I subacquei scoprono nuove spugne viola e verdi

Cladocroce lamellata è stata rinvenuta a Bangka in Indonesia (DISTAV)
Cladocroce lamellata è stata rinvenuta a Bangka in Indonesia (DISTAV)

I biologi marini subacquei hanno scoperto due nuove specie di spugne, una in Indonesia e l’altra in Vietnam – e ora si rendono conto che altre spugne trovate fino a Thailandia e Hawaii erano state precedentemente identificate erroneamente.

Guidati da Marco Bertolino del Dipartimento di Scienze della Terra, dell'Ambiente e della Vita (DISTAV) dell'Università di Genova in Italia, i subacquei si trovavano a una profondità di circa 20 metri al largo dell'isola di Bangka, nel Nord Sulawesi, quando hanno iniziato a notare una struttura viola a forma di ventaglio e ispida. spugne con quella che hanno descritto come una disposizione corporea “particolare”.

Furono prelevati dei campioni e la specie fu riconosciuta come distinta in base alla forma del corpo, allo scheletro interno e alla struttura, sebbene si rivelò impossibile campionare il suo DNA con sufficiente precisione per differenziarlo geneticamente da altre specie. Appartenente al Cladocroce genere, è stato nominato C lamellare a causa della sua forma a ventaglio.

Mentre intraprendevano un altro sondaggio nella riparata baia di Ha Long, sulla costa settentrionale del Vietnam, a circa 100 miglia a est di Hanoi, la squadra di sub stava esplorando l'interno di un tunnel quando hanno illuminato un'altra spugna sconosciuta, questa volta di colore verde pallido. 

Spugne di Cladocroce pansinii, osservate in Vietnam
Cladocroce pansinii, osservato in Vietnam (DISTAV)

Hanno poi trovato altre spugne sparse su rocce e scogliere e hanno raccolto otto esemplari, alcuni tubolari e altri con rami sottili. In questo caso è stato possibile analizzare il DNA e, sulla base di ciò e delle forme, è stato stabilito che anche questa era una nuova specie. È stato nominato Cladocroce pansinii dal nome dello zoologo DISTAV Prof. Maurizio Pansini.

Si è scoperto che la spugna cresceva fino a circa 20 cm di lunghezza e in alcuni casi appariva più gialla che verde. 

C pansinii osservato in Vietnam (DISTAV)
C pansinii osservato in Vietnam (DISTAV)

Questa identificazione ha portato i ricercatori a riclassificare altre spugne trovate alle Hawaii e in Tailandia e precedentemente identificate erroneamente. Pensavo di esserlo stato Cladocroce burapha, questi sono ora riconosciuti anche come C pansinii spugne, anche se in quelle località i loro colori vanno dall'azzurro e grigio chiaro al viola.

La squadra di sub ha anche avvistato per la prima volta in Indonesia un altro esemplare con questo nome Cladocroce spugna, C aculeata. Il loro studio è stato pubblicato nel Giornale di scienze marine e ingegneria.

Anche su Divernet: Spugne: Colla del reef, La spugna più grande del mondo trovata al largo delle Hawaii, Individuate le prime spugne autoilluminanti, Vita segreta delle spugne, mobile verso l'alto

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x