La migliore piastra posteriore e ala entry-level? #askmark #scuba @ScubaDiverMagazine


La migliore piastra posteriore entry-level e Ala? #askmark #scuba @ScubaDiverMagazine

Dottor Dorkin
@drdorkin
#AskMark Adoro i video! Quali sarebbero i tuoi consigli per un bpw principiante?

#scuba #scubadiving #scubadiver
COLLEGAMENTI

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear

I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com Immersioni subacquee, Fotografia Subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni di attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com Scuba News, Fotografia Subacquea, Suggerimenti e consigli, Rapporti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi

SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

33 Commenti
I più votati
Nuovi Arrivi il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Shaun Harvey
Shaun Harvey
8 mesi fa

Corro OMS in singolo e doppio a seconda di come mi sento quel giorno il mio comune ha scelto quale era la nostra attrezzatura, questo è quello a cui sono abituato a usare l'OMS dal giorno dopo la lezione di ricerca e recupero nel 05 e non mi ha mai deluso tutto inossidabile per rifinire il mio cintura dei pesi abbassata

ALwinDigital
ALwinDigital
8 mesi fa

Adoro anche l'XDeep, il mio primo setup BPW è stato un Xdeep Hydros 50, backplate Apeks. Ora sul sistema Xdeep NX.

Ma per quanto riguarda la cinghia, ho acquistato la cinghia Halcyon che ha il logo H stampato sulla cinghia a intervalli regolari. Aiuta a regolare e ad assicurarsi che entrambi i lati dell'imbracatura siano uniformi.

M.
M.
9 mesi fa

Cosa ne pensi dell'Halcyon? Sono un nuovo subacqueo e cerco l'attrezzatura migliore fin dall'inizio. Sto decidendo tra Hydro Pro e BP/W. Tutti dicono BP/W.

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  M.
9 mesi fa

Halcyon è un marchio forte e dispone di una buona rete di distribuzione. L'Hydos Pro è un bel GAV e si adatta perfettamente alla maggior parte dei subacquei ricreativi. Un BP/W ha però molta più personalizzazione e longevità. Molti nuovi subacquei evitano le configurazioni BP/W perché sembrano più complicate, ma non c’è motivo per cui non si possa iniziare con uno schienalino e un GAV ad ala.

stuart wallace
stuart wallace
11 mesi fa

Adoro il mio XDeep Zen, standard con piastra posteriore in acciaio 👍👍

Energia
Energia
11 mesi fa

Il mio primo bp/wing è lo zen di xdeep. Piastra d'acciaio, perché mi immergo nei laghi tedeschi😂

Martin McWhorter
Martin McWhorter
11 mesi fa

Tecline aveva dei bei set iniziali completi.

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Martin McWhorter
11 mesi fa

Tecline ha molte opzioni adorabili per la piastra posteriore e le ali, sicuramente un marchio da tenere d'occhio.

Calatino
Calatino
11 mesi fa

XDEEP Zen Deluxe SS BP/W, lo adoro!

Maledettamente meraviglioso
Maledettamente meraviglioso
11 mesi fa

La risposta è si.
Il fatto che tu stia optando per un BP&W è encomiabile. Il punto centrale di un BP&W è che crescerà con te, sia in senso letterale che figurato. Si sale o si scende di taglia, si regola l'imbracatura. Passi a una diversa configurazione di immersione, aggiungi/rimuovi parti.

Non importa quale marca scegli, sono tutti fantastici.
Ho scelto gli Apeks perché potevo ottenerli con uno sconto enorme, ma sarei stato altrettanto felice con un Hollis, XDeep, Mares o qualsiasi altra cosa. Anche se mi immergo in zone tropicali, ho scelto lo schienale in acciaio e ho optato per la massima capacità di sollevamento perché i prezzi non erano poi così distanti, e ho pensato che fosse meglio averlo e non averne bisogno, piuttosto che averne bisogno averlo e non averlo.

Brent Hollett
Brent Hollett
11 mesi fa

Sono davvero soddisfatto del mio HydroLite Travel BC di DiveRite.

NON è un sistema Backplate, ma è un ottimo GAV introduttivo per indossare lo stile Wing e stabilire come riempire le tasche e attaccare l'attrezzatura.

Ho intenzione di passare a un BPW completo una volta che ne sarò più esperto, ma l'HydroLite è un nuovo fantastico equilibratore per ali da sub.

Andrea Craven
Andrea Craven
Rispondi a  Brent Hollett
11 mesi fa

Un BP/W tradizionale non ha tasche e le tue opzioni di attacco saranno molto diverse, non otterrai molto dall’HydroLite.

Brent Hollett
Brent Hollett
Rispondi a  Brent Hollett
11 mesi fa

@Andrew Craven HydroLite non ha tasche e ha un'imbracatura standard uguale a un normale BP/W. Le tasche sono sulle cosce, tramite tasche attaccate sulle cosce o pantaloncini tecnici.

Ne ho parlato per la specifica mancanza di tasche della giacca.

Stefano Dolter
Stefano Dolter
Rispondi a  Brent Hollett
8 mesi fa

Per me Dive Rite TransPac XT. Tasche portapiombi intercambiabili per immersioni con o senza muta.

Sam Moyers
Sam Moyers
11 mesi fa

Mark, attualmente sto esaminando l'imbracatura Scubapro Pro con piastra posteriore in acciaio, abbinata all'APEX WTX-DT60R. Mi piace la camera d'aria ridondante da 60 nell'APEX e mi piacciono proprio l'imbracatura e lo schienalino Scubapro.
Prevedi qualche problema con l'accoppiamento di quei due?

HashTagRealName
HashTagRealName
11 mesi fa

XDeep Zeos è quello che ho scelto, e se indossi una muta non sono convinto che tu debba sprecare soldi per l'imbottitura "deluxe". Lo svantaggio è che non viene fornito con tasche rifinite per impostazione predefinita... Ma il lato positivo è che puoi semplicemente aggiungerne alcune al momento dell'ordine e ottieni anche opzioni di personalizzazione.

alberto r
alberto r
11 mesi fa

xprofondo per me

Marco Squintess
Marco Squintess
11 mesi fa

Adoro la mia Halcyon Infinity. Con la configurazione RCA, è molto più semplice entrare e uscire.

Incredibile Tazz
Incredibile Tazz
11 mesi fa

Mi sono procurato la Mares XR Rec come prima BPW. molto felice con esso.

Adam Massone
Adam Massone
11 mesi fa

L’anno prossimo viaggerò in Asia per 6 mesi facendo immersioni. Non so davvero se acquistare un bcd da viaggio o un BPW.

gkscott
gkscott
Rispondi a  Adam Massone
11 mesi fa

Piastra posteriore in alluminio o fibra di carbonio? Forse

Maledettamente meraviglioso
Maledettamente meraviglioso
Rispondi a  Adam Massone
11 mesi fa

Sceglierei sempre un BPW. Procurati uno schienale in alluminio e una piccola ala (18 libbre), oppure potresti anche procurarti uno schienale flessibile. Un'altra opzione è dedicarsi alle immersioni sidemount. Questa è probabilmente la configurazione più leggera che puoi mettere insieme, anche se acquisterai un'imbracatura molto specializzata e non è la più economica.

Adam Massone
Adam Massone
Rispondi a  Adam Massone
11 mesi fa

@bloodymarvelous4790  sì, mi sono appena immerso nel Mar Rosso per 2 settimane e molti subacquei avevano BPW lì.

Tim Gosling
Tim Gosling
11 mesi fa

Preferisco lo schienalino in alluminio, perché è più leggero per i viaggi e non mi dispiace il chilo di piombo in più per compensarlo. Mi piace l'imbracatura in un unico pezzo perché va bene salire e scendere senza clip, quindi perché averle? Ma se ottieni tutto dallo stesso produttore sei almeno sicuro che non ci saranno sorprese. Apeks e XDeep sono i miei preferiti ma è una cosa personale. Sono d'accordo che sia stato scoraggiante all'inizio, ma in realtà sono molto semplici da mettere insieme e ci sono molte indicazioni online.

QuickQuips
QuickQuips
11 mesi fa

Dgx è ciò con cui corro adesso. Non ha bisogno della sta.

arghinon lo so
arghinon lo so
Rispondi a  QuickQuips
7 mesi fa

Come ti trovi con il DGX? Sto pensando di acquistare un pacchetto BPW da loro invece di Halcyon.

Sosset
Sosset
11 mesi fa

#AskMark Ehi Mark, video fantastico come sempre :) Anch'io ho appena ricevuto un Xdeep Zen e lo adoro.
Questo mi porta alle mie domande:
Risciacquo la vela e la piastra dorsale dopo ogni immersione, ma devo smontarla di tanto in tanto per lavare le parti che non sono direttamente esposte (retro della piastra, interno della vela)?
Inoltre, i cinturini forniti con lo Zen sono piuttosto rigidi, consiglieresti di sostituire la cinghia con una più malleabile o la rigidità è un vantaggio?
Ultima domanda, anch'io mi sono appena procurato uno ScubaPro Nova Scotia. Ho sentito dire che sono un po' delicati, in particolare i polsini e le caviglie, nonché la cerniera. Come devo prendermi cura del mio abito perché duri il più a lungo possibile?
Grazie per tutte le tue risposte! :D

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Sosset
10 mesi fa

Sì, puoi smontare la maggior parte del tuo GAV per pulirlo di tanto in tanto. È un buon modo per individuare segni di usura e danni sulla tua attrezzatura che potresti non aver notato prima e può aiutare a prevenire l'accumulo di sale.

La cinghia di nylon di solito si ammorbidisce quando è bagnata e se è troppo morbida gli anelli a D possono scivolare lungo di essa. La cinghia rigida aiuta anche a tenere gli spallacci aperti in una certa misura per facilitare la vestizione. Se è troppo rigido e scomodo, puoi cambiarlo con un'alternativa più morbida, ma io metterei dei triglider seghettati in modo che rimangano al loro posto.

Alcuni subacquei pizzicano i sigilli per metterli in posizione. La sezione sigillante del neoprene non ha il materiale su entrambi i lati per proteggerla dagli strappi e si finisce con uno strappo a mezzaluna molto rivelatore. Utilizzare un lubrificante a base d'acqua e cercare di evitare di pizzicare una piccola area della guarnizione per fissarla in posizione. Anche le cerniere necessitano di cura e lubrificante. Usa un po' di cera d'api un paio di volte a stagione in modo che la cerniera scivoli dolcemente lungo i denti e controlla la presenza di detriti tra i denti prima di vestirti

H
H
11 mesi fa

#askmark adoro i tuoi video, qual è la tua opinione sull'ala asimmetrica Tecline Arachidi, è un buon prodotto? Ho letto alcune recensioni contrastanti online. Grazie

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  H
10 mesi fa

Non ne ho ancora usato uno personalmente. Ho parlato con Tecline qualche tempo fa per organizzarne uno per i test.

I materiali e la costruzione sono buoni e resistenti e l'idea di ridurre al minimo la galleggiabilità e l'ingombro attorno al collo ha senso. Non vedo alcun problema con il design e mi piacerebbe provarne uno

H
H
Rispondi a  H
10 mesi fa

@Scuba Diver Magazine grazie

William Wells
William Wells
11 mesi fa

Mi piace il sistema di galleggiamento totale HOG. È un pacchetto completo, ma puoi scegliere cosa ottenere con esso.

Cavaliere HU
Cavaliere HU
6 mesi fa

Basta non comprare le ali di Mares, sono schifose, i punti si strappano o la cordura sui punti.
Ho preso un OMS singolo, molto carino, anch'esso con piastra posteriore in alluminio, e ho aggiunto tasche rifinite alle cinghie del serbatoio su entrambi i lati. Se qualcuno non ha problemi con braccia, spalle, clavicole, ecc. l'imbracatura fissa normale va più che bene, non ho mai avuto problemi a salire o scendere. Metti un'imbottitura in neoprene sulle cinghie per comodità/per proteggere le mute, pensavo che mi servisse un po' di imbottitura per la piastra posteriore, ma no, va bene, non correrai una maratona con quelle, una volta sott'acqua, è perfetto.

SEGUICI SU

33
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x