Relitto di 100 anni: il compagno è tornato a prendere il cane

L'Huronton appare sul display del sonar (GLSHS)
L'Huronton appare sul display del sonar (GLSHS)

Ancora un altro relitto scoperto nei Grandi Laghi è stato fatto sotto forma di nave da carico alla rinfusa in acciaio Huronton, che affondò quasi esattamente un secolo fa. La nave, tuttavia, è oltre la normale profondità di immersione e si trova a 240 metri di profondità nel Lago Superiore, al confine tra Stati Uniti e Canada.

La scoperta è un altro risultato per la Great Lakes Shipwreck Historical Society (GLSHS) con sede nel Michigan. Il relitto è stato ritrovato ad agosto come nave da ricerca David Boyd ha utilizzato il towfish a scansione sonar del GLSHS, con filmati poi catturati utilizzando un ROV, ma la società ha ritardato l'annuncio fino all'anniversario dell'affondamento.

73m Huronton era stata costruita in Ohio nel 1898 ma aveva sede in Canada con la Matthews Steamship Co. L'11 ottobre 1923, stava viaggiando senza carico verso nord-ovest con una fitta nebbia e fumo di incendi boschivi che si diffondevano attraverso il lago quando entrò in collisione con una nave più grande diretta nella direzione opposta, i 125m carichi di minerali cetus.

L'Huronton di 73 metri...
73m Huronton…(GLSSH)
…e il Cetus da 125 metri
…e i 125m cetus (GLSSH)

Muoversi troppo velocemente

È stato riferito che entrambe le navi si muovevano troppo velocemente per le condizioni di scarsa visibilità. L'arco del cetus ha strappato un enorme buco verso la prua sul lato sinistro della Huronton, “bloccando momentaneamente le due navi”, afferma il GLSHS.

Danni nell'area di collisione (GLSHS)
Danni nell'area di collisione (GLSHS)

cetusIl capitano ha avuto la presenza di spirito di tenere accesi i motori, cosa che ha effettivamente tappato il buco per cedere Hurontonè tempo per l'equipaggio di arrampicarsi sul cetus o lanciare le loro scialuppe di salvataggio.

HurontonIl primo ufficiale di Dick Simpell saltò quindi di nuovo sulla sua nave e corse verso la sezione di poppa allagata per slegare la mascotte della nave. Riuscì a salvare il bulldog prima che la nave affondasse, 18 minuti dopo la collisione. 

Lucernario della sala macchine
Lucernario della sala macchine (GLSHS)
Porta aperta a poppa
Porta aperta a poppa (GLSHS)

Si è scoperto che il luogo del relitto si trovava a 23 miglia a nord-ovest di Whitefish Point, dove si trova il GLSHS Museo del naufragio dei Grandi Laghi si trova.

Poiché la profondità del lago è scesa da 90 m per indicare un “piccolo buco” a 240 m, è stato necessario far uscire molti più cavi o rallentare, ha detto il direttore delle operazioni marine Darryl Ertel della ricerca del Huronton.

“C’era un piccolo frammento lì dentro che era una linea retta, ma sembrava delle dimensioni di un filo. E poiché era una linea retta, l'ho contrassegnata come possibile bersaglio. Quattro ore dopo torniamo a casa per controllarlo. E, infatti, si è trattato di un naufragio”.

Anche su Divernet: Le cozze hanno incendiato un relitto di 150 anni, ma ne hanno nascosto l’identità, Trinidad brilla anche tra i relitti dei Grandi LaghiLe doppie scoperte della sub Tamara onorano i nativi americaniRimorchiatore satellitare scoperto a 90 metri nel Lago SuperioreIl sogno dei subacquei tecnici: una goletta con l'albero alzato di 150 anni

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x