Valkyrie va alle Shetland

archivio – Siti di immersione nel Regno UnitoValkyrie va alle Shetland

There aren’t too many British liveaboards around but one that seems to be thriving is Orkney-based Valkyrie. Now and then she heads further north into Shetland waters with their own array of wrecks – BRUCE MILANI GALLIENI reports

ANCORA UNA VOLTA DOBBIAMO UNIRCI Hazel Weaver, Helen Hadley e l'equipaggio a bordo della Valkyrie. Il loro porto di origine è Stromness nelle Orcadi, ma tra giugno e la fine di agosto effettuano un pellegrinaggio annuale nelle remote isole Shetland.
Mentre si immergevano a Scapa Flow con loro mi avevano detto di quanto avessero trovato meravigliose e più varie rispetto al Flow le immersioni nelle Shetland, quindi era tempo di scoprirlo da solo.
Il modo più semplice per raggiungere le Shetland è l'aereo. Durante il mio precedente tentativo di volare alle Orcadi via Aberdeen, British Airways aveva commesso un errore con la procedura di check-in, provocando la perdita del volo e il viaggio in traghetto. Quindi questa volta abbiamo effettuato il check-in per entrambe le tratte del volo fin dall'inizio.
Il rappresentante della Logan Air all'aeroporto di Aberdeen si è ricordato di noi l'anno precedente e ha gentilmente assicurato che i problemi precedenti non si sarebbero ripetuti. Come previsto, un paio d'ore dopo atterrammo a Sumburgh, anche se leggermente in ritardo.
Ce l'avevamo fatta, sfortunatamente il mio kit da immersione e quello degli altri membri del nostro gruppo non ce l'avevano fatta. E lì pensavo che stesse andando tutto così bene!
It was the last flight of the day, and no bagaglio would arrive until the following day at the earliest, so there was little to do but head for Lerwick and get installed on Valkyrie. The missing bagaglio was delivered next morning.
Essendo così a nord, il cambiamento di temperatura rispetto ai climi più caldi del sud-est dell'Inghilterra è molto evidente, così come le ore di luce del giorno più lunghe.
A metà giugno fa appena buio che il sole sorge di nuovo. Lerwick è in realtà più vicina al Circolo Polare Artico che a Edimburgo.
Lo spazioso ponte di prua del Valkyrie è il luogo in cui viene allestito e conservato tutto il kit per l'immersione. L'equipaggio si assicura che i requisiti di gas degli ospiti siano soddisfatti, quindi non c'è molto altro da fare se non ascoltare i briefing di immersione molto dettagliati e informativi di Hazel.
I always find the first dive of a trip in the north Atlantic a bit disconcerting. I’m not sure why, except that the dark, sometimes rough, waters take some getting used to.
La prima immersione è avvenuta su un relitto poco conosciuto chiamato Fraoh Ban, un peschereccio da pesca per anguille di 16 metri che, secondo quanto riferito, affondò in circa tre minuti nel 1998. Nonostante il rapido affondamento, tutti i membri dell'equipaggio riuscirono a scappare, così come il capitano che, secondo le fonti, era non era un uomo piccolo ma riuscì a passare attraverso una delle piccole finestre della timoneria. Incredibile cosa può farti fare l'adrenalina.
Il fondale sabbioso rende la luce ambientale migliore del previsto. Il relitto giace sul lato sinistro completamente intatto a 31 metri: poiché affondò così rapidamente, tutta la sua attrezzatura, in particolare la timoniera, rimane intatta.
Una curiosità dell'immersione erano i "pesci piatti adoratori". Se accarezzi delicatamente il fondale, all'improvviso compaiono molti pesci piatti con la schiena inarcata, che ti guardano come se adorassero una divinità. La maggior parte degli skipper ignora questo relitto poiché è piuttosto piccolo. Inoltre ingannateli, è un tuffo fantastico.

AMO LE CAVERNE, e uno chiamato Fugla Hull (Bird Hole) appena fuori Bressay sarebbe, ci è stato detto, pittoresco ed emozionante.
Insolitamente, i punti di entrata e di uscita non erano gli stessi. L'ingresso a forma di L è a circa 12 metri e conduce in una grande camera con pareti colorate. C'erano moltissime dalie, anemoni e bavose.
Dopo aver esplorato la camera, ripercorri il passaggio da cui sei entrato, mantenendo il muro alla tua destra, finché non puoi andare oltre. A questo punto si risale lentamente verso l'uscita.
Le onde, viste dal basso, si stavano infrangendo attraverso quello che sembrava un varco incredibilmente stretto e poco profondo. Man mano che ti avvicini, tuttavia, diventa evidente che il divario è più che ampio abbastanza per attraversarlo.
Ora, a circa 2 metri di profondità, ti impegni e vieni energicamente introdotto nel canale di uscita, lungo pochi metri, e catapultato in acque più calme e in un bellissimo giardino marino brulicante di vita. Questa immersione aveva un po' di tutto.
Sfortunatamente il tempo non era dei migliori e lo skipper decise che sarebbe stato meglio restare ormeggiati a Lerwick piuttosto che dirigersi a nord delle isole. Ci sono relitti e immersioni interessanti lì, ma avrebbe potuto essere un viaggio scomodo.
Questo, come sanno tutti i subacquei del Regno Unito, è un dato di fatto, ancora di più nell'estremo nord. Non posso dire di essere rimasto deluso, perché non amo particolarmente il mare mosso. E avendo un equipaggio con una grande conoscenza locale, non pensavamo che ci saremmo persi. Ci hanno detto che c'era molto da vedere e da fare “laggiù a sud”.
So a boulder reef called Score Wall was followed by a search dive for an uncharted wreck. Score Wall I found a little boring, with little to see but a few crabs and lobsters.
La ricerca del relitto è stata più divertente, ma avevo fatto tutta quella strada per immergermi tra le alghe? Ho pregato che le prossime immersioni fossero più divertenti.

ORMEGGIO NEL PORTO DI LERWICK consentito per notti di sonno molto confortevoli e tempo per esplorare. La città era molto più grande di quanto immaginassi, con un'eclettica varietà di negozi, ristoranti e bar.
Dopo un'ottima colazione a bordo, il quarto giorno siamo partiti per immergerci nel Gwladmena, un piroscafo di 67 metri costruito nel 1878 e del peso di 938 tonnellate.
Mentre trasportava carbone, venne colpita mentre era all'ancora dal piroscafo Flora e rimorchiata, ma affondò in circa 15 minuti. L'equipaggio è arrivato a terra.
Gwladmena giace verticale a circa 38 metri su un fondo limoso. La struttura superiore è stata spazzata via dai cavi, quindi non esiste più, e i ponti di legno sono marciti da tempo, sebbene lo scafo sia relativamente intatto.
Abbiamo abbassato la linea di tiro a centro nave e ci siamo diretti verso prua. Il ponte di prua intatto presenta un'ampia apertura che consente l'accesso all'interno della prua. Visto dall'esterno, poiché parte della placcatura in acciaio è caduta dalla struttura visibile della prua, sembra piuttosto sinistro.
Dirigendosi verso poppa appare la macchina a vapore, seguita da due grandi caldaie dalla forma insolita, che rendono il relitto ancora più interessante.
Steam-engines are fascinating, and this two-cylinder compound design doesn’t disappoint. There is also a deck-gun to be seen, just off the stern.
Le acque potrebbero essere scure a questa profondità ma la visibilità era eccellente. Il Gwladmena aveva messo a tacere le mie preoccupazioni precedenti e durante la settimana si sono immersi molti più relitti, ma il più memorabile per me è stato il Glenisla.
A causa della sua posizione in una rotta trafficata, è necessario ottenere il permesso dall'autorità portuale, che assegna una fascia oraria per le immersioni - e questo non fa altro che enfatizzare la mistica del relitto.

FATTO
ARRIVARCI: Voli da Londra ad Aberdeen con BA e poi per Sumburgh con Logan Air.
IMMERSIONI E ALLOGGIO: La Valkyrie, costruita in legno, lunga 22 metri, è nata come barca da pesca nel 1967 e ha viaggiato in tutto il mondo. È stato convertito per le immersioni nel 2003. Si rivolge a subacquei con miscele miste e CCR, www.mv-valkyrie.co.uk
QUANDO ANDIAMO: Tra giugno e fine agosto.
PREZZI: I voli costano circa £ 250 a persona. Una settimana di B&B su Valkyrie, comprese le immersioni, costa circa £ 750 – miscele di gas extra.
INFORMAZIONI SUI VISITATORI: www.shetland.org

Apparso su DIVER agosto 2016

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x