Un assaggio del metal tedesco della Seconda Guerra Mondiale al largo di Malta

Uno Schnellboot
Uno Schnellboot

STUART PHILPOTT si gode un'immersione tecnica su una delle vittime tedesche della Seconda Guerra Mondiale a Malta, la S-31 Motoscafo

L'anno prima della pandemia di Covid sono riuscito a ottenere un'esclusiva su uno degli allora nuovi elenchi di relitti di Malta a livello tecnico. Utilizzando il sonar a scansione laterale, un team selezionato ha scoperto più di 100 siti, e questo riguardava solo il 30% delle acque costiere esaminate.

Ho parlato con il responsabile del progetto, il dottor Timmy Gambin, che mi ha invitato a fare un'immersione per la mappatura 3D di un bombardiere tedesco Junkers 2 della Seconda Guerra Mondiale che giace a una profondità di circa 88 m.

Leggi anche: Subacqueo muore, 17 salvati nel ventoso sito di immersione dalla costa di Malta

L'aereo era in condizioni sorprendentemente buone considerando la sua età, con ali, motori, sezione di coda, fusoliera e mitragliatrici in mostra.

Tornato nel suo ufficio nel campus dell'Università di Malta, il dottor Gambin me lo ha mostrato video filmati di altre interessanti scoperte che sembravano probabilmente rendere le isole ancora più una destinazione imperdibile per i subacquei tecnologici seri.

Dopo aver sperimentato questo fantastico teaser-assaggio, non vedevo l'ora di tornare e continuare il mio tour delle nuove scoperte tecnologiche di Malta ma, ahimè, la politica e l'ego sembravano ostacolare il rilascio del primo lotto di 16 siti di relitti, lasciando le coordinate esatte trattenuti e centri sub non autorizzati a visitare i siti.

I miei voli, per gentile concessione di Air Malta, erano già prenotati, quindi ho dovuto trovare alcune alternative tecnologiche al PDQ. Il Junkers 88 è stato il mio primo relitto di un aereo tedesco della Seconda Guerra Mondiale, quindi mi chiedevo se Malta potesse offrire altri siti di immersione con un pedigree simile.

Avevo già avuto a che fare con Alan e Viv Whitehead, proprietari di Techwise con sede a St Julian, e sono rimasto colpito dalla loro struttura e dalla gamma di servizi offerti. Alan ha suggerito che se avessi voluto vedere più metal tedesco, i S-31 Schnellboot probabilmente farebbe il lavoro.

L'equipaggio dell'S-31
S-31'vite

Questo relitto è stato originariamente scoperto nel settembre del 2000, quindi ho controllato alcuni video caricati su YouTube per vedere cosa aveva da offrire il sito. La profondità massima di 67 metri aveva scoraggiato la maggior parte dei cacciatori di trofei (anche se non tutti), quindi c'erano ancora alcune caratteristiche interessanti da fotografare.

Ero davvero conquistato. Alan ha organizzato una barca per le immersioni, per gentile concessione di Jeffrey Pappalardo, e ha preparato le miscele di gas.

Il relitto

Lo Schnellboot, aka L'E-boat era una torpediniera veloce a motore (MTB) utilizzata per attaccare e distruggere le navi alleate durante la seconda guerra mondiale. S-31 fu costruito da Lürssen a Brema-Vegesack in Germania e varato nel 1939.

Il suo scafo lungo 33 metri è stato costruito utilizzando una struttura in alluminio con un rivestimento esterno in legno di mogano. Aveva una larghezza di 5 metri e pesava circa 100 tonnellate.

Tre motori diesel Daimler-Benz MB16 a 502 cilindri che erogano circa 1,320 CV ciascuno hanno conferito alla barca una velocità massima di tutto rispetto di 38 nodi e un'autonomia operativa di 1,500 km (un derivato dello stesso motore è stato utilizzato per alimentare i dirigibili di classe Hindenburg) .

Le versioni successive dello Schnellboot furono dotate di motori MB501 a 20 cilindri da 2,000 CV, che aumentarono la velocità massima a 44 nodi. L'armamento comprendeva due tubi lanciasiluri con quattro siluri, un cannone montato da 20 mm e diverse mitragliatrici di calibro più piccolo.

Steve presso il tubo lanciasiluri di sinistra sull'S-31
Steve accanto al tubo lanciasiluri di sinistra S-31

S-30 grazie a S-37 erano originariamente dirette in Cina, ma allo scoppio della Seconda Guerra Mondiale le imbarcazioni furono sequestrate e riassegnate alla Kriegsmarine (Marina tedesca). Sotto il comando del tenente Heinrich Haag, S-31 ho visto molta azione. Nel Mare del Nord, come parte della 2a flottiglia, la MTB danneggiò gravemente il cacciatorpediniere britannico HMS Kelly.

La 2 Flottiglia si trasferì a Ostenda nell'agosto 1940 e, durante un raid alleato che fece saltare in aria l'impianto di stoccaggio dei siluri, quattro barche tra cui S-31 sono rimasti coinvolti nell'esplosione. Una volta terminati i lavori di riparazione, S-31 fu trasferito alla 3a flottiglia sotto il comando di Friedrich Kemnade.

Lo scafo bianco è stato ridipinto con un motivo mimetico blu/grigio su sfondo bianco ed è stata aggiunta l'insegna di un pesce volante. Durante una missione nel Mar Baltico, S-31 ed S-59 attaccò con successo il cacciatorpediniere russo Storozevoj.

Le forze britanniche che operavano da Malta stavano causando gravi interruzioni alle linee di rifornimento di Rommel in Nord Africa, così Schnellboots S-31, S-34, S-35, S-55 ed S-61 furono ridistribuiti in una base ad Augusta, sulla costa orientale della Sicilia, con il compito di posizionare campi minati al largo della costa maltese.

Posamine estratto

Il 9 maggio 1942, un aereo da ricognizione della Luftwaffe avvistò l'HMS gallese risalire il Mediterraneo verso Malta. IL AbdielIl posamine di prima classe era carico di rifornimenti vitali, tra cui munizioni, cibo, medicinali, nuovi motori Spitfire ed equipaggi di supporto a terra. Alle 10:XNUMX a sette Schnellboots fu ordinato di impegnarsi.

Avevano pianificato un assalto su due fronti, con quattro barche... S-54 grazie a S-58 – aspettando la nave da guerra in arrivo lungo la costa, mentre gli altri tre – S-31, S-34 ed S-61 – ha gettato un campo minato a sorpresa fuori dal porto di La Valletta.

Lo sminamento fu completato intorno alle 4 del mattino del 10 maggio, ma proprio mentre lasciavano la zona per incontrarsi con le altre quattro MTB, S-31 esplose, probabilmente dopo aver colpito una mina appena piazzata!

L'esplosione affondò la barca e uccise 13 membri dell'equipaggio, rendendo il sito di immersione una tomba di guerra. Normalmente lo Schnellboots trasportava un equipaggio di 24 persone, ma in questa operazione ce n'erano 26, inclusi due osservatori militari italiani. Entrambi sopravvissero, così come l'ufficiale in comando, il tenente Heinrich Haag.

Malta a gennaio

Alan Whitehead ha miscelato un gas di ritorno trimix di 18/45 e bombole a due stadi di 32 e 72% O2 per la mia immersione. Lee Stevens e Steve Scerri si sono impegnati a prendersi cura di me e a fungere anche da miei modelli.

Giusto per rendere le mie foto più interessanti, Lee aveva scelto di utilizzare il circuito aperto e Steve aveva acceso il suo JJ CCR. Avevamo programmato un tempo di fondo di 20 minuti, con poco più di un'ora di soste deco per tornare in superficie.

Lee e Steve si sono preparati per l'immersione con lo Schnellboot
Lee e Steve si sono preparati per l'immersione con lo Schnellboot

Visitare Malta a gennaio non mi era mai passato per la mente come se presentasse qualche problema, e quasi tutti i giorni mi svegliavo con il sole caldo e il mare calmo. Tuttavia, la temperatura dell'acqua si aggirava intorno ai 16°C, quindi ho preso in prestito una membrana Otter muta stagna dal vasto negozio di kit di Alan.

La visibilità era ancora in media di 20-30 metri e non c'erano quasi altri subacquei nei siti, il che ha reso il mio lavoro più semplice. Avevo messo in valigia un paio di pantaloncini e infradito, il che, col senno di poi, era probabilmente un po' ottimistico. Le serate sono state più fresche del previsto, quindi qualche top più caldo sarebbe stata una buona idea.

Avevo prenotato una camera al 5* Westin Dragonara, che non avrebbe potuto essere più vicino a Techwise perché si trovano nello stesso complesso. Non posso criticare la sistemazione o le strutture e ho ricevuto le giuste coccole.

La mia camera aveva una vista sul mare e la palestra dell'hotel aveva più attrezzature di un club di classe David Lloyd! C'era anche una scelta di piscine interne ed esterne, un lussuoso bar con pianista e una ricca colazione a buffet ideale per i sub affamati.

Abbiamo tenuto un briefing pre-immersione per discutere le opportunità fotografiche che avevo individuato nel YouTube video. Lee e Steve avevano visitato il relitto diverse volte in precedenza, quindi potevano avvisarmi di eventuali problemi prevedibili.

Avevamo programmato di iniziare l'immersione a prua e di proseguire verso poppa, effettuando circa sei riprese fisse. Mentre Lee posava per me, Steve andava avanti alla posizione successiva e si preparava, in questo modo non perdevamo tempo prezioso a cercarlo.

Un piccolo relitto

Le profonde tonalità blu del Mar Mediterraneo hanno rappresentato un gradito cambiamento rispetto alla sfumatura verde smeraldo del sottomarino del Regno Unito. Sono andato alla deriva sulla linea di tiro, sono sceso a 3 metri per un controllo delle bolle e poi ho continuato a scendere. Ho intravisto il relitto seduto in posizione verticale sulla sabbia fine a circa 45 metri.

Schnellboot è solo un piccolo sito, quindi spero che un tempo di fondo di 20 minuti mi dia tutto il tempo per scattare le mie foto e dare un'occhiata in giro. Siamo scesi a prua ad una profondità massima di 67 metri. Potevo vedere le antenne contratte di un'enorme aragosta che spuntava dalla scheletrica struttura di alluminio.

L'arco in qualche modo mi ricordava la bocca di un grande squalo bianco, con le mascelle spalancate. Ho scattato qualche foto con Lee in posa da un lato, poi sono salito a prua e ho pinnato a livello del ponte.

A parte un paio di corde aggrovigliate, il sito era privo di reti fantasma, il che fu un sollievo. Steve indicò una lattina d'olio che era stata chiaramente trovata da qualcun altro e lasciata in bella vista sul parapetto di dritta, ma non mi lamentavo perché costituiva una bella composizione bonus.

Oliatore lasciato sul parapetto di dritta
Oliatore lasciato sul parapetto di dritta

Il tubo lanciasiluri da 21 pollici del lato di tribordo si era staccato e giaceva mezzo sepolto nella sabbia. Il tubo di babordo era ancora saldamente fissato e, con la porta posteriore aperta, potevo vedere il siluro ancora all'interno. Questa volta ho fatto spostare Steve da un lato solo per dare una certa prospettiva dimensionale alla mia foto.

Ci siamo fermati a guardare il ponte corazzato, che era crollato all'interno dello scafo. Lee ha sorpreso un'enorme cernia che si è immediatamente allontanata nel blu.

C'erano danni considerevoli a centro nave, quindi immagino che sia qui che la mina sia esplosa. Mi sono fermato all'attacco del cannone da 20 mm ma, ahimè, non c'era nessuna pistola in vista. Alan ha detto che era stato rimosso e ora giaceva nella sabbia, ma non c'era tempo libero per condurre una ricerca.

Abbiamo trovato tre casse di munizioni da 20 mm sparse sul ponte. Le scatole di legno erano marcite lasciando solo i gusci fusi insieme in un cubo.

Ho sparato alcuni colpi di Lee che li guardava, e un altro paio di lui vicino al supporto della pistola. Avevo visto una luce di navigazione sul YouTube video, ma non ne ho trovato traccia sul relitto. Questo è stato l'unico scatto programmato che ho mancato.

Giunto a poppa scesi un paio di metri sul fondale. Volevo riprendere tutte e tre le eliche, ma i timoni sporgevano troppo e mi rendevano impossibile ottenere una ripresa pulita.

Scesi più in basso che potevo prima di rendermi conto che il fondo era composto da limo fine, che aveva già cominciato a formare pennacchi grazie al mio smarrimento pinna-calcio.

Mi sono accontentato di una ripresa di Lee che guardava l'elica di tribordo, poi mi sono spostato all'indietro per ottenere una composizione grandangolare dell'intera poppa. Con il rivestimento esterno in mogano completamente marcio, potevo vedere chiaramente tutti i meccanismi interni del meccanismo dello sterzo.

Il valore della ricerca

Lee mi ha dato il segnale del pollice in su, quindi siamo tornati costantemente alla linea di tiro e abbiamo iniziato la nostra ascesa. Il fondo dei 20 minuti era andato troppo velocemente.

Sembra che non ci sia mai tempo per assaporare l'atmosfera perché guardo sempre attraverso il mirino della fotocamera, ma mi sentivo contento sapendo che avevamo completato il nostro piano e che eravamo tornati in superficie sani e salvi e nei tempi previsti.

Il S-31 Schnellboot è stata un'immersione memorabile, aiutata dal fatto che avevo studiato in anticipo la storia del relitto, il che lo rende sempre vivo e gli conferisce più carattere.

Certo, lo storico maltese Joseph-Stephen Bonanno aveva fatto tutto il duro lavoro per me, avendo contattato la figlia del tenente Heinrich Haag. Gli aveva fornito la storia completa, comprese le copie delle fotografie. Haag sopravvisse alla guerra e si unì alla Bundesmarine nel 1956, ritirandosi come Kapitän zur See.

Ho pensato all'equipaggio e a quello che devono aver passato. Non sono sicuro se tutti i corpi siano stati recuperati dopo l'esplosione o se giacciono ancora tra le macerie da qualche parte, ma vale la pena considerare questo aspetto.

Ho sentito alcuni tecnici lamentarsi del fatto che il sito è troppo piccolo per un'immersione esplorativa decente, ma ho trovato più che sufficiente per tenermi occupato. Ho anche programmato una visita successiva per cercare la pistola da 20 mm. I miei ringraziamenti vanno a Lee, Steve, Alan e Viv di Techwise per essersi presi cura di me (tollerando).

Durante il mio incontro con il dottor Gambin mi aveva accennato al ritrovamento dei resti di un aereo da caccia Messerschmitt ME109, quindi la mia ricerca dei relitti tedeschi della Seconda Guerra Mondiale a Malta potrebbe continuare!

Fotografie di Stuart Philpott

Anche su Divernet: Otto “nuovi” relitti delle profondità di Malta sono stati aperti alle immersioni, Heritage Malta aggiunge tre relitti aerei, Le gioie delle immersioni sui relitti, L'aviatore della Seconda Guerra Mondiale è stato identificato dopo che i subacquei hanno trovato i resti

Presentazione del *NUOVO* computer subacqueo Shearwater Peregrine TX Air Integrated Recensione Unboxing #scuba #shearwater #scuba #scubadiving #scubadiver LINKS Scuba.com: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-computers https://shearwater. com Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join Acquisti attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear ---------------- -------------------------------------------------- ----------------- I NOSTRI SITI Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, recensioni di attrezzatura subacquea Sito web: https:// www.divernet.com ➡️ Sito web di notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio: https://www.godivingshow.com ➡️ Sito web dell'unico spettacolo subacqueo nel Regno Unito: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi --------------------------------------------- -------------------------------------- SEGUICI SUI SOCIAL FACEBOOK: https://www .facebook.com/scubadivermag TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore .com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale. 00:00 Introduzione 04:37 Unboxing di Peregrine TX 07:25 Prova pratica di Peregrine TX 19:53 Recensione di Peregrine TX 23:57 Ora dell'annuncio 24:59 Ci vediamo!

Ti presentiamo il *NUOVO* computer subacqueo Shearwater Peregrine TX con aria integrata. #scuba #shearwater

#scuba #scubadiving #scubadiver
COLLEGAMENTI
Scuba.com:
https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-computers

https://shearwater.com

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear
-------------------------------------------------- ---------------------------------
I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi
-------------------------------------------------- ---------------------------------
SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale.
00: Introduzione a 00
04:37 Unboxing di Peregrine TX
07:25 Peregrine TX, pratico
19:53 Recensione di Peregrine TX
23:57 Ora dell'annuncio
24:59 Ci vediamo!

YouTube Video UEw2X2VCMS1KYWdWbXFQSGV1YW84WVRHb2pFNkl3WlRSZS5BNTZDRUVBRkUwRDU3N0FF

Recensione unboxing del computer subacqueo Shearwater Peregrine TX #scuba #shearwater

Link affiliato Scuba.com: https://imp.i302817.net/AWm4d7 #scuba #scubadiving #scubadiver Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join Acquisti attrezzatura: https://www.scubadivermag.com /affiliato/attrezzatura subacquea -------------------------------------------- --------------------------------------- I NOSTRI SITI Sito web: https://www.scubadivermag .com ➡️ Sito web di immersioni subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, recensioni di attrezzatura subacquea: https://www.divernet.com ➡️ Sito web di notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio: https://www.godivingshow. com ➡️ L'unico Dive Show nel Regno Unito Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi ----------------------- -------------------------------------------------- ---------- SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag INSTAGRAM: https://www.instagram.com /scubadivermagazine Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale. 00:00 Introduzione 00:52 Ora dell'annuncio 01:51 Metodi di segnalazione 04:07 Segnali manuali di base 09:56 Segnali manuali per il numero di immersione 11:09 Segnali manuali per le cose 14:14 Segnali manuali delle vie aeree 16:16 Segnali manuali di superficie

Link di affiliazione di Scuba.com:
https://imp.i302817.net/AWm4d7

#scuba #scubadiving #scubadiver

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear
-------------------------------------------------- ---------------------------------
I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi
-------------------------------------------------- ---------------------------------
SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale.
00: Introduzione a 00
00:52 Ora dell'annuncio
01:51 Metodi di segnale
04:07 Segnali manuali di base
09:56 Segnali manuali del numero di immersione
11:09 Segnali manuali per le cose
14:14 Segnali delle vie aeree
16:16 Segnali manuali in superficie

YouTube Video UEw2X2VCMS1KYWdWbXFQSGV1YW84WVRHb2pFNkl3WlRSZS42MzE1QTJBMEI3NjI4Rjk5

Segnali manuali essenziali per le immersioni #scuba #signal

@dekkerlundquist5938 #ASKMARK Ciao Mark, recentemente durante un'immersione ho parlato con un subacqueo esperto che si stava immergendo con dei gemelli ma non aveva alcun collettore, cioè ogni bombola aveva un primo stadio con un primario e un SPG. Una bombola aveva il gonfiatore a bassa pressione per il suo GAV. Quali sono i pro e i contro di una configurazione molteplice rispetto a gemelli indipendenti? #scuba #scubadiving #scubadiver LINK Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join Acquisti attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear ---------- -------------------------------------------------- ----------------------- I NOSTRI SITI Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni di attrezzatura subacquea Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo subacqueo nel Regno Unito Sito web: https:// www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi --------------------------------------- -------------------------------------------- SEGUICI SUI SOCIAL FACEBOOK : https://www.facebook.com/scubadivermag TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine Collaboriamo con https://www.scuba.com e https ://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale. 00:00 Introduzione 00:40 Qual è lo scopo dei gemelli indipendenti? 01:06 Risposta

@dekkerlundquist5938
#ASKMARK Ciao Mark, recentemente durante un'immersione ho parlato con un subacqueo esperto che si stava immergendo con dei gemelli ma non aveva alcun collettore, cioè ogni bombola aveva un primo stadio con un primario e un SPG. Una bombola aveva il gonfiatore a bassa pressione per il suo GAV. Quali sono i pro e i contro di una configurazione molteplice rispetto a gemelli indipendenti?

#scuba #scubadiving #scubadiver
COLLEGAMENTI

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear
-------------------------------------------------- ---------------------------------
I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi
-------------------------------------------------- ---------------------------------
SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale.
00: Introduzione a 00
00:40 Che senso hanno i gemelli indipendenti?
01:06 Risposta

YouTube Video UEw2X2VCMS1KYWdWbXFQSGV1YW84WVRHb2pFNkl3WlRSZS44QjI0MDE3MzFCMUVBQTkx

Qual è lo scopo dei gemelli indipendenti? #chiedimarco

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x