10 primi piani subacquei che hanno sedotto i giudici

Il piccolo predatore (Viktor Lyagushkin / CUPOTY 04)
Il piccolo predatore (Viktor Lyagushkin / CUPOTY 04)

Piccolo predatore è il titolo di questa immagine del fotografo georgiano Viktor Lyagushkin, che ha vinto la sezione Underwater del quarto concorso annuale Close-Up Photographer of the Year 2022 (CUPOTY 04).

"Questo è un Lucernaria quadricornis (Stauromeduse), una medusa pedinata, fotografata sotto il ghiaccio del Mar Bianco in Russia, l'unico mare ghiacciato in Europa", afferma Lyagushkin. “Il colore verde dell’acqua è un segno della primavera quando crescono le alghe.

“La ‘gamba’ della medusa la aiuta ad attaccarsi a una pietra o a un’alga. I suoi tentacoli si protendono verso l'alto o verso il basso, in attesa della preda. Se la caccia ha successo, cattura la preda e chiude i suoi tentacoli in un pugno. Se il sito di caccia non è buono, Lucernaria se ne va sulla sua “gamba”, o talvolta sulle sue “mani”.”

(Nikon D850 con Nikkor 8-15mm f/3.5-4.5 Fisheye, custodia Subal, flash Ikelite DS160, 1/80, f/13, ISO 3200)

Sono state presentate più di 9,000 fotografie provenienti da 54 paesi nelle 11 categorie di CUPOTY 04. Le candidature, la maggior parte delle quali rientrano nelle 10 categorie principalmente di superficie, sono giudicate da una giuria di 19 esperti, tra cui il fotografo subacqueo Scott Portelli.

La bella e la bestia (Kate Jonker / CUPOTY 04)
La bella e la bestia (Kate Jonker / CUPOTY 04)

Al secondo posto nella categoria Underwater c'era La bella e la bestia della fotografa sudafricana Kate Jonker, che stava lottando contro l'ondata per catturare lo scatto.

"Mentre stavo scendendo in profondità dopo un'immersione di 25 metri a Steenbras Deep, nel centro di False Bay, mi sono imbattuta in una piccola macchia di cozze del Mediterraneo", dice. “Questa specie invasiva, portata nelle acque al largo di Città del Capo nelle sentine delle navi di passaggio negli anni ’1980, è una bestia, che sostituisce la colorata vita marina nelle sezioni meno profonde di alcune barriere coralline con macchie scure.

"Mentre stavo indagando sull'impatto che queste cozze stavano avendo su questa particolare sezione della barriera corallina, ho trovato un bellissimo klipfish a macchie blu (Pavoclinus caeruleopunctatus) appollaiato tra i gusci delle cozze. Mi ha scrutato con cautela, osservando i miei tentativi di combattere l'ondata mentre lo fotografavo con una profondità di campo ridotta. 

“Il mio obiettivo era catturare la sua bellezza ammorbidendo i bordi taglienti delle cozze. Una sfida non solo a causa del tempo limitato di immersione che mi restava, ma anche a causa dell’ondata che mi travolgeva avanti e indietro mentre cercavo di concentrarmi sul suo occhio.”

(Nikon D850 con macro 105mm, due flash Supe D-Max, Orcatorch D900V, 1/125, f/11, ISO 100)

Il Marziano (Pietro Cremonese/CUPOTY 04)
Il Marziano (Pietro Cremonese/CUPOTY 04)

Il fotografo italiano Pietro Cremonese si è classificato terzo con il suo scatto Blackwater Il marziano: "Di notte, molte forme di animali planctonici emergono dalle profondità marine, rendendo possibile fotografare queste fantastiche creature", dice. 

“Questa è la forma larvale di un mimico polipo (Wonderpus fotogenico). È stata scattata mentre galleggiavo a 90 metri sotto la superficie ad Anilao, nelle Filippine, nel buio più completo, senza punti di riferimento.

(Nikon D850 con macro da 60 mm, custodia e flash non specificati, 1/250, f/20, ISO 500)

Bokeh Anthia (Catherine Holmes / CUPOTY 04)
Bokeh Anthia (Catherine Holmes / CUPOTY 04)

Altre sette fotografie subacquee sono state selezionate come finaliste dai giudici, inclusa una della fotografa subacquea britannica Catherine Holmes. "In questa immagine ho cercato di ritrarre la sensazione onirica che si prova sott'acqua", dice Bokeh Anthia, un'immagine dei piccoli pesci comunemente presenti nel Mar Rosso egiziano. 

"Ho utilizzato una doppia esposizione interna alla fotocamera per creare l'immagine", afferma. "Per catturare l'effetto bolla bokeh è stato utilizzato un obiettivo Oresten con ottica Meyer retrò, che è stato combinato con uno scatto più tradizionale del pesce con un obiettivo Sigma 17-70 mm."

(Nikon D500 con Sigma 17-70mm e Oreston 50mm, custodia Nauticam, flash Retra Pro, 1/1600, f/5, ISO 320)

L'urlo di Munch (Adriano Morettin / CUPOTY 04)
L'urlo di Munch (Adriano Morettin / CUPOTY 04)

Adriano Morettin dall'Italia ha impressionato L'urlo di Munch, scattata nel Golfo di Rijeka, nell'Adriatico settentrionale al largo della Croazia: "Questo foto raffigura un maschio di bavosa cornuta mediterranea illuminato da dietro. Durante la fase dell’accoppiamento, è abbastanza comune che la bavosa si sporga dalla tana e spalanchi la bocca per spaventare i rivali”.

(Nikon D800E con micro 60mm, custodia Seacam, flash Seacam 150, snoot Retra LSD, 1/250, f/22, ISO 100)

Dal basso (Boldizsar Szucs / CUPOTY 04)
Dal basso (Boldizsar Szucs / CUPOTY 04)

Boldizsar Szucs dall’Ungheria era Da sotto, scattata nella più grande foresta alluvionale dell'Europa centrale, Gemenc. “È stato girato a maggio, quando il fiume Danubio ha straripato e l'acqua si è riversata sugli alberi. Il piano originale era quello di fotografare gli ululoni dal ventre rosso europei, ma non sono riuscito a trovarne nessuno. 

“Fortunatamente ho trovato questo bellissimo ragno zattera (Dolomedes fimbriatus) e l'ho fotografato da sotto la superficie dell'acqua."

(Panasonic Lumix G9 con Samyang 12mm F/2.8, custodia impermeabile fai-da-te, 1/80, f/10, ISO 320)

Fragile e delicato (Andrey Savin / CUPOTY 04)
Fragile e delicato (Andrey Savin / CUPOTY 04)

Fragile e Delicato è il titolo dello scatto notturno del fotografo russo Andrey Savin, che ritrae un granchio di porcellana su un anemone sotto il molo di Baсong nelle Filippine.

(Panasonic GH5 con Olympus 60mm macro, Retra Pro Flash con riflettore, 1/200, f/14, ISO 200)

Ti vedo (Remuna Beca / CUPOTY 04)
Ti vedo (Remuna Beca / CUPOTY 04)

Quella della fotografa americana Remuna Beca Ti vedo raffigura uno squalo nutrice (Ginglymostoma cirrato) sbirciando sopra l'acqua per avere una visione migliore. “Ho catturato questa immagine alla fine del 2021 vicino a Bimini alle Bahamas, quando questo squalo curioso ha nuotato per indagare sulla cupola della mia custodia subacquea e sembrava interessato ad ammirare il suo riflesso. 

"Le condizioni di calma erano ideali per uno scatto diviso e, mentre nuotava, sono riuscito a catturare questo preciso momento di contatto visivo quando scrutava sopra l'acqua."

(Nikon D850 con Nikkor AF-S 16-35mm f/4G ED VR, flash Inon Z-330, 1/250, f/16, ISO 250)

Ancora un voto basso (Viktor Lyagushkin / CUPOTY 04)
Ancora un voto basso (Viktor Lyagushkin / CUPOTY 04)

Il vincitore della categoria Viktor Lyagushkin ha avuto un secondo colpo negli ultimi 10 sotto forma di Ancora voti bassi. “I caprella, conosciuti anche come gamberetti scheletro, sono animali divertenti e molto piccoli", afferma. “Altamente socievoli e attivi, vivono, mangiano e combattono tra loro senza sosta”.

(Nikon D850 con Nikkor 8-15mm f/3.5-4.5 fisheye, custodia Subal, flash Ikelite DS160, 1/100, f/13, ISO 1600

Astronave aliena (Pavan Kumar / CUPOTY 04)
Astronave aliena (Pavan Kumar / CUPOTY 04)

La foto non è stata scattata durante un'immersione, ma Pavan Kumar dall'India è stato finalista Underwater in virtù del suo accattivante Astronave aliena: “Durante il blocco dovuto al Covid, ho trovato un piccolo parco vicino a casa mia dove ho potuto scattare alcune foto macro e ho scoperto la vita in un piccolo angolo di verde.” 

Trovò una piscina decorativa di circa 3 piedi di diametro contenente molte larve di zanzara. “Continuavo a guardarli, nella speranza di trovarne uno che emergeva dall’acqua. C'erano anche dei girini lì dentro, ma non sembravano così interessanti. 

“All’improvviso, qualcosa si è mosso rapidamente e ha colpito un girino e ha iniziato a mangiarlo. Era una larva di libellula! Mentre si svolgeva questa scena, era visibile la parte ventrale di quel girino, che brillava come l’oro”.

Pochi giorni dopo il parco era in fase di ristrutturazione e lo stagno stava per essere ripulito. "Ho comprato un acquario e ho salvato alcuni girini e larve di libellula", dice Kumar.

“Questa immagine è stata scattata utilizzando l'acquario, mentre il girino era vicino al vetro. Ho utilizzato due flash esterni alla fotocamera, non diffusi. Ho potuto vedere che sembrava qualcosa che potresti vedere in un film, sospeso nel cielo.

(Pentax K1 con D-FA 100 2.8 Macro WR, treppiede, Godox XproP, Godox TT350, flash Simpex, 1/200, f/13, ISO 100)

CUPO è stato lanciato nel 2018 da Tracey e Dan Calder, che hanno sede a Winchester, Hampshire. Le iscrizioni per il concorso del prossimo anno saranno aperte da marzo a giugno.

Anche su Divernet: Diventa il campione: uno sguardo ravvicinato al bokeh, Campo di messa a fuoco ultra stretto, La creatura giocherella

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x