Dipnoo Matusalemme ancora più antico di quanto si pensasse 

Matusalemme, il dipnoo, è più vecchio di quanto si pensasse (CAS)
Matusalemme, il dipnoo, è più vecchio di quanto si pensasse (CAS)

Il pesce d'acquario vivente più antico conosciuto al mondo, il nome appropriato Matusalemme, è ancora più vecchio di quanto si pensasse in precedenza, la sua età è stata appena ricalcolata da 84 a 92 anni. Ciò colloca la femmina del dipnoo australiano come inizio della vita nel 1931, quando Jacques Cousteau era appena raggiungimento della maggiore età. 

Gli scienziati Dr. Ben Mayne della Commonwealth Scientific & Industrial Research Organization (CSIRO) australiano e Dr. David T Roberts dell'agenzia governativa australiana Seqwater ritengono che l'analisi "all'avanguardia" del DNA utilizzata per invecchiare i pesci abbia migliorato l'accuratezza di tali calcoli, e potrebbe anche rendere più semplice determinare l’età dei pesci in natura.  

“L’età di Matusalemme era difficile da calcolare, poiché va oltre l’orologio attualmente calibrato”, afferma il dottor Roberts. "Ciò significa che la sua età effettiva potrebbe plausibilmente essere superiore a 100 anni, collocandola nel raro club dei pesci centenari." 

Il dipnoo è stato conservato allo Steinhart Aquarium di San Francisco, parte del California Accademia delle Scienze (CAS), già prima della seconda guerra mondiale. Le sue dimensioni sono raddoppiate da quando è arrivata in nave nel novembre del 1938 insieme a diverse centinaia di altri pesci provenienti dalle Fiji e dall'Australia, tutti partiti da tempo.

"Anche se sappiamo che Matusalemme venne da noi alla fine degli anni '1930, non esisteva un metodo per determinare la sua età a quel tempo, quindi è incredibilmente emozionante ottenere informazioni scientifiche sulla sua età effettiva", afferma il curatore dei progetti di acquari Charles Delbeek. 

Matusalemme: sta bene per la sua età (CAS)
Matusalemme: sta bene per la sua età (CAS)

“Matusalemme è un importante ambasciatore per la sua specie, poiché aiuta a educare e ad alimentare la curiosità nei visitatori provenienti da tutto il mondo. Ma il suo impatto va oltre il deliziare gli ospiti dell’acquario: rendere la nostra collezione vivente disponibile ai ricercatori di tutto il mondo aiuta a comprendere meglio la biodiversità e ciò di cui le specie hanno bisogno per sopravvivere e prosperare”.

Lo Steinhart Aquarium, che questo mese celebra il suo centenario, afferma che l'analisi fa parte di uno studio più ampio progettato per informare gli sforzi di conservazione dei dipnoi in natura. Ha comportato il campionamento di 100 pesci polmonati vivi provenienti da sette istituzioni statunitensi e australiane.

I dipnoi australiani possono respirare utilizzando un solo polmone e vivere nelle parti dei fiumi che si muovono lentamente. Si diceva che un esemplare conosciuto come Nonno in un acquario di Chicago avesse più di 80 anni quando venne sottoposto ad eutanasia nel 2017.

In passato, l’arduo compito di stimare l’età di un pesce si basava su metodi invasivi come l’esame delle ossa delle orecchie e la rimozione delle squame, ma il nuovo metodo utilizza un minuscolo pinna- Si dice che un campione di tessuto ritagliato non abbia effetti sul pesce.

“Per la prima volta dalla scoperta del dipnoo australiano nel 1870, l’orologio dell’età del DNA che abbiamo sviluppato offre la capacità di prevedere l’età massima della specie”, ha affermato il dott. Mayne. 

“Conoscere con precisione l’età dei pesci di una popolazione, compresa l’età massima, è vitale per la loro gestione. Questo ci dice quanto tempo una specie può sopravvivere e riprodursi in natura, il che è fondamentale per modellare la vitalità della popolazione e il potenziale riproduttivo di una specie».

Anche su Divernet: Il DNA di Coral rivela chi è il papà, Il supremo delle lumache di mare tagga 14 nuovi nudi, La pesca fantasma significa che la plastica infesta i coralli profondi

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x