Operatore di immersioni con gli squali intenta cause per diffamazione contro i clienti

Grande squalo bianco a Guadalupe (Sharkcrew)
Grande squalo bianco a Guadalupe (Sharkcrew)

Un noto operatore di crociere subacquee ha compiuto il passo insolito di intentare un'azione legale contro alcuni dei suoi clienti e altri, per diffamazione.  

Nautilus Liveaboards e il suo CEO Mike Lever hanno già notificato, o sono in procinto di notificare, documenti legali a più di 20 persone nominate, inclusi ex e potenziali ospiti, figure del settore delle immersioni con gli squali e altri, che si presume abbiano pubblicato commenti diffamatori sui social media riguardo alle loro operazioni in Messico. 

L'azione riflette un litigio che si è verificato in seguito chiusura definitiva della riserva della biosfera dell'isola messicana di Guadalupe, alle immersioni in gabbia dei grandi squali bianchi, insieme alla pesca ricreativa e agli operatori di imbarcazioni private, come riportato su Divernet nel mese di gennaio.

Livelli di Nautilus, il nome con cui opera la Icarus Aviation di Vancouver in Canada, è stato per molti anni il più grande di questi operatori, gestendo le proprie imbarcazioni a Guadalupe. L'azione legale è stata intrapresa in Canada, dove è reato penale che una persona faccia commenti pubblici diffamatori nei confronti di un'altra persona.

Le cause descrivono in dettaglio commenti specifici fatti sui social media che si ritiene abbiano diffamato Lever e la sua azienda. Questi reclami si dividono sostanzialmente in due categorie: richieste di rimborso per prenotazioni non soddisfatte e accuse di responsabilità per la chiusura del parco marino.

In alcuni dei post citati, gli autori affermano di avere diritto a rimborsi sulle prenotazioni per immersioni in gabbia che non hanno potuto essere onorate a causa della chiusura di Guadalupe da parte del governo messicano. Dicono che sono stati rifiutati i rimborsi in contanti e che i crediti offerti per viaggi alternativi al posto dei contanti sono inaccettabili.

Le immersioni in gabbia a Guadalupe erano un'esperienza di "singola specie" e un certo numero di appassionati di squali bianchi che avevano prenotato immersioni in gabbia in superficie dalle crociere non erano subacquei. Alcuni sostengono che le vacanze alternative verso altre destinazioni come Socorro, per interagire con altre specie, non possono essere considerate di valore equivalente ad esse.

Altri commenti si riferiscono a incidenti riguardanti immersioni in gabbia del Nautilus negli ultimi sette anni che i manifesti suggeriscono abbiano confermato il caso della chiusura di Guadalupe ai turisti - un'accusa che l'operatore nega.

Lo sfondo

Nautilus ha iniziato le sue attività nel 1992 nella Columbia Britannica e si è espansa all'inizio degli anni 2000 per intraprendere una serie di attività subacquee nelle acque messicane. Afferma di aver “gestito oltre 650,000 esperienze subacquee di successo e fornito a circa 43,000 subacquei e non subacquei l'esperienza di entrare in acqua con la fauna selvatica, compresi i grandi squali bianchi”. L'azienda, che si definisce "di grande successo", afferma che attualmente gestisce 27 barche charter operative.

Guadalupe, che si trova a 160 miglia al largo della costa del Pacifico, è un parco marino dal 2005. Le immersioni in gabbia si svolgono tra luglio e novembre, quando i grandi squali bianchi si riuniscono lì per nutrirsi di pinnipedi, mentre Nautilus e altri operatori passano al Messico. altro celebre luogo di immersione remoto, il Isole Revillagigedo, che comprende Socorro, in altri periodi dell'anno. 

Gli operatori delle crociere che hanno visitato Guadalupe hanno sostenuto che la chiusura del parco, lungi dal proteggere i suoi squali, lascerà l’area vulnerabile alle operazioni di pesca illegali che in precedenza erano state scoraggiate dalla loro presenza. La Commissione nazionale messicana per le aree naturali protette (CONANP), responsabile della protezione della riserva, è ampiamente considerata dotata di risorse insufficienti. 

Mike Lever (Juan Camilo)
Mike Lever (Juan Camilo)

Mike Leva era stato citato on Divernet a gennaio, in seguito alla chiusura del parco, insistendo sul fatto che la mossa del governo era illegale e sarebbe stata annullata. 

Ora dice che la sua decisione di intraprendere un’azione legale contro i suoi detrattori è avvenuta in seguito ad “alcuni post molto sgradevoli e dannosi che ciascuno di loro ha fatto su di me e sulla nostra azienda sui social media. Credo che quando le persone oltrepassano un certo limite sui social media, debbano essere ritenute responsabili”. 

Quella linea, dice, è stata superata quando le critiche hanno cominciato a influenzare la reputazione sua e della sua azienda e la capacità di vendere i propri servizi. 

La maggior parte, anche se non tutte, delle critiche sono state espresse sulla pagina Facebook pubblica del Guadalupe Island Shark Group, i cui membri ora si ritiene abbiano assunto uno studio legale in Canada per rappresentarli.

Da metà maggio non sono più stati pubblicati post, ma la pagina è attiva da alcuni anni, includendo commenti sia positivi che negativi sulle operazioni di immersione in gabbia. I post erano diventati più rumorosi in seguito alla chiusura del parco e talvolta erano espressi in un linguaggio intemperante. 

Si ritiene che ci siano poco più di 600 membri del gruppo, anche se si ritiene che solo una frazione di quel numero siano manifesti attivi. Si dice che altri commenti siano stati pubblicati su siti di recensioni come Tripadvisor e Google, dove i punteggi dei consumatori possono influenzare la posizione di un'azienda.

Scontro di opinioni

Uno di quelli ora denunciati è Patric Douglas, che si descrive come un veterano del turismo da 35 anni e un pioniere delle immersioni con gli squali a Guadalupe: lui e altri subacquei sono arrivati ​​lì dalla costa occidentale degli Stati Uniti all'inizio degli anni 2000. Dice che anche se avevano immediatamente riconosciuto l'isola come un posto speciale, era difficile da raggiungere e all'inizio era stata dura venderla.

"Ho sempre pensato che fosse l'unico posto sul pianeta in cui avremmo potuto dimostrare che la sostenibilità poteva funzionare", ha detto Divernet. “Dopo 20 anni è una fine davvero squallida, e potrebbe cambiare molto il modo in cui vengono fatte le cose nel settore degli squali”.

Guadalupe (DOHypno / Pixabay)
Guadalupe (DOHypno / Pixabay)

Ammette che nei primi anni a Guadalupe si erano verificati degli incidenti, come l'uso eccessivo di esche e gli squali che violavano le gabbie, ma afferma che ciò ha comportato una rapida curva di apprendimento. Afferma di essersi battuto per l'inclusione dei ricercatori sugli squali nei viaggi e afferma che questa mossa ha contribuito a garantire che le attività successive fossero ben controllate. “Dopo di ciò non c’erano scuse – se c’era stata una violazione della gabbia era colpa tua – lo sapevano tutti”. 

Fino al 2013 Douglas gestiva l'agenzia di prenotazione viaggi Shark Divers, descritta come una delle più grandi attività commerciali di immersioni con gli squali negli Stati Uniti, e afferma di aver creato i primi programmi cooperativi di marcatura degli squali bianchi a Guadalupe, oltre a il Fondo di Conservazione di Guadalupe. 

La sua società di marketing multimediale, la Heli Agency, con sede a Bend, Oregon, in seguito lavorò per l'operatore di Guadalupe Horizon Charters, che era stato tra i primi sulla scena ed era stato noleggiato da Shark Divers. Era una delle quattro società che lavoravano ancora lì negli ultimi anni, e secondo Douglas avrebbero tutte accettato prenotazioni future ma, a causa della chiusura dei parchi marini iniziata con la pandemia di Covid nel 2020, sarebbero rimaste su "un montagna di soldi da sub”.

Secondo Douglas, quando è stata annunciata la chiusura permanente del parco ed è diventato chiaro che non sarebbero stati in grado di soddisfare le prenotazioni, Horizon e due degli altri operatori – Islander Charters e Pacific Fleet – avevano deciso di rimborsare integralmente i loro clienti.

Soltanto la Horizon lo aveva affermato stava trattenendo US $ 500,000 in denaro per la prenotazione, come riportato in precedenza Divernet, e ha affermato di aver già impegnato altri $ 100,000 in azioni legali contro la chiusura. Questo, dice Douglas, aveva effettivamente messo fuori mercato l'operatore.

Nautilus Liveaboards lo aveva dichiarato a causa del forza maggiore clausola nei suoi contratti con gli ospiti, che includeva “ordini governativi” tra i fattori elencati come “fuori ragionevole controllo”, non era obbligata né a rimborsare i depositi né a fornire crediti – sebbene fosse disposta a fare quest’ultima cosa.

Nautilus insiste che non avrebbe potuto anticipare il nuovo piano di gestione quinquennale di Guadalupe escludendo le crociere subacquee, anche se Douglas non è d'accordo, sostenendo che tutti i professionisti che operano nel parco marino erano consapevoli del rischio che la chiusura temporanea potesse diventare permanente. 

Alla domanda su cosa avesse pensato nel sentire che gli altri tre operatori di Guadalupe stavano emettendo rimborsi per gli ospiti delusi, Lever ha detto Divernet: "Sono rimasto sconvolto dalle false informazioni diffuse: nessuno degli operatori ha concesso rimborsi."

Campagna sostenuta

La causa contro Douglas, che è separata dalle altre, sostiene una “campagna prolungata, deliberata e dannosa per danneggiare la reputazione del querelante come azienda di ecoturismo etico che si preoccupa profondamente ed è pronta a contribuire e lottare per gli sforzi di conservazione”. e la fauna marina, compresi i grandi squali bianchi”. 

Gli attacchi diffamatori sarebbero stati "ampiamente diffusi, causando ingiustificata pubblicità negativa per i querelanti che ha interrotto e danneggiato in modo significativo gli affari di Nautilus e la reputazione del signor Lever come uomo d'affari".

Lever afferma che Shark Divers e Nautilus erano stati concorrenti commerciali diretti a Guadalupe fin dall'inizio e che Douglas in seguito aveva utilizzato "ripetutamente" la pagina del gruppo Facebook, che aveva originariamente utilizzato per commercializzare Horizon Charters, per pubblicare contenuti che erano "offensivi e diffamatori". nei confronti dei ricorrenti”. 

Douglas nega di aver coordinato una campagna online contro Lever. Disse Divernet: "Penso che creda che io abbia coordinato massicciamente tutto questo per vendetta nei suoi confronti, ma ho cose migliori da fare nella mia vita."

Afferma inoltre che a nome del gruppo Facebook si era offerto di rimuovere l'intera pagina di fronte all'azione legale, ma che la proposta era stata respinta. 

"Chiediamo semplicemente che le persone che hanno scritto dichiarazioni altamente diffamatorie sulla nostra azienda e su di me si scusino e rimuovano i loro post", afferma Lever. "Questo è tutto, ad eccezione di Douglas."

Il caso del governo

Negli ultimi anni le operazioni di immersione in gabbia a Guadalupe non sono state prive di problemi. Nell'ambito di una dichiarazione esauriente che spiega la decisione di chiudere definitivamente il parco marino a gennaio, il Ministero dell'Ambiente e delle Risorse Naturali del Messico ha dichiarato che l'attività turistica di osservazione degli squali bianchi utilizzando gabbie è stata effettuata dal 2001 al 2021, grazie alla natura protetta del parco marino. dell'area, la sua visibilità subacquea di 30-40 metri e la "fedeltà del sito" degli squali.

Tuttavia, ha anche affermato che negli ultimi dieci anni il suo programma d’azione per la conservazione dello squalo bianco aveva scoperto cattive pratiche osservabili durante l’attività turistica.

Tali pratiche, non riconducibili ad alcuna operazione particolare, includerebbero l'uso improprio delle gare d'appalto; turisti e guide che lasciano gabbie o vi appendono arti; cattiva gestione e manipolazione degli attrattivi degli squali; riprese commerciali all'esterno delle gabbie senza equipaggiamento protettivo, inclusa l'apnea; uso del sonar; uso di droni sulle colonie di pinnipedi; progetti di gabbie non autorizzate; e scarico di sostanze inquinanti. 

"Queste attività hanno messo a rischio gli squali bianchi, così come l'integrità umana di turisti e visitatori", ha affermato il ministero, citando come esempi due incidenti avvenuti durante le immersioni in gabbia. 

“Nel 2016 un esemplare è entrato in una delle gabbie; quando uscì si accorse che presentava ferite gravi. Un evento simile si è verificato nel 2019, in cui un esemplare di squalo bianco è stato registrato con gravi ferite alle branchie ed è affondato inerte senza segni di vita”. 

L'incidente del 2019 era avvenuto su una nave da crociera Nautilus, sebbene la compagnia sostenesse che la morte definitiva dello squalo non fosse stata dimostrata. L'agenzia afferma di aver immediatamente informato le autorità, di aver collaborato pienamente con l'indagine normativa e di essere stata esonerata da ogni responsabilità per l'incidente da parte del governo messicano.

Tuttavia, nel 2016 si sono verificati due casi di grandi squali bianchi che hanno violato le gabbie a distanza di circa un mese l'uno dall'altro, uno su una gabbia sommersa su una nave Nautilus e l'altro su una gabbia di superficie gestita dalla flotta del Pacifico.

L'entità delle ferite e il destino finale degli squali in quei casi non erano chiari perché entrambi alla fine se ne erano andati a nuoto, e i due incidenti erano stati fusi in alcuni resoconti dei media. Tutte e tre le violazioni della gabbia sono state registrate in un video che rimane online.

Il Ministero prosegue affermando: “Al fine di conservare e preservare la specie in questione è necessario vietare l'attività turistico-ricreativa di osservazione degli squali bianchi, realizzare studi scientifici mirati alla protezione e conservazione della specie e comprenderne il comportamento, riducendo al minimo qualsiasi altra interazione umana”. 

Lever contesta che l’evidenziazione degli incidenti del 2016 e del 2019 nel rapporto significhi che siano stati proprio questi a cementare la chiusura del parco, come sostenuto dai critici online. “Quest’informazione non è vera”, dice, sostenendo che le ragioni pubblicate per le precedenti chiusure del parco marino nel 2020 (quando è iniziato il Covid) e nel 2022 (per scopi di ricerca ufficiale) “non avevano nulla a che fare con Nautilus. Qualcuno sta pubblicando cose molto false su ciò che sta accadendo lì.

Il futuro delle immersioni con gli squali bianchi

Ora sono pochi i posti al mondo in cui si effettuano immersioni in gabbia con gli squali bianchi; gli altri luoghi si trovano nelle acque meridionali più fredde del Sud Africa, Australia e Nuova Zelanda, con operazioni anche dovuto iniziare in Nuova Scozia, Canada, quest'estate.

Lo ha detto Patric Douglas Divernet che nel 2022, in vista di una possibile chiusura del parco, aveva investito 15,000 dollari di tasca propria nella creazione del programma Guadalupe Island Skywatch, utilizzando il tracciamento satellitare di tipo militare delle navi che entravano nell'area per contribuire a prevenire la pesca illegale degli squali.

"Questi animali hanno dato così tanto al mondo in termini di ricerca, educazione e comprensione sugli squali", afferma. “Dobbiamo loro il nostro tempo e la nostra diligenza: è il minimo che possiamo fare”. 

Patric Douglas
Patric Douglas

Il contenzioso aveva ora costretto questa iniziativa a cessare le operazioni, dice Douglas, con i fondi dirottati verso la lotta alle cause legali. “Questo non è il risultato che volevamo”, dice. “Gli squali di Guadalupe hanno bisogno del nostro aiuto e, senza che noi li guardiamo, sono vulnerabili”.

"Non so molto di Guadalupe Island Skywatch, ma sono certamente favorevole a qualsiasi grande sforzo di conservazione dello squalo bianco", ha detto Lever Divernet. “Auguro loro buona fortuna e spero che raggiungano qualche successo. Continuiamo a raccogliere fondi per il Guadalupe Conservation Fund e a sostenere gli sforzi scientifici e lo studio degli squali bianchi”.

Divernet ha chiesto a Lever se ritiene che intraprendere un'azione legale contro i clienti possa rappresentare un momento di svolta per l'industria della subacquea. "No", ha detto. “Credo che nessuno, cliente o meno, dovrebbe poter diffamare maliziosamente qualcun altro su Internet. Non scrivere su Internet ciò che non diresti di persona.

“Alcune persone sembrano pensare di poter sedersi davanti al proprio computer online e dire cose davvero brutte, mentire e ferire altre persone con falsità. Chi fa una cosa del genere dovrebbe assumersene la responsabilità”. 

Anche su Divernet: Come le immersioni in gabbia possono essere positive per gli squali, La mia grande avventura in biancoIl grande squalo bianco affascina gli apneistiQuando il cacciatore diventa preda, Uno studio approfondito rivela profondità sorprendenti delle immersioni con gli squali

Presentazione del *NUOVO* computer subacqueo Shearwater Peregrine TX Air Integrated Recensione Unboxing #scuba #shearwater #scuba #scubadiving #scubadiver LINKS Scuba.com: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-computers https://shearwater. com Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join Acquisti attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear ---------------- -------------------------------------------------- ----------------- I NOSTRI SITI Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, recensioni di attrezzatura subacquea Sito web: https:// www.divernet.com ➡️ Sito web di notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio: https://www.godivingshow.com ➡️ Sito web dell'unico spettacolo subacqueo nel Regno Unito: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi --------------------------------------------- -------------------------------------- SEGUICI SUI SOCIAL FACEBOOK: https://www .facebook.com/scubadivermag TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore .com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale. 00:00 Introduzione 04:37 Unboxing di Peregrine TX 07:25 Prova pratica di Peregrine TX 19:53 Recensione di Peregrine TX 23:57 Ora dell'annuncio 24:59 Ci vediamo!

Ti presentiamo il *NUOVO* computer subacqueo Shearwater Peregrine TX con aria integrata. #scuba #shearwater

#scuba #scubadiving #scubadiver
COLLEGAMENTI
Scuba.com:
https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-computers

https://shearwater.com

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear
-------------------------------------------------- ---------------------------------
I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi
-------------------------------------------------- ---------------------------------
SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale.
00: Introduzione a 00
04:37 Unboxing di Peregrine TX
07:25 Peregrine TX, pratico
19:53 Recensione di Peregrine TX
23:57 Ora dell'annuncio
24:59 Ci vediamo!

YouTube Video UEw2X2VCMS1KYWdWbXFQSGV1YW84WVRHb2pFNkl3WlRSZS5BNTZDRUVBRkUwRDU3N0FF

Recensione unboxing del computer subacqueo Shearwater Peregrine TX #scuba #shearwater

Link affiliato Scuba.com: https://imp.i302817.net/AWm4d7 #scuba #scubadiving #scubadiver Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join Acquisti attrezzatura: https://www.scubadivermag.com /affiliato/attrezzatura subacquea -------------------------------------------- --------------------------------------- I NOSTRI SITI Sito web: https://www.scubadivermag .com ➡️ Sito web di immersioni subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, recensioni di attrezzatura subacquea: https://www.divernet.com ➡️ Sito web di notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio: https://www.godivingshow. com ➡️ L'unico Dive Show nel Regno Unito Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi ----------------------- -------------------------------------------------- ---------- SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag INSTAGRAM: https://www.instagram.com /scubadivermagazine Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale. 00:00 Introduzione 00:52 Ora dell'annuncio 01:51 Metodi di segnalazione 04:07 Segnali manuali di base 09:56 Segnali manuali per il numero di immersione 11:09 Segnali manuali per le cose 14:14 Segnali manuali delle vie aeree 16:16 Segnali manuali di superficie

Link di affiliazione di Scuba.com:
https://imp.i302817.net/AWm4d7

#scuba #scubadiving #scubadiver

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear
-------------------------------------------------- ---------------------------------
I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi
-------------------------------------------------- ---------------------------------
SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale.
00: Introduzione a 00
00:52 Ora dell'annuncio
01:51 Metodi di segnale
04:07 Segnali manuali di base
09:56 Segnali manuali del numero di immersione
11:09 Segnali manuali per le cose
14:14 Segnali delle vie aeree
16:16 Segnali manuali in superficie

YouTube Video UEw2X2VCMS1KYWdWbXFQSGV1YW84WVRHb2pFNkl3WlRSZS42MzE1QTJBMEI3NjI4Rjk5

Segnali manuali essenziali per le immersioni #scuba #signal

@dekkerlundquist5938 #ASKMARK Ciao Mark, recentemente durante un'immersione ho parlato con un subacqueo esperto che si stava immergendo con dei gemelli ma non aveva alcun collettore, cioè ogni bombola aveva un primo stadio con un primario e un SPG. Una bombola aveva il gonfiatore a bassa pressione per il suo GAV. Quali sono i pro e i contro di una configurazione molteplice rispetto a gemelli indipendenti? #scuba #scubadiving #scubadiver LINK Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join Acquisti attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear ---------- -------------------------------------------------- ----------------------- I NOSTRI SITI Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni di attrezzatura subacquea Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo subacqueo nel Regno Unito Sito web: https:// www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi --------------------------------------- -------------------------------------------- SEGUICI SUI SOCIAL FACEBOOK : https://www.facebook.com/scubadivermag TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine Collaboriamo con https://www.scuba.com e https ://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale. 00:00 Introduzione 00:40 Qual è lo scopo dei gemelli indipendenti? 01:06 Risposta

@dekkerlundquist5938
#ASKMARK Ciao Mark, recentemente durante un'immersione ho parlato con un subacqueo esperto che si stava immergendo con dei gemelli ma non aveva alcun collettore, cioè ogni bombola aveva un primo stadio con un primario e un SPG. Una bombola aveva il gonfiatore a bassa pressione per il suo GAV. Quali sono i pro e i contro di una configurazione molteplice rispetto a gemelli indipendenti?

#scuba #scubadiving #scubadiver
COLLEGAMENTI

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear
-------------------------------------------------- ---------------------------------
I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi
-------------------------------------------------- ---------------------------------
SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale.
00: Introduzione a 00
00:40 Che senso hanno i gemelli indipendenti?
01:06 Risposta

YouTube Video UEw2X2VCMS1KYWdWbXFQSGV1YW84WVRHb2pFNkl3WlRSZS44QjI0MDE3MzFCMUVBQTkx

Qual è lo scopo dei gemelli indipendenti? #chiedimarco

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

26 Commenti
I più votati
Nuovi Arrivi il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Carolyn
Carolyn
11 mesi fa

Sono uno dei subacquei denunciati da Mike Lever e Nautilus. Sono rimasto scioccato quando mi è stata notificata una causa per diffamazione per alcuni commenti su Facebook che ho fatto (dopo tutto, ci sono intere pagine e gruppi dedicati ai reclami su prodotti e servizi su Facebook).

Per essere chiari, non ho mai prenotato un viaggio con Nautilus e non chiedo alcun rimborso da parte loro. Ho viaggiato a Guadalupe 3 volte in precedenza con un altro operatore, Islander Charters. Penso di poter parlare a nome della maggior parte di noi quando dico che siamo molto devastati dalla chiusura della Biosfera di Guadalupe al turismo degli squali. Non vedevo davvero l'ora di tornare quest'anno e molti altri anni in futuro.

Si è discusso molto della chiusura e quando i subacquei hanno iniziato a condividere le loro esperienze con Nautilus e la loro frustrazione per la politica di rimborso, ho condiviso la mia opinione, proprio come avrei fatto durante una conversazione di persona sulla questione. Mi sono sentito molto male per questi subacquei e ho capito la loro frustrazione. Ho simpatizzato con loro. È già abbastanza devastante vedere annullato un viaggio che stavi sognando (e per cui risparmiavi) da anni, ma poi non essere rimborsato? Ho incontrato persone di ogni ceto sociale durante i miei viaggi a Guadalupe – camerieri, parrucchieri, infermieri, appaltatori – persone che risparmiano per anni per questi viaggi e non possono permettersi di perdere migliaia di dollari.

Non riesco a pensare a un'azienda che si sente autorizzata a trattenere i soldi pagati per viaggi che non può più fornire. L'esperienza di immergersi con i grandi squali bianchi a Guadalupe non può essere replicata da nessun'altra parte (per quanto ne so). Non capisco la giustificazione nel trattenere i soldi del cliente.

Il signor Lever è citato in questo articolo affermando: "Chiediamo semplicemente che quelle persone che hanno scritto dichiarazioni altamente diffamatorie sulla nostra azienda e su di me si scusino e rimuovano i loro post"... Prima di assumere un avvocato, ho contattato personalmente l'avvocato del signor Lever offrendomi di fare proprio questo. La mia offerta non è stata accettata. Ho le e-mail. Poiché la mia offerta iniziale di risolvere la questione non è stata accettata, ho dovuto assumere un avvocato per difendermi.

Il signor Lever è citato in questo articolo affermando: "Sono rimasto sconvolto dalle false informazioni diffuse - nessuno degli operatori ha concesso rimborsi". Ho ricevuto un tempestivo assegno di rimborso da Islander Charters per il mio viaggio annullato quest'anno, insieme a una simpatica nota personale del proprietario, e ho le ricevute. Inoltre, non è la prima volta che mi viene cancellato un viaggio e ho ricevuto rimborsi dall'Islander anche per cancellazioni passate. Non posso parlare a nome degli altri operatori, ma sono sicuro che si potrebbe facilmente dimostrare se hanno fornito rimborsi ai loro subacquei o meno.

Non riesco ancora a credere che ciò mi stia accadendo attraverso alcuni commenti su Facebook. Sono una persona normale con un lavoro normale che cerca solo di affrontare la vita. Credo nella libertà di parola e sento che il sistema legale viene utilizzato come arma contro di me come punizione per aver detto qualcosa che a qualcuno non è piaciuto. La mia convinzione personale è che se un'azienda è preoccupata per le recensioni negative e la stampa negativa, dovrebbe concentrarsi sulla revisione delle proprie pratiche commerciali per prendersi più cura dei propri clienti.

Craig
Craig
Rispondi a  Carolyn
11 mesi fa

Non sono solo i clienti ad essere trattati male da quella che è la sua faccia. Anche il personale è stato trattato. Lavorare gratis e non ricevere le mance loro dovute.

Tina
Tina
Rispondi a  Craig
11 mesi fa

Mi dispiace sentirlo! Questo è inaccettabile!

Carolyn
Carolyn
Rispondi a  Craig
11 mesi fa

Mi dispiace molto!

Patric Douglas
Patric Douglas
Rispondi a  Craig
11 mesi fa

Per favore mandami un'e-mail con i dettagli a riguardo, se puoi: questa non è la prima volta che sentiamo questo da un ex staff, grazie

Darren
Darren
Rispondi a  Patric Douglas
11 mesi fa

Mike è stata la persona peggiore in assoluto per cui abbia mai lavorato. Il modo in cui mi ha trattato (non parlerò per gli altri) era inaccettabile. Si merita ogni cosa brutta che gli capita. Il karma è uno stronzo, Mike.

Patric Douglas
Patric Douglas
11 mesi fa

Sono un po' sorpreso che il signor Lever abbia scelto di travisare fatti evidenti in questo caso legale in corso. Ciò che ora ha detto di pubblico dominio è palesemente falso.

Gli operatori subacquei hanno restituito i rimborsi dell'Isola di Guadalupe ai loro subacquei a caro prezzo per le loro operazioni e i loro profitti. Lo hanno fatto perché era la cosa giusta da fare, andando oltre e garantendo la propria responsabilità fiduciaria nei confronti dei propri clienti.

Un ruolo fiduciario significa che sei legalmente obbligato ad agire nel migliore interesse dei tuoi clienti. Nel diritto dei tour e dei viaggi questo ruolo va ben oltre l’interesse superiore.

Il signor Lever ha scelto di rispettare i suoi Termini e Condizioni e di non rimborsare i suoi subacquei.

Citare in giudizio i propri subacquei essenzialmente per essersi lamentati di questa politica è un momento di svolta nel settore della subacquea. Per quanto ne so, questa è la prima volta che un'operazione di immersione sceglie questa rotta.

Il Messico ha puntato il dito contro le sue operazioni sia per la violazione della gabbia del 2016 (documentata) che per la presunta morte di un grande squalo bianco protetto nel 2019 (documentata).

Ecco il link all'avviso di chiusura (nella sottosezione Rada Norte) e la sezione tradotta dell'avviso di chiusura.

https://www.dof.gob.mx/nota_detalle.php?codigo=5676590&fecha=09%2F01%2F2023#gsc.tab=0

Grazie alle caratteristiche oceanografiche di questa sottozona, alla protezione dal vento e alle onde, alla visibilità in acqua a una distanza compresa tra 30 e 40 metri e all'alta fedeltà al sito, l'attività turistica di osservazione dello squalo bianco (Carcharodon carcharias) è stata effettuata dal 2001 al 2021, utilizzando gabbie. Allo stesso tempo, nell’ultimo decennio, attraverso il Programma d’Azione per la Conservazione della Specie dello Squalo Bianco, sono state osservate cattive pratiche durante l’attività turistica, quali: cattiva gestione dell’attrattivo, uso improprio di veicoli secondari e/o motorizzati o semoventi, turisti fuori gabbia, turisti che manipolano attrattivi, riprese commerciali fuori gabbie e senza dispositivi di protezione, riprese commerciali in apnea, uso di attrezzature che utilizzano sonar, uso di droni su colonie di pinnipedi, uso di gabbie non autorizzate, arti di turisti fuori di gabbie, guide e turisti fuori dalle gabbie, scarico di sostanze inquinanti, tra gli altri. Queste attività hanno messo a rischio gli squali bianchi e l’integrità umana di turisti e visitatori.

“A titolo esemplificativo, nel 2016 un esemplare entrò in una delle gabbie, quando ne uscì fu notato con ferite gravi; Un evento simile si è verificato nel 2019, in cui un esemplare di squalo bianco è stato registrato con gravi ferite alle branchie ed è affondato inerte senza segni di vita. Al fine di conservare e preservare la specie in questione è necessario vietare l’attività turistico-ricreativa di osservazione degli squali bianchi, per la tutela e la conservazione della specie e del suo habitat”.

2019 Violazione della gabbia del Nautilus
https://www.facebook.com/watch/?ref=external&v=735755513581884

Il signor Lever ha scelto di denunciare me stesso e altri per aver discusso questi fatti online.

Chiede ai subacquei silenzio e responsabilità per i loro commenti online sui rimborsi, su altre barche per immersioni che offrono rimborsi e sulle violazioni delle due gabbie. Nella maggior parte dei casi chiede:

  1. Le scuse personali con se stesso da parte dei subacquei
  2. Nessun rimborso
  3. Una promessa di non fare causa
  4. I subacquei pagano le proprie spese legali

Non ho intentato questa causa e ho più e-mail e registri telefonici indirizzati direttamente al signor Lever, cercando direttamente di evitare che questo diventi una discussione pubblica. Ha scelto questa strada.

Per essere chiari, non cerco di rovinare la società del signor Levers come sostiene. Ma ora ha deciso di citare in giudizio me stesso e la mia attività, li difenderò con i fatti materiali.

Jessica Baugh
Jessica Baugh
11 mesi fa

Come cliente Nautilus che ha prenotato appositamente per una grande avventura bianca, è deludente apprendere che altri operatori hanno emesso rimborsi e questa società no. Apprezzo l'opzione di credito, tuttavia non posso essere più d'accordo con l'affermazione che l'immersione in gabbia a Guadalupe è stata un'esperienza di "una sola specie", e un certo numero di appassionati di squali bianchi che hanno prenotato l'immersione in gabbia in superficie dalle crociere non erano subacquei (il nostro gruppo includeva ). Alcuni sostengono che vacanze alternative verso altre destinazioni come Socorro, per interagire con altre specie, non possono essere considerate di valore equivalente ad esse e non siamo subacquei quindi un'altra esperienza di immersione subacquea non è realistica o desiderabile per noi.

Marco Worley
Marco Worley
11 mesi fa

Dovevo andare lo scorso autunno su Aggressor. Quando è stata annunciata la chiusura, sono stato contattato da loro e mi è stato concesso un rimborso completo per il viaggio. Dire che nessun altro operatore subacqueo ha emesso rimborsi non è accurato.

Anthony
Anthony
11 mesi fa

Nautilus liveaboards ha pubblicizzato e offerto escursioni di immersioni in gabbia con i Grandi Squali Bianchi. Non erano in grado di consegnare quei viaggi e tenevano i miei soldi. Il merito di altri viaggi si avvicina a fornire l'esperienza con i Great White Sharks che avevano promesso. Evitare a tutti i costi.

Dottor Roccia
Dottor Roccia
Rispondi a  Anthony
11 mesi fa

È difficile ottenere un rimborso da qualsiasi operatore subacqueo.

Ultima modifica 11 mesi fa di Dr Rock
Ashley Cecil
Ashley Cecil
11 mesi fa

Ho pagato poco meno di $ 10,000 perché io e mio marito partecipassimo alla grande escissione subacquea della gabbia bianca nel luglio del 2022 per il mio 40esimo compleanno. Il viaggio di una vita, la lista dei desideri, uno dei miei sogni. Sfortunatamente, questo viaggio è stato annullato da Nautilus e si sono RIFIUTATI di rimborsarmi. Come va bene MANTENERE SOLDI, MOLTI soldi e non fornire un servizio. Allora denunciarci???? Assolutamente folle. Questo è un tale INCUBO.

James Woodhead
James Woodhead
11 mesi fa

Inizialmente dovevo andare a Guadalupe con Shark Diver nel 2021. A causa delle restrizioni di viaggio dovute alla pandemia ho dovuto ritardare il mio viaggio ad agosto 2022. Sfortunatamente Shark Diver ha cessato l'attività prima del viaggio e la mia prenotazione è stata trasferita a Nautilus. Non avevo assolutamente altra scelta che continuare con loro o perdere il mio deposito. Ho pagato per intero il viaggio nell'aprile 2022, circa $ 3500, incluso il denaro regalatomi dalla mia famiglia per il mio cinquantesimo compleanno. Nel luglio 50 siamo stati informati della chiusura temporanea dell'isola fino al 2022. Nel gennaio 2023 abbiamo sentito da molte fonti che l'isola era stata chiusa a tempo indeterminato. Nautilus ha continuato a inviare e-mail affermando che erano pronti a salpare ma non potevano e che non sarebbe stato emesso alcun rimborso. Come puoi essere “pronto” per una navigazione d’agosto che sai di non dover fare? Mi è stato offerto un credito, ma degli altri viaggi disponibili o non sono adatti a chi non ha una qualifica subacquea, sono estremamente difficili da raggiungere dal Regno Unito dal punto di vista logistico o semplicemente non mi interessano. Dopo la corrispondenza e-mail iniziale che offriva questi viaggi alternativi, non appena ho detto che non potevo utilizzare il credito per questi motivi hanno semplicemente smesso di comunicare. Il mio “regalo per il cinquantesimo compleanno” avrebbe dovuto essere il ricordo di una vita, ma ora è semplicemente depositato da qualche parte in un conto bancario del Nautilus.

Ultima modifica 11 mesi fa di James Woodhead
Lindsey Glock
Lindsey Glock
Rispondi a  James Woodhead
11 mesi fa

Inizialmente avevo prenotato con Shark Diver e scommetto che se avessi effettivamente accettato l'intero credito per un altro viaggio, avrebbero immediatamente annullato la loro offerta di credito come hanno fatto con me. I nostri soldi sono depositati insieme nel loro conto bancario 🥺

Tom
Tom
11 mesi fa

L'intera situazione è triste. Dalla chiusura dell'isola che mette a rischio gli squali. I sogni infranti delle persone che hanno risparmiato i loro soldi per avere l'opportunità di vedere da vicino questi bellissimi squali. Così come la mancata emissione di rimborsi ai subacquei per viaggi annullati su cui non avevano alcun controllo. Che il signor Lever affermi che “nessuno degli operatori ha effettuato rimborsi” è palesemente falso. Avevo prenotato con Islander Charters e dopo la chiusura dell'isola ho ricevuto prontamente un rimborso per tutti gli importi pagati. Fa causa ad altri per commenti deformanti e tuttavia rilascia false dichiarazioni su altri operatori che hanno rimborsato i loro subacquei.

Melanie
Melanie
11 mesi fa

Ho partecipato a un viaggio a Nautalis, Guadalupe Great White nel 2021. 3o viaggio dopo la riapertura dopo COVID. È stato un viaggio fantastico e ho prenotato il viaggio successivo subito dopo per il prossimo anno 2022. Dopo che si sono verificate alcune circostanze sfortunate ho dovuto annullare il viaggio a gennaio 2022 (la loro politica stabiliva, a quel tempo, che avevo bisogno di un anno intero per annullare per un rimborso) Ho contattato Nautalis e sono stati davvero comprensivi e hanno detto che mi avrebbero dato un rimborso completo se la navigazione fosse stata al completo. Ero grato. Ho tenuto d'occhio il sito web e nel giugno 2022 la crociera era completamente prenotata e ho contattato nuovamente per il rimborso poiché il mio posto era ovviamente prenotato da un altro. Hanno quindi dichiarato che non avrei potuto ottenere un rimborso ma che avrei potuto usare i soldi per un altro viaggio! Ho continuato a contattarli affermando che avevo una dichiarazione scritta da parte del loro rappresentante che assicurava che avrei ottenuto un rimborso, ecc... non mi hanno ricontattato e da allora qualsiasi comunicazione con loro è stata ignorata. Hanno 4 dollari dei miei soldi seduti lì!! Ora Guadalupe è chiusa e non sono minimamente interessato ad andare di nuovo da nessuna parte con la loro compagnia! Con quello che sta succedendo con tutti i rimborsi degli altri clienti, ecc... sembra che questa sia una preoccupazione etica profondamente radicata per loro, a mio modesto parere!

Douglas Vanderby
Douglas Vanderby
11 mesi fa

Questa causa è conosciuta come causa SLAPP. Fondamentalmente il signor Lever sta cercando di intimidire tutti coloro che dicono affermazioni basate sui fatti. Il fatto che abbia avuto origine in BC, Canada, rende le cose interessanti per il sistema legale locale (così come per il resto del Canada), non vede di buon occhio le cause legali della SLAPP. Questa è libertà di parola e di discussione.

https://en.m.wikipedia.org/wiki/Strategic_lawsuit_against_public_participation

Tina Angeles
Tina Angeles
11 mesi fa

Sono un cliente di Nautilus Liveaboards e non solo NON sono stato rimborsato, ma la società mi ha minacciato con una lettera di diffamazione per il post di un'altra persona. Nemmeno le mie stesse parole. Allora il signor Lever vuole che mi scusi!?! Penso che dovrebbe essere il contrario! Ciò mi ha colpito profondamente non solo dal punto di vista economico, ma anche fisicamente e mentalmente. L'audacia di minacciare un cliente che non è una persona ricca e ha perso $ 10,000 a Nautilus per aver RIFIUTATO i rimborsi. La politica di Nautilus quando ho prenotato per la prima volta diceva che puoi ottenere un rimborso entro 12 mesi dalla prenotazione, ciò non è accaduto e non mi è mai stato offerto! Apparentemente, Nautilus ritiene che sia giusto modificare le regole quando ne trae vantaggio senza un'adeguata notifica al cliente! I viaggi di credito sono tutto ciò che offrono. E se non accetti un viaggio di credito per qualcosa che non volevi fare o non hai abbastanza esperienza per farlo, questa è la risposta di Nautilus:

Cara Tina
"Debitamente annotato. Prenderemo nota che non desideri accettare l'offerta di credito.
Il problema che ho con questo è che sono stati citati come parte della chiusura permanente. Credo che questo li renda responsabili nei confronti dei loro clienti. Dopo essermi nauseato per questo, volevo usare il credito e onorare i miei vicini veterani con un viaggio, ma poi ho ricevuto la minaccia di diffamazione dal signor Lever. Da allora non mi sono più sentito sicuro a salire su una barca Nautilus.

L'azienda può intimidire il cliente, ma non ci è consentito pubblicare una recensione negativa per servizi non resi per avvisare gli altri prima che anche loro perdano migliaia di dollari?! Non sembra giusto, vero? Ho letto più e più volte di clienti Nautilus che hanno subito perdite significative per questa azienda. A questo servono le recensioni! Questa si chiama “libertà di parola” negli Stati Uniti d’America!

I post nel gruppo menzionato nell'articolo discutono di incidenti che erano già stati pubblicati e condivisi migliaia di volte. Le discussioni fatte erano già di dominio pubblico e ovunque su Internet. Perché dovrei scusarmi per il post di un’altra persona? Anche dopo averli informati di ciò, non mi hanno mai detto nulla! Io sono il cliente! Non tratti i tuoi clienti con tale mancanza di rispetto. Non sono mai stato così mancato di rispetto da un'azienda in tutta la mia vita. Pensi che mi piaccia passare ogni giorno così deluso e a volte incapace di concentrarmi per questo motivo? Ho pianto più volte per questa situazione, per la perdita che ho subito e per gli squali. Questo mi ha colpito sotto ogni aspetto! Adesso non ho più i fondi per immergermi tra gli squali e devo ricominciare tutto da capo! Ti sembra giusto? Ho usato l'eredità di mia madre per pagarmi il viaggio. Questo era il mio sogno! Volevo farlo fin da quando ero bambina! Avrei voluto immergermi con Andy Casagrande nella sua spedizione ABC4 Explore! Chi non vorrebbe farlo? Anche lui ha provato ad aiutare i suoi clienti ma senza successo. Ho una malattia alla colonna vertebrale e un giorno non potrò farlo. Non so quanto tempo ho, quindi non è affatto divertente per me!! Il viaggio dei miei sogni si è trasformato in un incubo! Sono ancora nauseato ogni giorno da questa situazione! Mi sono sentito fisicamente male.

Lindsey Glock
Lindsey Glock
11 mesi fa

Mi è stato negato con veemenza il rimborso e qualsiasi tipo di servizio da parte di Nautilus quando tutto era finito. Nautilus mi ha anche negato tre volte la lettera di annullamento del viaggio in modo che potessi recuperare i soldi da solo tramite l'assicurazione di viaggio. Nautilus inizialmente si è offerto di trasferire completamente il mio credito di $ 3200 per oltre un anno e ha ritirato la sua offerta solo quando ho scelto un viaggio a Socorro a febbraio. Hanno dichiarato di non aver ricevuto i soldi che ho pagato alla società Shark Diver che hanno acquisito nel 2022. Includerò un'immagine di quell'e-mail e avrò pubblicato altre immagini sulle recensioni di Google. Non ho ricevuto un rimborso, servizi o una lettera di annullamento del viaggio. Ho ricevuto un'e-mail dal loro avvocato che minacciava di farmi causa dopo aver dato indicazioni su come lasciare una recensione su Trip Advisor su Facebook. Penso a questa esperienza ogni giorno della mia vita ma non piango più. Sono così felice che sia pubblico.

8F5C1C55-3B32-4C6A-961A-063A9B431236.jpeg
Lindsey Glock
Lindsey Glock
11 mesi fa

Mi è stato rifiutato un rimborso e un credito completo per i soldi che ho pagato a Shark Diver. Sebbene Nautilus Liveaboards abbia acquisito Shark Diver, ha affermato di non aver ricevuto il denaro che ho pagato. Dopo essersi rifiutati per tre volte di fornirmi una lettera di disdetta affinché potessi contattare la mia assicurazione, minacciano di denunciare anche me. Ho perso $ 3200.

Giacobbe Weber
Giacobbe Weber
11 mesi fa

Sono stato indotto in errore anche da Nautilusliveaboards. Tutto quello che volevo era indietro il mio deposito, ma mi hanno mentito sull'apertura del parco, poi hanno anche cambiato le loro politiche dopo il fatto e hanno continuato a spingermi a fare un viaggio diverso che non aveva nulla a che fare con gli squali. Ho aspettato metà della mia vita per poterlo fare, è stata l'esperienza più deludente che abbia mai avuto con qualsiasi tipo di vacanza.

Tina Angeles
Tina Angeles
Rispondi a  Giacobbe Weber
11 mesi fa

Anch'io.

Tina Angeles
Tina Angeles
11 mesi fa

L'azienda ha anche accettato i miei pagamenti nel 2022 sapendo che era chiusa e mi ha indotto a credere che avrebbe aperto!

Scotti McFarland
Scotti McFarland
11 mesi fa

Anch'io ho perso $ 5400. Io e mia moglie siamo andati con Andy Casagrande nel 2021 con un altro charter. E ci siamo divertiti così tanto che abbiamo prenotato di nuovo con lui per il 2022, questa volta con il Nautilus. Che è stato cancellato nel luglio del '22. A quel punto ci è stato offerto un rimborso o il passaggio a un altro suo charter per l'ottobre 2023, cosa che abbiamo deciso di fare. Poi, a gennaio, è stato fatto l’annuncio della chiusura definitiva. Da allora, hanno ignorato le mie chiamate e le mie e-mail, tranne 1, in cui mi offrivano un altro viaggio. Ho risposto via email che non volevo un altro viaggio, dal momento che lo scopo era andare con Andy, era un viaggio speciale. Non solo per vedere i Grandi Bianchi, ma a causa di quest'Uomo e della sua reputazione, conoscenza e competenza, questo era il nostro punto principale di prenotazione e non volevamo cos'altro avevano da offrire. E ancora hanno ignorato le mie e-mail e le mie telefonate fino a circa 4 settimane fa. Sono riuscito a contattare la moglie del signor Levers, la contabile. Ha detto di contattare la nostra assicurazione di viaggio. Ebbene, non coprono le cancellazioni di terze parti, che considerano i "governi" come terze parti. E ancora una volta, nessuna risposta alle mie e-mail, nessuna telefonata in risposta.

Sono curioso di sapere se qualcuno conosce qualcuno o come trovare un avvocato che possa rappresentarci tutti come collettivo, invece di dover assumere il nostro avvocato e seguirlo come individui. Se è così, qualcuno di voi è libero di scrivermi. Non possiamo semplicemente lasciarli andare via con i nostri soldi duramente guadagnati.

Tina Angeles
Tina Angeles
Rispondi a  Scotti McFarland
11 mesi fa

Qualcuno ti ha inviato un'e-mail? Non vedo la tua email.

Tina Angeles
Tina Angeles
Rispondi a  Tina Angeles
11 mesi fa

Potete contattarmi su fb o via email?

SEGUICI SU

26
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x