Di nuovo in aria... di nuovo nel nuoto

La pandemia di coronavirus che ha dominato il 2020, in misura maggiore o minore, ha influenzato tutti noi.

E come subacquei e viaggiatori, non eravamo certamente esenti.

Il Covid ha colpito l’Estremo Oriente, l’Europa e, infine, le Americhe, chiudendo ogni giorno popolari destinazioni subacquee, scatenando il caos con voli internazionali, partenze di crociere e liveaboard e vacanze subacquee tanto attese.

Molti di noi con programmi di viaggio sono rimasti nel limbo, insicuri sul viaggio, anche dove era tecnicamente possibile.

Nonostante le turbolenze, tuttavia, molti di noi hanno continuato a immergersi, a casa o in destinazioni rimaste aperte ai visitatori internazionali.

E per coloro che hanno fatto i compiti e pianificato adeguatamente, il 2020 ha offerto alcune delle migliori immersioni degli ultimi anni.

Resort tranquilli, spiagge deserte e siti di immersione poco affollati hanno offerto a coloro che desideravano viaggiare un'esperienza eccezionale.

Quindi, anche se potresti sentirti un po' nervoso all'idea di prenotare la tua prossima immersione vacanza, stai tranquillo, ci sono molte cose che puoi fare per rendere il processo più semplice.

Il nuovo anno ha portato con sé un nuovo desiderio di destinazioni nuove e accessibili, e gli operatori subacquei stanno lavorando duramente per incentivare i clienti e rivitalizzare i loro resort.

E mentre l’industria dei viaggi emerge lentamente dal limo, una nuova serie di regole internazionali dovrebbe aiutare a garantire la nostra sicurezza e ottenere il massimo dai nostri viaggi. Quindi ecco i miei sei migliori consigli per prenotare e godersi un'immersione vacanza in 2021.

Apparso su DIVER marzo 2021

1 Sii realistico

Per molti di noi, viaggiare nel 2020 è stato un totale annullamento. E se la tua ultima immersione vacanza Era nell'estate del 2019, potrebbe darsi che passino due anni prima che tu possa tornare in acqua.

Tienilo a mente quando scegli la tua prossima avventura: destinazioni come il Mar Rosso, le Maldive e il Messico offrono

una vasta gamma di siti che ti permetteranno di riprendere facilmente le cose senza sentirti come se dovessi ricominciare da zero.

Dovresti anche prendere in considerazione un corso di aggiornamento se sei relativamente nuovo alle immersioni o non hai indossato l'attrezzatura subacquea dal tuo ultimo viaggio: dipende da quanto ti senti sicuro.

2 Fai i compiti

Uno spettacolo tipico della barriera corallina delle Maldive.
Uno spettacolo tipico della barriera corallina delle Maldive.

Sebbene diverse destinazioni subacquee pubblicizzino le normali attività, è necessario verificare i requisiti di ingresso specifici per il coronavirus prima di prenotare.

Se hai bisogno di qualsiasi tipo di test Covid, assicurati di ottenere quello corretto (ne esistono diversi tipi) e che il centro test possa elaborare i tuoi risultati entro il periodo di tempo specificato.

Molti paesi stanno aggiornando le proprie normative su base settimanale o addirittura giornaliera, quindi è importante controllarle spesso. Ho trovato il più affidabile

le fonti devono essere il sito web ufficiale del governo/turismo della destinazione specifica, ma anche la risorsa IATA TravelCentre all'indirizzo www.iatatravelcentre.com

Sarebbe anche saggio stabilire la politica della destinazione sui visitatori che contraggono il Covid o risultano positivi all’arrivo.

3 Non lesinare sull'assicurazione di viaggio

Proteggere il tuo investimento nei viaggi non è mai stato così importante e non c'è dubbio che i piani di viaggio continueranno a essere influenzati dal flusso e riflusso globale del coronavirus.

Controlla il piccolo stampare della tua copertura di viaggio per eccezioni su pandemie o “capacità di forza maggiore”. Potresti scoprire di dover pagare un premio per le nuove polizze che offrono questo tipo di assicurazione, mentre alcuni fornitori lo escludono del tutto.

Un altro consiglio è quello di verificare la protezione del pagamento offerta dal fornitore della tua carta di credito. Ciò può offrire un ulteriore livello di sicurezza e potrebbe colmare eventuali lacune nella tua assicurazione di viaggio.

In ogni caso, una solida copertura di viaggio salvaguarderà i tuoi piani in caso di cancellazione o malattia ed è vitale per la tranquillità e un felice saldo bancario.

4 Controllare le scritte in piccolo

Contrariamente a quanto potresti aver letto, la maggior parte dei resort per immersioni e delle crociere subacquee stanno sopportando il peso maggiore delle perdite finanziarie causate dalla pandemia.

Tuttavia, la buona volontà degli operatori è limitata e molti stanno iniziando a includere sanzioni stampare nei loro termini e condizioni che li esentano dalla responsabilità in casi come questo.

In qualità di consumatore finale, hai la responsabilità di controllare attentamente qualsiasi contratto o vendita a cui sei d'accordo, quindi assicurati di capire esattamente cosa stai acquistando.

Devi ricevere termini e condizioni scritti specifici per il viaggio che hai prenotato, perché molte aziende stanno aggiornando le loro politiche standard in risposta al coronavirus.

E se i termini e le condizioni non sono prontamente disponibili, chiedili!

Se succede il peggio e il virus influisce negativamente sui tuoi piani di viaggio, vale comunque la pena chiedere al tuo operatore una qualche forma di risarcimento, anche se il tuo contratto prevede diversamente.

5 Proteggiti

È probabile che un ritorno in Mar Rosso sia in cima alle liste dei subacquei del Regno Unito.
È probabile che un ritorno in Mar Rosso sia in cima alle liste dei subacquei del Regno Unito.

Hai pianificato, organizzato e assicurato il tuo viaggio contro ogni eventualità, ma questo non tiene conto del comportamento degli altri subacquei e viaggiatori.

It might seem tempting to throw caution, and your face-mask, to the wind on vacanza, but coronavirus is and will remain a very real threat, and the prospect of spending your time away unwell and in isolation is no joke.

Continua quindi con le tue buone abitudini, indossa una maschera, igienizza e lavati le mani regolarmente e mantieni il distanziamento sociale durante il tuo soggiorno.

Informati su eventuali precauzioni sanitarie aggiuntive implementate dal tuo resort o crociera e assicurati di conoscere le normative sanitarie locali

prima del tuo arrivo, perché le multe per chi non rispetta le norme possono essere salate.

6 Prenota tramite un tour operator

Tutte queste nuove considerazioni potrebbero sembrare travolgenti, anche per il viaggiatore indipendente più esperto.

Ecco perché molti subacquei ora consultano professionisti di viaggi subacquei per navigare per loro conto nelle acque inesplorate delle vacanze post-coronavirus.

I buoni operatori di tour subacquei dovrebbero avere una conoscenza aggiornata di dove puoi (e non puoi) visitare, comprendere i dettagli dei complicati requisiti di ingresso e supportarti con servizi aggiuntivi come l'assicurazione di viaggio e i trasferimenti.

Possono anche aiutarti a gestire eventuali modifiche dell'ultimo minuto alle restrizioni di viaggio e agli orari dei voli.

Se per qualche motivo non puoi effettuare il tuo viaggio all'ultimo minuto, spesso possono sfruttare il loro rapporto con l'operatore subacqueo per ottenere una considerazione speciale che molti booker indipendenti non sarebbero in grado di ottenere.

Considerazione finale: invece di concedere rimborsi, molti operatori offrono condizioni molto favorevoli incoraggiando i subacquei a riprogrammare le loro prenotazioni che non sono andate avanti nel 2020.

Ciò significa che molte crociere per le prossime due stagioni sono già piene e i resort prenotano rapidamente nelle date di punta.

Il mio consiglio è di non lasciare all’ultimo minuto i vostri programmi di viaggio.

As vaccines become available and destinations slowly start to open, I suspect that divers will be first in line to book their next vacanza.

Originario della Scozia, Gill Flaherty ha iniziato ad immergersi nel 2008 e ha lavorato in centri di immersione nel Regno Unito e in Europa. Con sede a Cipro, è consulente di viaggio di gruppo per Bluewater Travel, (bluewaterdivetravel.com) specializzata in viaggi individuali e di gruppo e su misura fotografia workshop in tutto il mondo (inclusi foto attrezzatura da Bluewater Foto). Nel tempo libero insegna immersioni ed è coinvolta in programmi locali di conservazione marina.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x