Nuovo sport? È wakeboard sotto il ghiaccio!

Felix Georgii sotto il ghiaccio (Lorenz Holder / Red Bull Content Pool)
Felix Georgii sotto il ghiaccio (Lorenz Holder / Red Bull Content Pool)

Un wakeboarder tedesco ha incluso un'impresa sotto il ghiaccio nella sua ultima avventura, che prevedeva la costruzione di un impegnativo percorso a ostacoli con ghiaccio e neve a nord del circolo polare artico.

Nei circoli del wakeboard, il 29enne Felix Georgii è noto per la sua creatività nel trovare nuove location e acrobazie. Ha scelto come luogo il lago ghiacciato Jokkmokk, nel nord della Svezia, invitando insieme ai suoi amici il due volte campione del mondo Dominik Gührs e il sei volte campione austriaco Dominik Hernler.

Wakeboarder sotto il ghiaccio
Felix Georgii, Dominik Gührs e Dominik Hernler (Lorenz Holder/Red Bull Content Pool)
Felix Georgii (a sinistra) con Dominik Gührs e Dominik Hernler (Lorenz Holder / Red Bull Content Pool)

Per l'evento Frozen Lake Wake 2023 sponsorizzato dalla Red Bull, il trio e il loro team di supporto hanno creato un percorso tagliando blocchi di ghiaccio dalla superficie spessa 80 cm e formando ostacoli su cui saltare e attraversare.

The build took 11 days, during which the crew and machinery had to withstand temperatures as low as -32°C. This resulted in frozen beards, chain-saws and pools, which had to be reopened and cleared every morning. In all, 470 tonnes of ice were lifted out of the lake, with about 9 tonnes of that used to create the course.

Dominik Hernler in azione di wakeboard in superficie (Lorenz Holder / Red Bull Content Pool)
Dominik Hernler in azione in superficie (Lorenz Holder / Red Bull Content Pool)

Georgii indossava un 6mm muta mentre ha trascorso del tempo nelle acque a 1°C per perfezionare la principale acrobazia subacquea. “Gli altri due atleti hanno declinato con gioia l’offerta di esibirsi sott’acqua!” Lo ha detto la Red Bull Divernet.

“Felix ha effettuato un test qualche settimana prima del progetto e ha provato sia a muta e muta stagna," Egli ha detto. “Ha deciso il muta, poiché era più flessibile nei movimenti e le temperature non gli davano molto fastidio mentre era in costante movimento.

"Il ghiaccio sotto il quale cavalcava era lungo circa 4 metri e aveva bisogno di trattenere il respiro per 10-15 secondi per essere tirato e tornare indietro alla fine." Potrebbe essere stata una breve distanza da coprire, ma Georgii ha dovuto ancora imparare a mantenere la calma mentre veniva trainato capovolto sotto il ghiaccio, mentre il fotografo subacqueo tedesco Lorenz Holder lavorava per realizzare lo scatto perfetto.

To achieve that, Holder placed his strobes face-down on the ice surface and used the ice as an “amplifier” to shine light through the dark water, freezing Georgii in the moment as he was pulled from one side of the ice opening towards the exit.

Ci sono voluti circa 15 minuti e sei tentativi precedenti in cui le riprese erano troppo scure o il wakeboarder era sfocato prima che Holder riuscisse a ottenere il risultato desiderato.

"Sott'acqua è nero ovunque, ma puoi sentire il ghiaccio scivolare lungo la tavola - ed è una sensazione davvero fantastica", ha detto Georgii. Resta da vedere se altri seguiranno il suo esempio.

Anche su Divernet: Rompighiaccio: l'apneista stabilisce il record negli speedos, Apnea di 180 metri di Molchanov – Sotto il ghiaccio, Sotto il ghiaccio, con l'altitudine, 'Le gambe sembravano di piombo”, afferma Record Ice-Freediver

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x