Due e mezzo a Bandos

SUBACQUEO DELLE MALDIVE

Due e mezzo a Bandos

Un bambino di due anni a bordo del viaggio non è stato un ostacolo alle immersioni per Federica Squadrilli Carr, ma suo figlio era ben lungi dall'essere l'unico non subacqueo in uno dei resort più antichi delle Maldive

0619 bandos principale

Squalo pinna nera del reef. Riquadro: Un subacqueo del futuro.

traballante!” grida il nostro bambino piccolo, puntando con entusiasmo verso la barriera corallina poco profonda sotto il ponte. Nelle acque cristalline, i giovani squali pinna nera del reef zigzagano tranquillamente tra rocce e coralli, alla ricerca di spuntini.

Siamo a Bandos, uno dei resort più antichi delle Maldive (aperto nel 1976); è anche uno dei più vicini all'aeroporto a 15 minuti di motoscafo, facendo parte dell'atollo di Male Nord.

Anni fa, quando non avevamo figli, io e mio marito visitavamo i remoti atolli meridionali o i più famosi Ari e Baa, ma ora i viaggi facili sono importanti. Non lascerò che la piccola logistica problema avere un bambino di due anni al seguito mi impedisce di perseguire la mia passione per le immersioni!

Bandos è stata una scelta ovvia non appena abbiamo deciso per le Maldive vacanza destinazione: oltre al facile accesso, ha anche un medico e una camera iperbarica in loco, un miniclub e un servizio di baby-sitting, e non costa un occhio della testa rispetto ad altri resort.

Abbiamo prenotato tramite BA (che vola direttamente dal Regno Unito) e abbiamo fatto le valigie per 10 giorni vacanza, spedendo le valigie utilizzando il servizio geniale di Airportr. Ritira i tuoi bagagli a casa il giorno prima del volo, e non li rivedrai finché non atterrerai a destinazione. Sono state 40 sterline incredibilmente ben spese per tre enormi borse contenenti attrezzatura da immersione e pannolini.

Anche se le immersioni non erano l'unico scopo del viaggio, avevo tutte le intenzioni di farne una parte importante, e siamo riusciti a fare delle belle immersioni insieme dopo aver affidato il nostro vivace bambino alle efficienti e molto amichevoli baby-sitter di Bandos.

Si divertiva a cantare filastrocche e a sguazzare nella piscina per bambini mentre noi esploravamo tranquilli il paradiso sottomarino dell’Oceano Indiano, sapendo di essere in buone mani.

Ci eravamo immersi nella zona anni prima ed eravamo curiosi di vedere se fosse cambiato qualcosa sott'acqua. Quando siamo atterrati all'aeroporto di Malé sembrava che molte cose fossero cambiate nella parte superiore, con importanti lavori di costruzione in corso in tutto l'aeroporto ed enormi condomini e gru che sembravano sospesi sull'acqua.

L'immersione di controllo sulla barriera corallina è stata deludente: coralli morti, sbiancati e rotti, e poca vita nonostante l'entusiastica affermazione di uno dei subacquei che Bandos "ha la migliore barriera corallina delle Maldive". Per fortuna, le immersioni nei giorni successivi sono state molto migliori.

Apparso su DIVER giugno 2019

mentre gli effetti di El Niño rimane tristemente evidente nella maggior parte dei siti di immersione, altrimenti le barriere coralline pullulano di vita colorata.

Grandi banchi di fucilieri, sweetlips e pesci scoiattolo erano onnipresenti e rallegravano anche i siti più grigi, creando uno sfondo fantastico quando incontravamo i ragazzi più grandi.

Gli squali avrebbero potuto essere all'estremità piccola della scala, ma facevano la loro comparsa ad ogni immersione e ci intrattenevano senza sosta, cacciando le barriere coralline e prendendoci in giro nel blu. Abbiamo avvistato parecchi squali pinna bianca e nera e occasionalmente lo squalo grigio del reef.

La nostra prima immersione dalla barca è stata all'Acquario, a 20 minuti di distanza, sul lato est dell'atollo. Mentre scendevamo, un timido pesce napoleone ci passò accanto e, non molto tempo dopo, un'aquila di mare volò accanto, distraendoci dagli squali pinna bianca sul fondo sabbioso sottostante.

I dentici striati blu si raggruppavano e si disperdevano costantemente mentre ci accompagnavano durante l'immersione; due aragoste grassocce si sono nascoste comodamente nella loro tana durante il nostro controllo di sicurezza sulla barriera corallina.

La nostra seconda immersione quel giorno, tuttavia, ha avuto meno successo: gli squali nutrice promessi in riposo a Banana Reef non si sono mai materializzati, e nella corrente che si è alzata a metà dell'immersione, la nostra GoPro è scomparsa, provocando un marito scontroso e una brusca risalita.

Murene in profusione a Stingray City...
Murene in profusione a Stingray City...

Al momento del nostro viaggio (fine gennaio) sarebbe stato necessario viaggiare verso il bordo settentrionale dell'atollo per vedere le maestose mante verso Bodu Hithi Thila, a poco più di un'ora di motoscafo.

Purtroppo per noi questo era fuori questione, perché il viaggio sarebbe stato troppo lungo e costoso: pagavamo quasi 20 dollari l’ora solo per la baby-sitter.

Tuttavia abbiamo avuto la nostra dose di raggi a Stingray City, a meno di 15 minuti dal resort. Il sito di immersione non sembrava attraente: un porto di pescatori nei pressi di una fabbrica di conserviera del tonno, dove le lische e le carcasse dei pesci scartati attirano le razze. Vedendo i pescatori all'opera appena arrivati ​​sul posto ci aspettavamo una fregatura.

Tuttavia, una volta sott'acqua e dirigendoci verso il bordo esterno del porto, dopo che ci è stato detto di rimanere 10 metri sotto la superficie per evitare il traffico di barche (la sicurezza prima di tutto!), ci siamo resi conto che sarebbe stata un'immersione divertente.

in effetti sembrava trovarsi in un acquario, con così tanta vita marina racchiusa in un piccolo spazio e tanti manufatti artificiali per creare l'atmosfera.

Oltre ad alcuni rifiuti, code di pesce e carcasse dall'aspetto insanguinato sparsi sulla sabbia, un numero impressionante di murene è spuntato ovunque. Non ne avevo mai visti così tanti, di così tante dimensioni e tipi diversi: neri, bianchi, grigi, a macchie gialle...

Erano circondati da una schiera di piccoli pesci che mangiavano la carne bianca rimasta sulle lische del povero tonno o ripulivano i parassiti dalle anguille.

Mentre ci meravigliavamo dello spettacolo, un'ombra, poi un'altra e un'altra ancora volò placidamente su di noi. Ci siamo voltati per vedere gli enormi raggi danzare e librarsi attraverso la zuppa di pesce, sopra e sotto di noi. Questo spettacolo possente ci ha intrattenuto durante tutta l'immersione.

…e anche le razze.
…e anche le razze.

Li abbiamo lasciati alle spalle mentre iniziavamo la nostra lenta ascesa dall'ingresso della baia verso la parete della barriera corallina, circondati da migliaia di piccoli e luminosi pesci della barriera corallina.

Alcuni siti di immersione nell'atollo di Male Nord sono stati risparmiati dalla devastazione di El Niño o hanno iniziato a riprendersi.

Rainbow Reef è uno di questi siti, una gioia di colori con tantissimi coralli molli tutt'intorno e bellissime sfumature di coralli tubolari arancioni sui soffitti degli affioramenti che fornivano riparo ai pesci più piccoli.

La vita dei pesci era sana, con banchi dei soliti pesci farfalla, pesci angelo e fucilieri che danzavano tutt'intorno. Le macro-immersioni alle Maldive non sono proprio una cosa, ma gli occhi e le bocche delle numerose murene che facevano capolino dalle rocce erano spesso accompagnati da gamberetti più puliti fasciati.

Questa è stata probabilmente la migliore immersione che abbiamo fatto durante la settimana, davvero un posto spettacolare pieno di vita e con molte formazioni rocciose interessanti che hanno aggiunto varietà e lo hanno reso memorabile.

un altro sito vicino il resort in cui vale la pena immergersi più di una volta (come abbiamo fatto noi) è Lankan Reef, una deriva abbastanza facile su una barriera corallina in pendenza con un fondale sabbioso sottostante.

Mentre ci muovevamo nella dolce corrente, alcune tartarughe pascolavano pigramente e sonnecchiavano attraverso le fessure dove scintillanti pesci di vetro tenevano loro compagnia; abbiamo contato nove tartarughe in una di queste immersioni, inclusa un'enorme embricata geriatrica che nuotava tranquillamente lontano da noi per prendere un po' d'aria fresca in superficie.

Ad un certo punto ci hanno circondato un certo numero di grandi cernie, alcune delle quali particolarmente adatte alle foto mentre riposavano sui coralli. Giganteschi e intimidatori pesci balestra titano sgranocchiavano la barriera corallina, con l'occasionale parente clown che si presentava.

Mentre ci avvicinavamo alla fine della nostra seconda immersione, è apparso un banco di pesci pipistrello straordinariamente grande, con alcuni che si sono avvicinati molto, non spaventati dalle bolle o dalle telecamere.

Nel nostro ultimo giorno abbiamo optato per una breve immersione a terra autoguidata. Volevo vedere se la barriera corallina di Bandos poteva riscattarsi. E certamente lo ha fatto!

È stato un tuffo esaltante sulla soglia della nostra camera d'albergo. Appena scesi, lasciando dietro di noi la corda e la barra di sicurezza da 5 m (serve per formazione corsi) abbiamo avvistato un paio di squali.

Pensando che fosse finita per la giornata, ci siamo spostati alla nostra destra, lasciandoci il molo alle spalle e non aspettandoci molto nella desolazione della barriera corallina morta.

Eppure presto, in lontananza, abbiamo notato che stava succedendo qualcosa e, mentre nuotavamo più vicini, abbiamo visto un grande banco di dentici a strisce blu, circondato da una manciata di giovani, sani e bellissimi squali del reef.

Ipnotizzati, siamo rimasti lì per un po', meravigliandoci della bellezza di questi animali.

A malincuore siamo andati avanti, cercando di sfruttare al meglio il nostro ultimo tempo in acqua. Fummo presto ricompensati, dalla vista di un big polipo che danzava languidamente davanti ai nostri occhi, senza preoccuparsi di questi due umani che lo guardavano.

Ospiti curiosi dell'hotel ci ha fotografato mentre emergevamo nei nostri eleganti abiti neri, come se fossimo qualcosa di strano.

I tempi sono cambiati. Le Maldive non sembravano più un luogo riservato solo ai subacquei o alle coppie in luna di miele, ma alle famiglie e a tutti coloro che cercavano semplicemente divertimento al sole.

Nel resort c'erano molte famiglie con bambini piccoli e molto piccoli, ma pochissimi europei. La maggior parte della gente, a quanto pareva, era lì per una spiaggia vacanza piuttosto che per le immersioni.

Tanto che, nonostante Bandos fosse al 90% della capacità, in un paio di giorni non abbiamo potuto immergerci perché non era stato raggiunto il numero minimo di (quattro) subacquei. Sorprendente, per non dire altro!

D'altra parte, abbiamo scelto Bandos per l'equilibrio che ci aspettavamo offrisse tra immersioni, relax e divertimento in famiglia.

It was almost liberating, for once, to have a dive-vacanza on which we didn’t have to rush to the next dive, or feel we had to pack in as much diving as we could. Seeing the sharks through the eyes of our son was just as satisfying.

FATTO

COME ARRIVARE> Voli diretti dal Regno Unito a Malé.

0619 spiaggia di BandosIMMERSIONI E ALLOGGIO> Immergiti a Bandos al Bandos Resort, bandosmaldives.com

QUANDO ANDIAMO> Tutto l'anno, ma da gennaio ad aprile offre eccellenti condizioni del mare e buona visibilità. La temperatura dell'acqua era di 27°C che, dopo un po', sembrava un po' freddina! 3 mm muta raccomandato.

I SOLDI> Rufiyaa maldiviana o dollari statunitensi.

PREZZI> Voli diretti British Airways andata e ritorno dal Regno Unito e pacchetto hotel di nove notti in pensione completa in una camera Superior, incluso il costo del trasferimento di circa £ 3000 a persona. I bambini sotto i due anni viaggiano gratis.

Informazioni sui VISITATORI> visitmaldives.com

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x