La migliore scelta di guanti per acqua fredda? | #scuba #risposta |@ScubaDiverMagazine


La migliore scelta di guanti per acqua fredda? | #immersioni #risposta | @Sommozzatore Magazine
00: 00 - Introduzione
00:50 – Pulizia del GAV
03:45 – Valigie Peli
05:47 – Guanti per l’acqua fredda
14: 06 - computer confrontare

#scuba #scubadiving #scubadiver
COLLEGAMENTI

Unisciti a questo canale per ottenere l'accesso ai vantaggi:
https://www.youtube.com/channel/UCkoJu-OVU7qc-xbWozSMRKQ/join

SUPPORTA IL CANALE
Puoi contribuire a sostenere il canale in tre semplici modi;

1. Su YouTube con Super Chat o diventa un fan dell'esercito SDM e ottieni l'accesso anticipato esclusivo a video, emoji, ringraziamenti e risposte alle tue domande scottanti https://www.scubadivermag.com/audioseries

2. Utilizza il nostro link di affiliazione per effettuare i tuoi prossimi acquisti subacquei

Attrezzatura – https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear
Hotel – https://www.scubadivermag.com/affiliate/hotels
Voli – https://www.scubadivermag.com/affiliate/flights
Noleggio auto – https://www.scubadivermag.com/affiliate/car-hire

3. Abbonati a una delle nostre riviste cartacee o digitali

Sommozzatore Magazine Edizione stampata – https://www.scubadivermag.com/subscriptions/UK
Scuba Diver ANZ Edizione stampata – https://www.scubadivermag.com/subscriptions/ANZ
Edizione stampata Scuba Diver North America – https://www.scubadivermag.com/subscriptions/North-America
Pass digitale – https://www.scubadivermag.com/subscriptions/digital-pass
Negozio di libri – https://www.scubadivermag.com/subscriptions/book-shop

?
?
?
?

https://www.scubadivermag.com/youtube/subscribe

Guarda il nostro video più visto https://www.scubadivermag.com/youtube/most-watched

Guarda il video più recente https://www.scubadivermag.com/youtube/most-recent-video

Guarda i nostri video riservati ai membri https://www.scubadivermag.com/youtube/members-only

Sito web: https://www.scubadivermag.com Immersioni subacquee, Fotografia Subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni di attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com Scuba News, Fotografia Subacquea, Suggerimenti e consigli, Rapporti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi

Seguici sui social media
FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Ulf
#chiedimarco
Dopo aver pulito la vescica del mio GAV, tengo sempre le valvole di scarico svitate per lasciarlo asciugare all'interno. Devo riporre il mio GAV con le valvole avvitate o smontate? Grazie per i video fantastici e le immersioni sicure!

cougar560427
Sono propenso a optare per un caso Pelican. Pensieri? Saluti dal Canada.

Sune Groennebaek
#scubaQuestion
Vorrei qualche riflessione su come migliorare la destrezza delle dita con i guanti a 10 gradi C o meno.
– Ho problemi a rimontare la maschera e a scollegare il tubo della muta stagna utilizzando guanti da 5 mm.

Leggi anche
#scubaQuestion
Vale la pena acquistare un vecchio integrato computer da immersione…..come nel 2008-10
– Immagino che forse una recensione sul vecchio computer….. pro contro…. Il migliore e il peggiore in assoluto….. compatibilità del trasmettitore…

Grazie per tutta la tua ispirazione
Sune nelle Isole Faroe.

Przemek Ś. Shemek
#Chiedi a Marco
Ciao Mark!
Suunto D5 o EON Core?
quasi lo stesso prezzo e non mi interessano molto le dimensioni o qualche tipo di funzionalità dello smartwatch. Puoi anche sentire molto sulla durata della batteria del D5... Quale sarebbe meglio scegliere? Sto pensando che forse un giorno andrò oltre per un subacqueo tecnico.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

24 Commenti
I più votati
Nuovi Arrivi il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Przemek Ś.
Przemek Ś.
1 anno fa

molte grazie!

Erik H
Erik H
1 anno fa

#chiedimarco 
Ciao Mark. Pur essendo un subacqueo ricreativo, sono interessato a configurazioni con fruste lunghe (mi piace l'idea di avere una lunghezza della frusta appena sufficiente per tenere a distanza i subacquei in preda al panico mentre donano aria). Cosa ne pensi dell'installazione di secondi stadi sia primari che secondari su tubi lunghi? So che tu stesso doni il secondo stadio sulla frusta più lunga in entrambe le configurazioni Rec./DIR, ma la mia preoccupazione riguarda anche le situazioni in cui i subacquei in preda al panico potrebbero nuotare verso l'alto e strappare il secondo stadio dal mio GAV. titolare o addirittura fuori dalla mia bocca. Sarebbe eccessivo? Altrimenti, come risolveresti i problemi di instradamento dei tubi per la razionalizzazione? Che dire del routing, quindi se uno dei due reg. viene preso il tubo si libera facilmente e completamente senza impigliarsi nell'altro tubo? Adoro i video informativi ed educativi che fai!

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Erik H
1 anno fa

Esistono due scenari tipici in cui un altro subacqueo rimane senza aria. Sono calmi e raccolti oppure in preda al panico. Se sono calmi, allora doni semplicemente il tuo tubo lungo primario e potranno respirare di nuovo.

Se sono nel panico, molti subacquei istintivamente afferrano il 2° stadio in bocca. Che ha lo stesso risultato.

Due tubi lunghi da un singolo cilindro porteranno solo a problemi di instradamento e grovigli dei tubi. Quindi, mi atterrei a un unico tubo lungo. Se ti immergi con bombole montate lateralmente, in alternativa puoi avere fruste più lunghe e farle passare lungo il corpo.

Dolce Loujdoggy
Dolce Loujdoggy
1 anno fa

#Chiedi a Marco
Ho acquistato un trasmettitore usato e un computer Aqualung I770R. La lettura PSI sembra essere bassa di circa 180 psi. Posso ricalibrare il trasmettitore o il computer per risolvere questo problema? Un nuovo trasmettitore risolverà questo problema?

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Dolce Loujdoggy
1 anno fa

Non credo che tu possa calibrare un trasmettitore ma chiederò ad AquaLung.
I soliti problemi sono: Sensore difettoso o accoppiato a un altro trasmettitore

è improbabile che venga accoppiato a un altro trasmettitore, quindi un nuovo trasmettitore è probabilmente la soluzione migliore. Ti farò sapere cosa dice AquaLung...

Christian S.
Christian S.
1 anno fa

#AskMark Ciao Mark, sto cercando la mia prima muta stagna e sono molto interessato all'Avatar 101. Consiglieresti quella per le immersioni in Europa (Germania)? Com'è la qualità? Oppure pensi che ci siano alternative migliori in questa fascia di prezzo? Grazie per la risposta e immersioni sicure :)

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Christian S.
1 anno fa

Mi è piaciuta molto la muta stagna Avatar. Fondamentalmente è una muta stagna Santi con un prezzo più basso.

La qualità costruttiva è eccellente, i materiali sono resistenti e leggeri e ha tasche decenti sulle cosce. Sì, consiglio Avatar 101

leborde
leborde
1 anno fa

#askmark: se dopo un'immersione mi rendo conto di non poter effettuare la 2a immersione (freddo, sensazione di debolezza, mal di schiena, ecc…), posso comunque unirmi ai miei amici facendo apnea sopra di loro? Favoloso, Dubai.

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  leborde
1 anno fa

Per la tua sicurezza eviterei di tornare in acqua se soffri di raffreddore, stanchezza o mal di schiena. Se non ti senti abbastanza bene per fare un'immersione, è meglio rimanere completamente fuori dall'acqua finché non ti senti meglio e avvisare la guida e l'equipaggio dei tuoi sintomi in modo che possano agire in modo appropriato.

Anche se ti senti bene, non è consigliabile fare apnea dopo le immersioni subacquee. Poiché nel tuo corpo sono ancora presenti gas disciolti, la rapida discesa e risalita di un'immersione in apnea può rilasciare alcuni di questi gas intrappolati troppo rapidamente.

Le attuali linee guida sono di evitare l'apnea per 12 ore dopo una singola immersione e per 18 ore dopo più immersioni.

Benedetto dalla tempesta
Benedetto dalla tempesta
1 anno fa

#chiedimarco
Ho 3 domande fondamentali, ho sentito opinioni diverse al riguardo

1. È necessario tenere premuta la valvola di spurgo quando si apre la valvola del serbatoio? Non mi era stato insegnato questo né l'avevo mai visto prima, finché non ho visto alcune persone farlo su una barca. Quando è stato chiesto loro, hanno detto che gli è stato insegnato questo per proteggere i regolatori.

2. Quando si nuota in superficie contro corrente e con l'attrezzatura completa, è meglio stare sulla schiena o avere la faccia in acqua?

3. Per l'ingresso in barca, mi è stato insegnato a gonfiare il GAV in acqua. Non avrei mai pensato di metterlo in discussione durante il corso, ma in alcune barche mi è stato detto prima di gonfiare e poi di salire. Quale è meglio? Dipende dal tipo di entrata, ad esempio falcata o rotazione all'indietro?

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Benedetto dalla tempesta
1 anno fa

1. È relativamente nuovo e non ancora molto comune. Tuttavia, tenere premuto il pulsante di spurgo può aiutare a ridurre qualsiasi improvviso shock di pressione sulle parti mobili e sulle superfici di tenuta del regolatore ed è generalmente consigliato ora.

2. Tendo a nuotare sul fianco in superficie in modo che le mie pinne non escano mai dall'acqua per la massima efficienza. Ma la maggior parte del mio nuoto in superficie lo faccio sulla schiena con un calcio a rana.

3. Secondo me è meglio gonfiare prima. Se durante il riposizionamento cadi, sbatti la testa e finisci in acqua. Almeno galleggerai affinché gli altri ti salvino. Mi è stata insegnata la storia di un sub che ha effettuato una registrazione negativa con la bombola spenta e ha dovuto nuotare forte per tornare in superficie. Il mio GAV è vuoto solo quando sono sulla terraferma o quando ho in bocca un erogatore funzionante

Benedetto dalla tempesta
Benedetto dalla tempesta
Rispondi a  Benedetto dalla tempesta
1 anno fa

@Scuba Diver Magazine, tyvm!

DTT
DTT
1 anno fa

solo un suggerimento.
i tuoi video contengono più domande e risposte su argomenti diversi nello stesso video, ma il titolo appare come "La migliore scelta di guanti per acqua fredda?" quindi potrei non guardarlo se non sono interessato alla scelta dei migliori guanti per l'acqua fredda?.
Penserei di cambiare i tuoi titoli in scuba q and a's vol 1 ecc. per ottenere più visualizzazioni.

Giuseppe Dracula
Giuseppe Dracula
1 anno fa

👍😎

duikmans
duikmans
1 anno fa

Tendo a usare guanti superstretch da 5 mm quando mi immergo in acque fredde (e guanti stagni quando fa molto freddo). Mantengono le mie mani calde offrendo allo stesso tempo grande destrezza.

Derek Walter
Derek Walter
Rispondi a  duikmans
1 anno fa

Hai una marca particolare che usi?

Ido Lempert
Ido Lempert
1 anno fa

#askmark Ciao, Mark. Grazie ancora per gli splendidi video. Mi immergerò per la prima volta alle Maldive per la fotografia subacquea. Per la prima volta mi immergerò nelle correnti. Quali sono i modi migliori per utilizzare gli ami da barriera corallina senza danneggiare i coralli? Capisco che gli ami da barriera corallina sono altamente raccomandati per questo tipo di immersioni subacquee/fotografia.

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Ido Lempert
1 anno fa

Evita di agganciarti a coralli vivi e detriti sciolti e pensa alla direzione della corrente. Sarai in grado di trovare un punto in cui piantare il tuo gancio a monte della tua posizione. La piccola punta dell'amo è precisa per un impatto minimo sul fondo. Basta trovare una buona formazione rocciosa e forte, piantare il gancio, trattenere la corda per un po' per verificarne la tenuta e poi rilassarsi. Ma preparati a nuotare e a regolare la tua galleggiabilità nel caso in cui il gancio dovesse scivolare.

Barak Goldberg
Barak Goldberg
1 anno fa

L'intelligenza artificiale è qualcosa che utilizzo da quando intorno al 2000 ho un Aladin Air X con trasmettitore. (Problema di batteria non funzionante)
Ora ho un Sunto Viper Novo con un trasmettitore. Non lo adoro ma fa il suo lavoro.
Il prossimo sarà probabilmente il perdix 2 con un trasmettitore.
Spero di non rimanere deluso.

Edoardo Whitehill
Edoardo Whitehill
Rispondi a  Barak Goldberg
1 anno fa

Ho acquistato lo stesso computer nel 2000-2001 e l'ho utilizzato fino a circa un anno fa e riscontravo problemi intermittenti con il trasmettitore che inviava i dati aerei al computer. Aggiornato allo ScubaPro G2 e lo adoro.

Edoardo Whitehill
Edoardo Whitehill
Rispondi a  Barak Goldberg
1 anno fa

In realtà era il modello Air Z Nitrox

Dale Richardson
Dale Richardson
1 anno fa

Un altro bellissimo video Marco! Domanda veloce, che orologio indossi nel film?

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Dale Richardson
1 anno fa

È un Citizen ProMaster Automatico. Non mi ha ancora deluso

Dale Richardson
Dale Richardson
Rispondi a  Dale Richardson
1 anno fa

@Scuba Diver Magazine carino, ho il Promaster con il misuratore di profondità e l'eco drive, attualmente lo uso come supporto per il mio computer da immersione, sono ottimi orologi! Saluti Dale

SEGUICI SU

24
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x