progettate specificamente per la fotografia. Sono più facili da usare se mirati da un amico, quindi considera di dividere il costo di acquisto.
Quando ti immergi con la torcia, trascorri del tempo puntandola verso le immagini degli altri. Spesso le idee migliori ti vengono in mente quando lucidi e non scatti.

Apparso su DIVER maggio 2016

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x