Ottenere il quadro generale a Wakatobi

Barriera corallina a Wakatobi
A una profondità di 12.2 m/40 piedi. per catturare questa colorata collezione di spugne e coralli molli scelgo le seguenti impostazioni della fotocamera: ISO 200, velocità dell'otturatore 1/160 sec., obiettivo Tokina 10-17mm impostato su 12mm, apertura F/6.3, doppio set Sea & Sea YS-250 appena sopra la metà della potenza.

Catturare la vera portata delle barriere coralline di Wakatobi attraverso immagini grandangolari.

Non si può negare il fascino di fotografare la sfuggente vita marina che si nasconde nei recessi di una barriera corallina. Eppure, troppo spesso, i fotografi corrono il rischio di rimanere così presi dalla documentazione dei piccoli dettagli da perdere il quadro generale. Sono le scene panoramiche sulla barriera corallina che mostrano la reale portata e qualità di una destinazione, e il modo migliore per crearle è aggiungere tecniche di ripresa panoramica ampia e super ampia al mix di immagini.

Un paio di subacquei navigano lungo il lato del drop off a Wakatobi,
Un paio di subacquei navigano lungo il lato del drop off a Wakatobi. Per catturare l'immagine, sono rimasto sopra di loro a una profondità di 3.6 m. Impostazioni della fotocamera: ISO 12, velocità dell'otturatore 200/1 sec., obiettivo Tokina 125-10mm impostato su 17 mm, apertura F/10, doppio Sea & Sea YS-5.6 impostato tra metà e un quarto di potenza.

Avendo fatto diversi viaggi a Wakatobi Dive Resort in Indonesia, posso attestare che un fotografo potrebbe trascorrere settimane qui riempiendo una scheda di memoria dopo l'altra con spettacolari ritratti di vita marina e scatti macro, senza mai rimanere a corto di soggetti unici. Ma questa è solo metà della storia. Per catturare tutta la bellezza di questa destinazione, dovrai concentrarti sul quadro generale.

Un'ambientazione perfetta per le immagini

Il Wakatobi Resort è circondato da alcune delle barriere coralline più incontaminate del mondo, e non è un caso. Lo storico programma di conservazione marina del resort finanzia una riserva marina privata che protegge circa 20 chilometri di barriera corallina. La prova dei loro sforzi proattivi di conservazione è subito evidente nella vitalità delle barriere coralline. 

Riprese come quella di questo subacqueo che passa sopra un enorme corallo da tavolo (a 9.1 m/30 piedi) dicono quanto sia fantastico trovarsi tra il pubblico. Per catturare l'immagine, le impostazioni della fotocamera includevano: ISO 200, velocità dell'otturatore 1/160 sec., con il mio obiettivo fisheye Tokina 10-17 mm impostato su 12 mm, apertura F/7.1. Per mantenere l'illuminazione naturale, entrambi i flash Sea & Sea YS-250 erano impostato a metà potenza.
Riprese come quella di questo subacqueo che passa sopra un enorme corallo da tavolo (a 9.1 m/30 piedi) dicono quanto sia fantastico trovarsi tra il pubblico. Per catturare l'immagine, le impostazioni della fotocamera includevano: ISO 200, velocità dell'otturatore 1/160 sec., con il mio obiettivo fisheye Tokina 10-17 mm impostato su 12 mm, apertura F/7.1. Per mantenere l'illuminazione naturale, entrambi i flash Sea & Sea YS-250 erano impostato a metà potenza.

Oltre a rimanere in condizioni quasi incontaminate, il terreno sottomarino di Wakatobi comprende una topografia spettacolare. Ci sono ripidi pendii della barriera corallina e pareti verticali che si innalzano fino a pochi metri dalla superficie, creste sommerse e montagne sottomarine che si innalzano dalle profondità con picchi che si increspano nelle acque poco profonde screziate dal sole. Aggiungi un'eccellente limpidezza dell'acqua e un'abbondanza di luce ambientale e avrai le condizioni ideali per scattare con il grandangolo e mostrare questi panorami con dettagli vibranti.

Accendere la rosa

Nel sito di immersione di Wakatobi, Roma, c'è una gigantesca formazione di coralli a spirale soprannominata "la rosa" per la sua forma evidente se vista dall'alto. Ho pensato che la soluzione migliore fosse scegliere un obiettivo fisheye e scattare utilizzando solo la luce ambientale, poiché ce n'era molta a disposizione. Usare i flash servirebbe solo ad illuminare la piccola quantità di particolato nella colonna d'acqua tra me e il corallo.

La gigantesca formazione di coralli a spirale soprannominata "la rosa" nel sito di immersione Roma di Wakatobi si trova a una profondità di 18.3 m/60 piedi. Per ottenere l'esposizione, le impostazioni della fotocamera sono state impostate come segue: ISO 200, velocità dell'otturatore 1/125 sec. Obiettivo, fisheye Tokina 10-17mm impostato su 10mm, apertura F/5.6, basato solo sulla luce disponibile, senza flash.
La gigantesca formazione di coralli a spirale soprannominata "la rosa" nel sito di immersione Roma di Wakatobi si trova a una profondità di 18.3 m/60 piedi. Per ottenere l'esposizione, le impostazioni della fotocamera sono state impostate come segue: ISO 200, velocità dell'otturatore 1/125 sec. Obiettivo, fisheye Tokina 10-17mm impostato su 10mm, apertura F/5.6, basato solo sulla luce disponibile, senza flash.

Dato che non ci sono linee rette su una barriera corallina, la distorsione a botte creata dall'ottica del fisheye è raramente un problema. problema. In realtà, è vero il contrario, poiché la distorsione può conferire un tocco di drammaticità in più al soggetto. Per trasmettere il senso delle proporzioni, ho fatto fluttuare il mio modello un metro sopra il corallo. 

Porta in sottofondo

Quasi tutti quelli che conosco utilizzano una configurazione a doppio flash. Sebbene sia essenziale per illuminare uniformemente il soggetto in primo piano, quando si scatta con il grandangolo molti dimenticano di pensare allo sfondo. Quando si tratta dei tropici, niente lo dice meglio che bilanciare la luce ambientale con la propria illuminazione per conferirgli quell'invitante fascino blu.  

Sono un convinto sostenitore dello scatto manuale, compresi i flash. A Wakatobi, la potenza del mio flash era raramente impostata sopra i 3/4 della potenza, più spesso le impostazioni variavano tra un quarto e la metà della potenza. 

Barriera corallina a Wakatobi
A una profondità di 12.2 m/40 piedi. per catturare questa colorata collezione di spugne e coralli molli scelgo le seguenti impostazioni della fotocamera: ISO 200, velocità dell'otturatore 1/160 sec., obiettivo Tokina 10-17mm impostato su 12mm, apertura F/6.3, doppio set Sea & Sea YS-250 appena sopra la metà della potenza.

Prima di impostare qualsiasi scatto, la mia strategia inizia sempre dal sapere dove si trova il sole, osservando dove la luce naturale passa da chiara a scura e leggendo i contatori della luce ambientale attraverso l'obiettivo in ogni punto. Ciò mi consente di stabilire una linea di base per i valori di apertura. Posso quindi iniziare il lavoro per catturare al meglio l'azzurro dell'acqua sullo sfondo.

Ad esempio, nel sito chiamato Lorenzo's Delight, ho trovato una bellissima e grande gorgonia rossa lungo il muro a 110 piedi. A quella profondità la luce ambientale era ancora abbastanza buona, permettendomi di rimanere a 200 ISO con letture dell'esposimetro comprese tra f4.5 e f5.6. Aumenta l'ISO fino a 400 ed è praticamente f/8 e sarai lì. Una volta impostati i valori di apertura corretti per catturare il blu ideale dell'acqua, ho rivolto di nuovo la mia attenzione alla barriera corallina.

Alla profondità di 33.5 m/110 piedi, le impostazioni della fotocamera includevano: ISO 200, velocità dell'otturatore 1/80 di secondo, obiettivo Tokina 10-17 mm impostato su 10 mm, apertura F/7.1, doppio Sea & Sea YS-250 impostato manualmente con flash destro tra metà e un quarto di potenza, flash sinistro a metà potenza.
Alla profondità di 33.5 m/110 piedi, le impostazioni della fotocamera includevano: ISO 200, velocità dell'otturatore 1/80 di secondo, obiettivo Tokina 10-17 mm impostato su 10 mm, apertura F/7.1, doppio Sea & Sea YS-250 impostato manualmente con flash destro tra metà e un quarto di potenza, flash sinistro a metà potenza.

A quella profondità, il ventaglio appariva più marrone scuro che rosso, cosa che volevo mettere in risalto, oltre ad aggiungere un sub alla scena per dare una scala delle sue dimensioni. Per mantenere la luce ambientale, ho ridotto leggermente la velocità dell'otturatore a 1/80 di secondo con un valore di apertura di f7.1 (più meno mezzo stop) per mantenere una profondità di campo sufficiente sia per il ventilatore che per il sub. 

Un altro esempio di ripresa in profondità è questa immagine di un subacqueo dietro un corallo molle molto grande a 36.6 m/120 piedi. lungo il lato di un muro.
Un altro esempio di ripresa in profondità è questa immagine di un subacqueo dietro un corallo molle molto grande a 36.6 m/120 piedi. lungo il lato di un muro. Impostazioni della fotocamera: ISO 200, velocità dell'otturatore 1/80 sec., obiettivo Tokina 10-17mm impostato su 10 mm, apertura F/7.1, doppio Sea & Sea YS-250 impostato manualmente tra metà e piena potenza. Nell'immagine accanto di questo subacqueo che passa accanto a un grande barile di spugna a una profondità di 16.8 m/55 piedi, sono riuscito a ottenere risultati simili con lo stesso ISO 200, ma aumentando la velocità dell'otturatore a 1/125 di secondo, abbassando sia l'apertura che l'obiettivo sono F/6.3, la potenza in uscita del mio Sea & Sea YS-250 a metà potenza.

L'intero processo potrebbe sembrare un po' troppo metodico, ma ricorda che, a differenza di un pesce, una barriera corallina non va da nessuna parte. Hai tutto il tempo per rivedere i risultati e apportare le sottili modifiche necessarie per regolare l'illuminazione e la composizione. Poiché gli schermi LCD non sempre raccontano tutta la storia, rivedo sempre l'immagine riprodotta rispetto alla visualizzazione dell'istogramma della fotocamera.

Aggiunta di un oggetto

L'inclusione di un soggetto di vita marina aggiunge scala e impatto alle immagini grandangolari. La chiave è trovare un argomento che sia interessante e accessibile. Ho scoperto che le seppie Broadclub sulla barriera corallina di Wakatobi possono essere molto tolleranti nei confronti dei subacquei. A condizione che tu mantenga i movimenti lenti e deliberati; potrebbero permetterti di avvicinarti abbastanza per le foto.

Abbiamo trovato questa seppia Broadclub cooperativa durante un'immersione in parete a una profondità di 12.2 m/40 piedi., Impostazioni fotocamera: ISO 200, velocità dell'otturatore 1/125 sec., obiettivo Tokina 10-17mm impostato su 13 mm, apertura F/8.0, doppio Sea & Sea YS-250 viene impostato manualmente tra metà e piena potenza.
Abbiamo trovato questa seppia Broadclub cooperativa durante un'immersione in parete a una profondità di 12.2 m/40 piedi., Impostazioni fotocamera: ISO 200, velocità dell'otturatore 1/125 sec., obiettivo Tokina 10-17mm impostato su 13 mm, apertura F/8.0, doppio Sea & Sea YS-250 viene impostato manualmente tra metà e piena potenza.

Includere un soggetto umano in uno scatto grandangolare non solo aggiunge interesse, poiché le persone trovano interessanti le altre persone, ma aggiunge anche maggiori opportunità per raccontare una storia. Invece di nuotare semplicemente attraverso l'inquadratura, chiedi al tuo modello di impegnarsi in qualche elemento della scena. 

Se stai collaborando con un altro fotografo, un trucco semplice è scattare una foto foto di loro prendendo a foto. E se stanno scattando anche con una configurazione grandangolare, probabilmente stanno facendo lo stesso tuo. Quando si utilizzano obiettivi fisheye sulle persone, la distorsione del campo dell'obiettivo nella gamma 10-11 mm a volte può risultare un po' eccessiva. Trovo che ciò sia particolarmente vero quando tra i soggetti inquadrati figura anche un animale marino. In questi casi spesso mi tiro indietro un po', favorendo la gamma di zoom 13-17 mm.

Per alzare ulteriormente la posta, a condizione che il soggetto sia ancora collaborativo, puoi cambiare posizione e fare in modo che un altro subacqueo si muova lentamente nel punto che hai appena lasciato libero per creare un ritratto di interazione marina. Mantenere i movimenti lenti e deliberati per evitare l'allarme nel soggetto ti darà più tempo e foto opportunità invece di cercare di coglierle di corsa. Esercitare un po’ di disciplina paga. 

Profondità 7.62 m/25 piedi, Impostazioni fotocamera: ISO 200, velocità otturatore 1/125 sec., obiettivo Tokina 10-17 mm impostato su 17 mm, apertura F/8. Considerando che la superficie del pesce in primo piano sarebbe altamente riflettente, la potenza del flash è stata ridotta a circa un quarto su entrambi i Sea & Sea YS-250.
Profondità 7.62 m/25 piedi, Impostazioni fotocamera: ISO 200, velocità otturatore 1/125 sec., obiettivo Tokina 10-17 mm impostato su 17 mm, apertura F/8. Considerando che la superficie del pesce in primo piano sarebbe altamente riflettente, la potenza del flash è stata ridotta a circa un quarto su entrambi i Sea & Sea YS-250.

Un banco di pesci aggiungerà molta vita ai tuoi grandangoli, ma possono anche essere soggetti volubili, il che richiederà di anticipare lo scatto molto prima che avvenga. Anche in questo caso, suggerisco di applicare la stessa strategia che utilizzo per realizzare scatti generali di paesaggi marini; prendi le letture dei contatori non appena sei in profondità. Ciò ti consentirà di stabilire una linea di base per i valori di apertura in base ai livelli circostanti di luce ambientale, e quindi di essere pronto quando quel banco di carangidi dall'occhio grande, pesci pappagallo bumphead, barracuda o pesci pipistrello entrerà in scena e entrerà nel raggio d'azione. 

Focus sulla vita marina

Dopo aver catturato alcuni degli splendidi panorami della barriera corallina, puoi rivolgere la tua attenzione alla vita marina. Durante un'immersione a Roma, mi sono imbattuto in una coppia di grandi polpi in quella che sembrava una disputa territoriale in atto, poiché entrambi stavano assumendo una postura eretta a mezzo metro l'uno dall'altro. 

Profondità 9 m/30 piedi, impostazioni della fotocamera: ISO 200, velocità dell'otturatore 1/125 sec., obiettivo Tokina 10-17 mm impostato su 17 mm, apertura F/8.0, doppia potenza Sea & Sea YS-250 impostata manualmente a un quarto.
Profondità 9 m/30 piedi, impostazioni della fotocamera: ISO 200, velocità dell'otturatore 1/125 sec., obiettivo Tokina 10-17 mm impostato su 17 mm, apertura F/8.0, doppia potenza Sea & Sea YS-250 impostata manualmente a un quarto.

C'era acqua limpida e ampia luce ambientale a disposizione per mostrare la vivacità del polipo in primo piano e la vista oltre. Era necessaria solo una piccola quantità di illuminazione stroboscopica, poiché la distanza di lavoro tra l'obiettivo e il soggetto era inferiore a trenta centimetri.

L'House Reef di Wakatobi è il luogo ideale non solo per panorami grandangolari ma anche per un'ampia varietà di vita marina grande e piccola. A una profondità di 24.3 m/80 piedi. Avevo una delle tartarughe verdi residenti nel sito che mi passava accanto lungo il muro. Per l'acquisizione, impostazioni della fotocamera: ISO 200, velocità dell'otturatore 1/125 sec., Nikonos R-UW 13mm, apertura F/6.7, doppio Retra Primes impostato manualmente a metà potenza.
L'House Reef di Wakatobi è il luogo ideale non solo per panorami grandangolari ma anche per un'ampia varietà di vita marina grande e piccola. A una profondità di 24.3 m/80 piedi. Avevo una delle tartarughe verdi residenti nel sito che mi passava accanto lungo il muro. Per l'acquisizione, impostazioni della fotocamera: ISO 200, velocità dell'otturatore 1/125 sec., Nikonos R-UW 13mm, apertura F/6.7, doppio Retra Primes impostato manualmente a metà potenza.

Oltre a soddisfare i subacquei ricreativi con nitrox, Wakatobi è ben attrezzata per gestire i subacquei che utilizzano rebreather, compresi gruppi fino a 20 persone; qualcosa che vale la pena considerare con una ricchezza così inesauribile di soggetti da riprendere.

Oltre a soddisfare i subacquei ricreativi con nitrox, il Wakatobi Dive Resort è ben attrezzato per gestire i subacquei che utilizzano rebreather, compresi gruppi fino a 20 persone. Questo è qualcosa che vale la pena considerare con una ricchezza così inesauribile di soggetti da fotografare.
Oltre a soddisfare i subacquei ricreativi con nitrox, il Wakatobi Dive Resort è ben attrezzato per gestire i subacquei che utilizzano rebreather, compresi gruppi fino a 20 persone. Questo è qualcosa che vale la pena considerare con una ricchezza così inesauribile di soggetti da fotografare.

Tutto sommato, tra un fantastico mix di bellissime barriere coralline, drop-off e soggetti unici di vita marina, oltre a servizi e scelte di immersione flessibili, Wakatobi è il paradiso dei fotografi per fare qualsiasi cosa, dall'affinare le tue abilità o aggiungere nuove ed emozionanti immagini, che si tratti di grandangolo, macro o entrambe foto biblioteca. 

Per saperne di più su Wakatobi, visitare Sito web di Wakatobi o Wakatobi Dive Resort sito blog, wakatobi Flusso.

Presentazione del *NUOVO* computer subacqueo Shearwater Peregrine TX Air Integrated Recensione Unboxing #scuba #shearwater #scuba #scubadiving #scubadiver LINKS Scuba.com: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-computers https://shearwater. com Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join Acquisti attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear ---------------- -------------------------------------------------- ----------------- I NOSTRI SITI Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, recensioni di attrezzatura subacquea Sito web: https:// www.divernet.com ➡️ Sito web di notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio: https://www.godivingshow.com ➡️ Sito web dell'unico spettacolo subacqueo nel Regno Unito: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi --------------------------------------------- -------------------------------------- SEGUICI SUI SOCIAL FACEBOOK: https://www .facebook.com/scubadivermag TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore .com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale. 00:00 Introduzione 04:37 Unboxing di Peregrine TX 07:25 Prova pratica di Peregrine TX 19:53 Recensione di Peregrine TX 23:57 Ora dell'annuncio 24:59 Ci vediamo!

Ti presentiamo il *NUOVO* computer subacqueo Shearwater Peregrine TX con aria integrata. #scuba #shearwater

#scuba #scubadiving #scubadiver
COLLEGAMENTI
Scuba.com:
https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-computers

https://shearwater.com

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear
-------------------------------------------------- ---------------------------------
I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi
-------------------------------------------------- ---------------------------------
SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale.
00: Introduzione a 00
04:37 Unboxing di Peregrine TX
07:25 Peregrine TX, pratico
19:53 Recensione di Peregrine TX
23:57 Ora dell'annuncio
24:59 Ci vediamo!

YouTube Video UEw2X2VCMS1KYWdWbXFQSGV1YW84WVRHb2pFNkl3WlRSZS5BNTZDRUVBRkUwRDU3N0FF

Recensione unboxing del computer subacqueo Shearwater Peregrine TX #scuba #shearwater

Link affiliato Scuba.com: https://imp.i302817.net/AWm4d7 #scuba #scubadiving #scubadiver Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join Acquisti attrezzatura: https://www.scubadivermag.com /affiliato/attrezzatura subacquea -------------------------------------------- --------------------------------------- I NOSTRI SITI Sito web: https://www.scubadivermag .com ➡️ Sito web di immersioni subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, recensioni di attrezzatura subacquea: https://www.divernet.com ➡️ Sito web di notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio: https://www.godivingshow. com ➡️ L'unico Dive Show nel Regno Unito Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi ----------------------- -------------------------------------------------- ---------- SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag INSTAGRAM: https://www.instagram.com /scubadivermagazine Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale. 00:00 Introduzione 00:52 Ora dell'annuncio 01:51 Metodi di segnalazione 04:07 Segnali manuali di base 09:56 Segnali manuali per il numero di immersione 11:09 Segnali manuali per le cose 14:14 Segnali manuali delle vie aeree 16:16 Segnali manuali di superficie

Link di affiliazione di Scuba.com:
https://imp.i302817.net/AWm4d7

#scuba #scubadiving #scubadiver

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear
-------------------------------------------------- ---------------------------------
I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi
-------------------------------------------------- ---------------------------------
SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale.
00: Introduzione a 00
00:52 Ora dell'annuncio
01:51 Metodi di segnale
04:07 Segnali manuali di base
09:56 Segnali manuali del numero di immersione
11:09 Segnali manuali per le cose
14:14 Segnali delle vie aeree
16:16 Segnali manuali in superficie

YouTube Video UEw2X2VCMS1KYWdWbXFQSGV1YW84WVRHb2pFNkl3WlRSZS42MzE1QTJBMEI3NjI4Rjk5

Segnali manuali essenziali per le immersioni #scuba #signal

@dekkerlundquist5938 #ASKMARK Ciao Mark, recentemente durante un'immersione ho parlato con un subacqueo esperto che si stava immergendo con dei gemelli ma non aveva alcun collettore, cioè ogni bombola aveva un primo stadio con un primario e un SPG. Una bombola aveva il gonfiatore a bassa pressione per il suo GAV. Quali sono i pro e i contro di una configurazione molteplice rispetto a gemelli indipendenti? #scuba #scubadiving #scubadiver LINK Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join Acquisti attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear ---------- -------------------------------------------------- ----------------------- I NOSTRI SITI Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni di attrezzatura subacquea Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo subacqueo nel Regno Unito Sito web: https:// www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi --------------------------------------- -------------------------------------------- SEGUICI SUI SOCIAL FACEBOOK : https://www.facebook.com/scubadivermag TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine Collaboriamo con https://www.scuba.com e https ://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale. 00:00 Introduzione 00:40 Qual è lo scopo dei gemelli indipendenti? 01:06 Risposta

@dekkerlundquist5938
#ASKMARK Ciao Mark, recentemente durante un'immersione ho parlato con un subacqueo esperto che si stava immergendo con dei gemelli ma non aveva alcun collettore, cioè ogni bombola aveva un primo stadio con un primario e un SPG. Una bombola aveva il gonfiatore a bassa pressione per il suo GAV. Quali sono i pro e i contro di una configurazione molteplice rispetto a gemelli indipendenti?

#scuba #scubadiving #scubadiver
COLLEGAMENTI

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear
-------------------------------------------------- ---------------------------------
I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi
-------------------------------------------------- ---------------------------------
SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale.
00: Introduzione a 00
00:40 Che senso hanno i gemelli indipendenti?
01:06 Risposta

YouTube Video UEw2X2VCMS1KYWdWbXFQSGV1YW84WVRHb2pFNkl3WlRSZS44QjI0MDE3MzFCMUVBQTkx

Qual è lo scopo dei gemelli indipendenti? #chiedimarco

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x