Cosa devo fare se entra acqua nel mio primo stadio? #chiedimarco


Cosa faccio se ottengo Acqua nella mia prima fase?
Dubbio
@brljump
#chiedimarco
Ciao :)
Cosa fare se durante la prima fase del lavaggio entra dell'acqua...?
Grazie !

#scuba #scubadiving #scubadiver
COLLEGAMENTI

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear

I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com Immersioni subacquee, Fotografia Subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni di attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com Scuba News, Fotografia Subacquea, Suggerimenti e consigli, Rapporti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi

SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

23 Commenti
I più votati
Nuovi Arrivi il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Maledettamente meraviglioso
Maledettamente meraviglioso
9 mesi fa

Togliere i tubi e far passare l'aria attraverso di essi è un ottimo consiglio. Tuttavia non aprirei completamente la valvola del serbatoio, ciò congelerebbe rapidamente il tuo primo stadio.

_iOn_
_iOn_
9 mesi fa

#askmark Ciao Marco. Date le ultime notizie su Aqualung e Apeks, consiglieresti comunque di acquistare gli erogatori da loro? Stavo cercando di investire nel mio set e avevo gli occhi su un XTX50 con un primo stadio DST di Apeks, ma ora sono riluttante a premere il grilletto. C'è qualche altro set di regolatori di fascia media che consiglieresti invece? Saluti! e grazie per i video!

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  _iOn_
9 mesi fa

Deve far parte del processo decisionale. Un regolatore è un investimento a lungo termine e alcuni pezzi di ricambio sono già difficili da reperire. Speriamo che tutto cambi sotto la nuova leadership

Alcuni marchi sicuri che consiglierei sarebbero Scubapro, Mares, Atomic e il più recente Tecline. Stiamo testando alcuni dei loro regolamenti in questa stagione.

Scubapro ha il G260 che si trova nella stessa fascia di prezzo dell'XTX50. Quando stavo scegliendo i registratori anni fa, ero tra l'XTX50 e il G260.

Le fattrici sono sempre una scelta forte, i miei primi reg sono stati Abyss. L’equivalente moderno sarebbe probabilmente l’Atlante.

Anche gli atomici sono una buona scelta. All'inizio possono essere più costosi, ma di solito hanno intervalli di manutenzione più lunghi che riducono i costi di durata

Acmed Smythe
Acmed Smythe
Rispondi a  _iOn_
9 mesi fa

Quali sono le ultime novità?

SubjektObjektPrädikat
SubjektObjektPrädikat
9 mesi fa

Grazie, non ho parlato affatto dei problemi o dei pericoli. Questo video mi ha reso più consapevole su come trattare l'attrezzatura nel negozio di immersione in vacanza.

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  SubjektObjektPrädikat
9 mesi fa

Già, è meglio immergere le bombole solo quando sono pressurizzate. L'acqua all'interno può causare una quantità sorprendente di danni

Jeff Conley
Jeff Conley
9 mesi fa

Acqua salata: revisionare il regolatore! Soprattutto se il regolatore non verrà utilizzato per un mese o più. I nostri regolatori sono in ottone cromato. È sorprendente quanto velocemente il sale danneggi il cromo.

Quando si utilizzano i vecchi regolatori stile tuorlo/morsetto. Io uso i cappucci antipolvere conici che hanno un o-ring. In oltre 45 anni di immersioni, nessun problema a immergersi sott'acqua per pulirsi. Assicurati solo di controllare ogni volta le condizioni dell'o-ring. E sostituisci regolarmente l'o-ring. Molte volte ho visto quel tipo di tappo in cui l'o-ring è caduto. E non premere i pulsanti di spurgo nei secondi stadi.

Questa è solo la mia esperienza. In caso di dubbio, far revisionare il regolatore.

mrstihl16
mrstihl16
9 mesi fa

Ciò solleva una grande domanda. #askmark posso immergere un erogatore dotato di dispositivo di chiusura automatica come il mio aqualung legend elite senza preoccuparmi che entri acqua?

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  mrstihl16
9 mesi fa

Mi comporterei come se l'ACD non fosse presente. ACD è lì per "_proteggere le parti interne del primo stadio dalla contaminazione e dall'acqua corrosiva_", il che suggerirebbe di sì. Tuttavia, pressurizzerei comunque i regolatori per il lavaggio o userei il pollice per aggiungere un ulteriore livello di sicurezza rispetto a fare affidamento esclusivamente sul solo ACD. In questo modo hai il doppio della protezione con il minimo sforzo extra.
Ma sì, questo è ciò che l’ACD è progettato per prevenire.

Laura Wolfe
Laura Wolfe
9 mesi fa

In tutti i posti in cui mi sono immerso ho immerso l'intero erogatore nel serbatoio di risciacquo per sciacquarlo via... non lo farò più! Posso asciugarlo dall'acqua dolce del lavoro a casa. Grazie per il consiglio

Verdomen
Verdomen
9 mesi fa

#askmark qual è il tuo suggerimento per l'esercizio subacqueo o generale per migliorare il consumo d'aria?

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Verdomen
9 mesi fa

Lo yoga è utile per lavorare sulla respirazione, sulla forza e sulla flessibilità. Tendo a lavorare anche sugli swing con kettlebell, sul canottaggio e sui calci svolazzanti. Gli esercizi che fanno lavorare le gambe, la schiena e le spalle sono generalmente buoni per le immersioni subacquee.

Acmed Smythe
Acmed Smythe
9 mesi fa

Idea: prendi un vecchio tubo, metti dentro l'acqua salata e lascialo per qualche mese, poi aprilo per vedere com'è? Se disponi di molti pezzi di ricambio, potresti farlo con un altro contemporaneamente, ma prova a scaricarlo e poi a tagliarlo contemporaneamente per un confronto.

Chris Philhower
Chris Philhower
9 mesi fa

Lavoravo come tecnico automobilistico. Abbiamo gestito circa 150 psi sulle nostre linee aeree. Ciò bastò a frustare i tubi quando si rompevano. E ci è stato detto che la pressione avrebbe indotto una bolla d'aria nel flusso sanguigno. Causare un coagulo.

Chris Philhower
Chris Philhower
9 mesi fa

Ciao Marco. Sono in procinto di ottenere la mia certificazione PADI OW. Ho fatto la libreria. Si è tenuta la sessione in piscina il 20 e 21 maggio di quest'anno. In questo momento sono in un problema. La posizione utilizzata dal mio negozio per le Checkout Dives è attualmente chiusa per lavori. Non viene fornita alcuna data per la riapertura. Quanto tempo posso aspettare prima di dover ripetere di nuovo la parte 1? Potrò utilizzare la mia formazione come credito nei confronti di un'altra organizzazione di cui ho bisogno? Mi è stato detto che a settembre la stagione delle immersioni è finita nel mio negozio. Non posso viaggiare troppo lontano al momento. Ho venduto la mia Harley ad aprile per potermi permettere la Class. Io non so cosa fare??

Talbot McInnis
Talbot McInnis
Rispondi a  Chris Philhower
9 mesi fa

PADI Elearning è valido per un anno. Non vedo alcuna restrizione sui componenti delle abilità ma basandomi su altri corsi PADI immagino che siano validi anche per un anno, quindi hai un po’ di tempo. Non affrettare l'allenamento. Impara a padroneggiare le abilità, non saprai mai quando potrebbero salvarti la vita.

Chris Philhower
Chris Philhower
Rispondi a  Chris Philhower
9 mesi fa

@Talbot McInnis Tutto quello che ho è la sessione in piscina di 2 giorni. Il Lago Idra sarà chiuso fino a chi lo sa?

Arjun Parekh
Arjun Parekh
9 mesi fa

#Chiedi a Marco. Ciao Mark. È da un po' che guardo i tuoi video. Sono stati estremamente utili. Mi piacerebbe davvero che tu facessi una recensione approfondita del computer subacqueo Crest cr-5. Mi piacerebbe davvero capire il funzionamento e a chi è rivolto o meno. Inoltre ne vale la pena. Apparentemente sono £ 620 qui nel Regno Unito

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Arjun Parekh
9 mesi fa

Certo, penso che abbiamo un'unità campione qui alla rivista in prova. Se riesco a metterci le mani sopra ti faccio sapere.

Jagoda Danevski
Jagoda Danevski
9 mesi fa

#askmark Mi immergo con due bombole (2*7L) con la configurazione dell'erogatore DIR e ho un problema con la mia frusta octo. È un tubo da 60 cm con una giunzione a 110 gradi sul secondo stadio. Ho provato diversi instradamenti del tubo per l'octo (dietro il tubo lungo, sotto e sopra il tubo di gonfiaggio, sotto il gonfiatore) e continua a darmi problemi. Vale a dire, quando devo respirare su Octo, non riesco a girare la testa a sinistra perché il tubo non è abbastanza lungo, oppure ho la sensazione che si blocchi sui tubi della spalla destra impedendomi di avere il normale movimento della testa. Ho provato anche con un tubo octo lungo 65 e 70 cm, ma quello era troppo lungo e si trovava sopra l'anello a D della spalla destra.
Qualche consiglio su come risolvere il mio problema con il tubo Octo?

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Jagoda Danevski
9 mesi fa

Il mio tubo AAS scorre su tutto tranne che sul tubo lungo. Il mio primo pensiero è quello di allungare il tubo, il tubo da 65 cm dovrebbe darti abbastanza gioco ma, se è troppo lungo, potrebbe essere instradato a causa del design del primo stadio. Se si tratta di un primo stadio 1LP standard e parallelo al collettore con tutti i tubi rivolti verso il basso, inclinando il primo stadio potresti riuscire a instradare meglio il tubo.

KenBradley
KenBradley
9 mesi fa

#askmark potresti fare un video sull'acquisto di attrezzatura usata, mute stagne, reg/octo, ecc. Ho avuto fortuna con le reg del 1°/2° stadio, ma sto guardando le mute stagne e ne trovo di apparentemente decenti, ma molte hanno più di 8 anni.

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  KenBradley
9 mesi fa

Sì, la mia prima muta stagna era di seconda mano. Prestare particolare attenzione alle guarnizioni e alle aree ad alta usura come il cavallo e gli stivali. Le valvole sono piuttosto resistenti, assicurati solo che non siano incrostate di talco e che il dispositivo di gonfiaggio sia il raccordo giusto per qualsiasi tubo tu abbia.

Probabilmente farei un test di tenuta prima di immergerlo. E immergiti in un posto sicuro per la prima immersione solo per essere sicuro che le guarnizioni e la cerniera siano a tenuta d'aria.

SEGUICI SU

23
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x