Dov'è meglio ritagliare un dSMB e spool? #askmark #scuba @ScubaDiverMagazine


Dov'è meglio ritagliare un dSMB e spool? #askmark #scuba @ScubaDiverMagazine

Strigon46
@strigon46
Caro Mark, qual è il posto migliore per ritagliare un dsmb con lo spool? È sbagliato agganciarlo all'anello a D della cintura pesi? Grazie mille per il tuo servizio! #ASKMARK

#scuba #scubadiving #scubadiver
COLLEGAMENTI

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear

I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com Immersioni subacquee, Fotografia Subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni di attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com Scuba News, Fotografia Subacquea, Suggerimenti e consigli, Rapporti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi

SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine
00: Introduzione a 00
00:48 Domanda
01:03 Risposta

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

56 Commenti
I più votati
Nuovi Arrivi il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Stephen Frawley
Stephen Frawley
9 mesi fa

Solo di recente ho deciso di togliere di mezzo tutto ciò che avevo nella tasca sinistra. Ho scoperto che con gli anelli a D del cavallo la bobina rotola semplicemente tra le gambe, il che era fastidioso e, temo, un po' abrasivo. Quasi nessuno sforzo extra per rimuoverlo dalla tasca in questo modo. :)

Taylor Bickel
Taylor Bickel
9 mesi fa

#askmark Qualche idea su come montare il tuo Octo a sinistra e non a destra? Ho fatto alcune immersioni nella Polinesia francese e due diversi operatori subacquei hanno impostato i loro registri in questo modo. C’è anche un articolo del DAN a riguardo (pubblicherò un link se riesco a trovarlo di nuovo), e per me ha senso. A livello semi-correlato, ho sentito un paio di professionisti delle immersioni parlare di subacquei in preda al panico che si limitavano a fare il primario del loro amico invece di andare a fare l'otto. Qualche esperienza in merito?

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Taylor Bickel
9 mesi fa

Ci sono pro e contro per entrambe le parti. Lo svantaggio principale per me nel montare l'AAS alla tua destra è che quando sei faccia a faccia il tubo scorre a zig-zag che si incrocia tra di voi e spesso porta il subacqueo a mettere l'AAS sottosopra. Ecco perché quando insegnavo usavo i secondi stadi con scarico laterale come l'Oceanic Omega e il Poseidon Cyklon.

Nella mia esperienza, i subacquei che sono veramente nel panico in una situazione OOA risalgono in superficie e hanno bisogno di essere catturati. E ogni volta che mi è stato richiesto di donare gas, ho avuto il tempo di attivare un secondo stadio per il subacqueo e di emergere senza ulteriori incidenti.

Come con la maggior parte delle configurazioni dell'attrezzatura, finché funziona per te e il tuo amico, allora è il metodo corretto. Personalmente tendo ad attenermi ai regolatori di destra. Ma mi immergo con un erogatore di donazione primaria a tubo lungo, quindi c'è molto margine di flessibilità.

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Taylor Bickel
9 mesi fa

Immagino che sia questo articolo del DAN, è una buona lettura:
https://dan.org/alert-diver/article/my-octopus-goes-where/

Taylor Bickel
Taylor Bickel
Rispondi a  Taylor Bickel
9 mesi fa

@Scuba Diver Magazine Grazie per averlo pubblicato. Mi sono distratto, lol. Apprezzo la risposta e il contenuto

Giuseppe Dracula
Giuseppe Dracula
9 mesi fa

👍😎🤿 Grazie!

Tian
Tian
9 mesi fa

#askmark Ciao Mark, a proposito di dsmb e bobina, precisamente sul preassemblaggio pronto per l'implementazione del dsmb, ​​come si fissa in modo sicuro la bobina poiché la linea è preassemblata su dsmb e non può essere fatta passare attraverso il foro della bobina

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Tian
9 mesi fa

Il dSMB di solito non è montato in modo permanente sullo spool. Collego e disconnetto il mio dSMB quando devo usarlo.

Potrebbe esserci un modo per lasciarlo collegato e comunque fissare la bobina, ma comporterebbe la creazione di un anello con qualcosa di simile a un nodo di farfalla alpina da far passare attraverso la bobina. Non è convenzionale, ma potrebbe essere la soluzione se desideri lasciare il dSMB collegato allo spool in modo permanente.

Ss V
Ss V
9 mesi fa

Che ne dici di tenere il dSMB separatamente in una tasca del GAV e il mulinello attaccato a un anello a D? Qualche idea sul perché questa non potrebbe essere una buona idea? Mi è stato insegnato così

Elena Higgins
Elena Higgins
Rispondi a  Ss V
9 mesi fa

Ho la bobina in tasca... attaccata e dsmb sull'anello a D esterno.

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Ss V
9 mesi fa

Se funziona per te, allora questo è il metodo corretto. Personalmente trovo difficile raggiungere le tasche del GAV e raramente mi immergo con GAV dotati di tasche. Ma se funziona per te e la tua attrezzatura è sicura all'interno e facilmente accessibile, allora continua.

Ss V
Ss V
Rispondi a  Ss V
9 mesi fa

@Scuba Diver Magazine Grazie per la tua risposta! Proverò anche gli altri metodi che hai postato, buona giornata!

TheAMGReviewers
TheAMGReviewers
9 mesi fa

Come da un commento precedente di qualcun altro, posso confermare per esperienza dolorosa che una cintura pesi dring onca è buona quando viene consegnata all'equipaggio della barca con una bobina rivestita in acciaio, assicurati che sia nominale e usa un bullone a scatto, nei guanti avrai un momento difficile con i moschettoni

L'esploratore del mondo dei sogni
L'esploratore del mondo dei sogni
9 mesi fa

Ciao Mark, di recente ho acquistato una maschera integrale, ho intenzione di ottenere la certificazione presso il mio centro immersioni locale prima di utilizzarla a settembre nel Mar Rosso. La mia domanda è: posso seguire il mio corso AOW utilizzando un ffm?

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver

Non vedo perché no. Non dovrebbe influenzare le tue immersioni e il tuo Istruttore dovrebbe essere in grado di lavorare con te. È raro ma non vedo perché dovrebbe essere un problema.

dpd0710
dpd0710
9 mesi fa

ottimi consigli #ASKMARK soprattutto per quanto riguarda il bloccaggio del bullone a scatto con l'avvolgimento extra. Non sono riuscito a farlo l'anno scorso durante un'immersione vicino al Breakers Reef al largo di Palm Beach in Florida e sono tornato alla barca per le immersioni senza la mia bella bobina di alluminio blu. Grazie del promemoria. Recentemente ho anche acquistato una cintura da immersione/tasche sulle cosce IST. Sto pianificando di iniziare a mantenere la nuova configurazione quando mi immergo

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  dpd0710
9 mesi fa

Sì, è molto facile perdere una bobina anche quando è agganciata a un anello a D. Tengo il mio in tasca ogni volta che posso, soprattutto quando si tratta di una raffinata bobina in alluminio

Leopold Bloom
Leopold Bloom
9 mesi fa

Se proprio devi abbandonare la cintura pesi (o anche se l'hai persa controvoglia – possono succedere cose), probabilmente ti trovi nella situazione di segnalare la tua posizione una volta in superficie. Meglio ritagliare il tuo DSMB altrove.

Massonico
Massonico
9 mesi fa

Tempismo perfetto! Grazie per il video

Graham Strows
Graham Strows
9 mesi fa

Ai tempi in cui mi immergevo nel Regno Unito dai RIB, eravamo soliti agganciare le nostre cinture con i pesi a una linea attaccata alla barca prima di rilasciarle e consegnarle. Ha evitato che una cintura zavorrata cadesse accidentalmente in mare più di una volta.

Inoltre, lego il mio DSMB su un paio di anelli di corda elastica sul lato della piastra posteriore. Snello e conveniente.

Andrew McInnes
Andrew McInnes
Rispondi a  Graham Strows
9 mesi fa

Ciao Mark, gli anelli a D su una cintura zavorrata vengono utilizzati nei luoghi in cui le persone catturano cose come i gamberi.. il sacchetto di cattura viene agganciato all'anello a D, quindi in caso di emergenza la cintura e il pescato vengono scaricati...

Leopold Bloom
Leopold Bloom
Rispondi a  Graham Strows
9 mesi fa

Grande idea! Mi chiedo perché questo non sia più comune. 👌

Kevin Hull
Kevin Hull
9 mesi fa

Dove hai preso le tasche dei pantaloni?

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Kevin Hull
9 mesi fa

Ho delle tasche sulle cosce montate in fabbrica sulla mia muta stagna. Per le acque più calde, se cerchi online "Tech Shorts", dovrebbero apparire.

Quelli che uso sono i pantaloncini tecnici Fourth Element, ma ce ne sono molti altri là fuori

Arturo D.
Arturo D.
9 mesi fa

Sono d'accordo al 100%, perché dovresti mettere qualcosa sulla cintura pesi oltre ai pesi 😉
Rilascia la mano destra e non c'è più 🤭

101kittypunk
101kittypunk
9 mesi fa

Caro Marco. Avendo appena superato il corso in acque libere con il mio compagno, stiamo trovando difficile trovare da qualche parte nel Regno Unito per la nostra prima immersione (a riva) qualche consiglio per i principianti. Grazie
#chiedimarco

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  101kittypunk
9 mesi fa

Ci sono molti posti e ora è un buon periodo dell'anno poiché la temperatura dell'acqua è piacevole e calda. Dipende da cosa vuoi vedere davvero

C'è molto da vedere lungo la costa meridionale, molti relitti. Le Isole Farne sono una delle mie preferite. Ci sono molte immersioni riparate e poco profonde con la possibilità di vedere le foche sott'acqua.

C'è una bella immersione dalla riva vicino ad Anglesea e alla Riserva marina di Skomer in Galles. Quasi ovunque tu sia, fai una ricerca online e probabilmente troverai un'immersione dalla riva vicino a te. Basta controllare le correnti e le maree e contattare il centro immersioni locale per sicurezza

Rogier Janssen
Rogier Janssen
9 mesi fa

#askmark Ciao Marco. Qual è la tua attuale raccomandazione per tasche sulle cosce/pantaloncini tecnici? Ancora Quarto Elemento? Mi piacerebbe avere le tasche sulle cosce, ma il prezzo del Quarto Elemento mi trattiene e mi chiedo se valga davvero il prezzo rispetto a qualcosa di molto più economico come i pantaloncini Scubapro Hybrid. Naturalmente ci sono anche opzioni di Mares e Apeks, ad esempio, ma ancora una volta piuttosto costose.
Li userei sopra una muta da 5 mm, a volte con sopra un pantaloncino/gilet da 6 mm.

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Rogier Janssen
9 mesi fa

I pantaloncini del Quarto Elemento sono *davvero* carini rispetto alla concorrenza. Ho scoperto che alcuni degli altri utilizzano materiali più economici che sicuramente portano a termine il lavoro, ma desidererei sempre l'opzione migliore.

I pantaloncini FE soddisfano tutte le esigenze, hanno grandi tasche, ottimi punti di ancoraggio all'interno, piccole sezioni con cerniera nella parte superiore, materiali di qualità, ecc. Altri design faranno sicuramente il lavoro ma, finché qualcuno non rilascerà una versione migliore, la Fourth Element Tech I pantaloncini saranno sempre i miei numeri 1

Rogier Janssen
Rogier Janssen
Rispondi a  Rogier Janssen
9 mesi fa

@Scuba Diver Magazine Grazie ancora Mark. Hai ragione, anch'io desidero l'opzione più bella, ma il mio portafoglio non è sempre d'accordo. ;) Penso che questa volta frugherò un po' più a fondo, per vedere se qualche spicciolo si nasconde da qualche parte.

Marty Bess
Marty Bess
9 mesi fa

Bellissimo video, domanda veloce #ASKMARK – Adoro la gomma che hai applicato al moschettone! Cosa hai usato e come lo hai applicato?? Continua così!

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Marty Bess
9 mesi fa

È un tubo termoretraibile. Ho provato un sacco di modi diversi per identificare i miei bulloni e questo è il mio metodo preferito in questo momento.

Marty Bess
Marty Bess
Rispondi a  Marty Bess
9 mesi fa

@Rivista Scuba Diver Wow! non ho idea di come tu abbia ottenuto il termorestringimento all'estremità del bullone. Carino!

Michael Koczur
Michael Koczur
9 mesi fa

Non capisco perché la maggior parte dei subacquei non preassembla la bobina e il dsmb? Ho il mio impostato, quindi devo solo avviarlo

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Michael Koczur
9 mesi fa

Penso che provenga dalle immersioni tecniche in cui si trasportano bobine di diversa lunghezza e si può inviare il dSMB da diverse profondità. Se porti solo una bobina, non c'è problema a lasciarla attaccata

Colm Doherty
Colm Doherty
9 mesi fa

Buon video, solo un punto di sicurezza, nella clip che mostra la rimozione della cintura pesi la fibbia doveva passare attraverso un'altra imbracatura di qualche tipo, quel posizionamento sarebbe pericoloso in una situazione di emergenza poiché la cintura gettata in mare potrebbe impigliarsi. Il posizionamento corretto dovrebbe essere quello della cintura pesi montata per ultima, quindi oltre a qualsiasi probabile rischio di intoppo, quindi in caso di scarico di emergenza avresti maggiori possibilità di una caduta pulita

Dave McGinn
Dave McGinn
9 mesi fa

#AskMark Ciao Mark, adoro tutti i tuoi contenuti, sono molto utili.
Domanda riguardante l'implementazione del DSMB, sto utilizzando una configurazione di registrazione a serbatoio singolo con tubo lungo, qual è il modo migliore per gonfiare il mio Dsmb con questa configurazione? Ho appena ottenuto la certificazione Open Water e ho eseguito l'implementazione Dsmb solo utilizzando Octo sui registri di noleggio per gonfiare. La maggior parte delle mie immersioni avvengono con entrata e uscita dalla riva, quindi non ho avuto bisogno di usare il mio dsmb, ​​qualsiasi consiglio sarebbe molto apprezzato

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Dave McGinn
9 mesi fa

Molti subacquei ora utilizzano il metodo di gonfiaggio orale. Esistono alcuni modi per gonfiare un dSMB in questo modo e dipende dal tuo stile dSMB. Il motivo per cui molti subacquei preferiscono il gonfiaggio orale è perché la tua galleggiabilità non cambia finché non fai un altro respiro.

Se il dSMB è aperto, puoi utilizzare le bolle espirate dal tuo 2° stadio per gonfiare il dSMB. Se il dSMB è chiuso, puoi soffiare nell'ugello di gonfiaggio come un palloncino e gonfiarlo. Fino a quando non inspiri di nuovo o lasci andare il dSMB, la tua galleggiabilità non cambierà, la stai semplicemente spostando dai polmoni alla boa. A questo punto puoi inserire un secondo respiro nella boa e rilasciarla, oppure, se sei abbastanza in profondità, risalire con un solo respiro sapendo che il gas all'interno si espanderà man mano che la boa sale.

Un altro metodo, noterai che su molti dSMB moderni sono presenti ugelli di gonfiaggio che hanno lo stesso raccordo del tuo GAV. Sono progettati in modo da poter scollegare il tubo del GAV e gonfiare il dSMB dalla bombola, quindi ricollegare il GAV. È molto veloce, facile e garantisce un dSMB completo quando raggiunge la superficie.

Alejandro Stahl Aguilar
Alejandro Stahl Aguilar
9 mesi fa

Ciao ragazzi!
Normalmente mi immergo con un sistema xdeep, ciò significa, come ha detto Mark, due anelli a D "butt". Normalmente scelgo quello a destra come attacco DSMB/Spool, perché voglio un accesso libero e senza ostacoli alla valvola di scarico renale che si trova a sinistra. Per quanto riguarda l'anello a D sulla cintura orizzontale dell'imbracatura, normalmente lo uso per attaccare l'SPG, quindi è vicino e non è un #flappysnaghazard.

Steph
Steph
9 mesi fa

Ciao Marco, grazie per il post. Ho impostato il nodo del leader della bobina come suggerisci, ma dal momento che l'ho infilato nella bobina dovrei sganciarlo, sfilarlo e agganciarlo di nuovo per dispiegarlo?

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Steph
9 mesi fa

Sì, parte del mio metodo di distribuzione dSMB consiste nel collegare il dSMB allo spool.

Suppongo che ci sia un modo per lasciarlo attaccato, richiederebbe solo un anello tipo nodo alpino sul leader. Parlerò di un modo diverso di impostare il tuo leader

Martino Duca
Martino Duca
9 mesi fa

#askmark ciao, sto pensando di acquistare un Poseidon Cyklon X metal. Non ci sono molte recensioni sui prodotti Poseidon. Vivo nel Michigan (USA), quindi il freddo e il profondo sono le mie preoccupazioni principali, anche se ogni pochi anni viaggio in posti caldi. Qualsiasi pensiero sarebbe il benvenuto. Grazie!

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Martino Duca
9 mesi fa

Adoro i Cyklon, sono costosi e nuovi di zecca ma adoro la loro semplicità e ne ho un set da anni e non mi hanno deluso. Ad alcuni subacquei non piace l'idea di una progettazione a monte, ma l'OPV risolve il problema

Martino Duca
Martino Duca
Rispondi a  Martino Duca
9 mesi fa

@Scuba Diver Magazine Grazie, ho capito che la pressione intermedia è impostata abbastanza alta per questo sistema, significa che il primo stadio non può funzionare con gli altri secondi stadi? Ho anche letto che sono piuttosto schizzinosi, riguardo al servizio e cose del genere. Grazie ancora.

Josh S
Josh S
9 mesi fa

Belle informazioni sulla legatura del mulinello per colomba. Buddy lo ha fatto e non ci ha pensato molto, non si è mai tuffato con un mulinello

Mohammed Joharji
Mohammed Joharji
8 mesi fa

Ciao Marco, grazie per i meravigliosi contenuti. Una volta ho visto un dive master legare pesi extra su una stazione di sosta di sicurezza di emergenza, se necessario per qualsiasi subacqueo. Forse quelli possono essere attaccati all'anello a D della cintura pesi.
Ho solo pensato di condividere..

Jennifer L. King, Esq.
Jennifer L. King, Esq.
8 mesi fa

L'anello a D della cintura pesi non sarebbe lì per i pesi a clip?

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Jennifer L. King, Esq.
8 mesi fa

Sì, probabilmente è la migliore idea che abbia mai sentito per loro

Dave Oberst
Dave Oberst
7 mesi fa

Ehi Mark, che marca di pantaloncini tecnici da sub stai usando in questo video? #askmark Grazie per il tuo tempo e i tuoi video

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Dave Oberst
7 mesi fa

Questi sono i pantaloncini tecnici del quarto elemento. Costano un po’ più degli altri ma sono davvero carini.

Dave Oberst
Dave Oberst
7 mesi fa

Ehi Mark, che tipo di pantaloncini tecnici da sub stai usando in questo video?

Kenneth J McArthur
Kenneth J McArthur
7 mesi fa

Un orologio sempre informativo. Grazie

Rainer Wiegand
Rainer Wiegand
6 mesi fa

#askmark Ciao Marco. Quale sarebbe il modo migliore per preparare una bobina per la misurazione della distanza sott'acqua? Ad esempio per misurare un oggetto o un relitto. Ho già preparato la mia bobina dsmb in base a uno dei tuoi video e funziona in modo sorprendente. Pertanto speravo che tu avessi degli ottimi consigli fai da te per le misurazioni con una bobina. Grazie mille in anticipo. Saluti Rainer

Rainer Wiegand
Rainer Wiegand
Rispondi a  Rainer Wiegand
6 mesi fa

Volevo dire, esiste un modo migliore che fare semplicemente un nodo ogni metro? 😊

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Rainer Wiegand
6 mesi fa

Se stai effettuando misurazioni o rilievi su larga scala, è meglio utilizzare semplicemente un metro a nastro di grandi dimensioni. Misure più piccole: righello e calibro in acciaio.

Puoi utilizzare la bobina per le misurazioni e hai alcune scelte: nodi, pellicola termoretraibile o pennarello indelebile.
I nodi creano una sorprendente quantità di usura in quel punto e alla fine si romperanno, ma puoi sentirli mentre passi. Inoltre non funzionano se hai una guida di alimentazione sulla bobina, non è un problema per le bobine.

Il pennarello indelebile può consumarsi nel tempo e necessita di essere rabboccato, ma è il più semplice e puoi creare combinazioni come colori diversi o punto-linea per tenere traccia delle distanze.

Se trovi una pellicola termoretraibile abbastanza piccola, puoi segnare le distanze con quelle. Anche in questo caso questi possono essere colorati.

Personalmente, ho già usato pennarelli indelebili per segnare la linea e durano un tempo decente e non consumano la linea come possono fare i nodi. Il filo può allungarsi quando è bagnato, quindi è meglio misurare quando è bagnato e mantenere il filo teso durante la misurazione. Ma per la massima precisione abbiamo utilizzato semplicemente un metro a nastro per indagini in fibra di vetro, sono per lo più impermeabili, facili da usare con i guanti e molto precisi.

Rainer Wiegand
Rainer Wiegand
Rispondi a  Rainer Wiegand
6 mesi fa

@Scuba Diver Magazine grazie mille. Sono così colpito dal tuo tempo di risposta, oh mio Dio. Grazie ancora 🙏

SEGUICI SU

56
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x