Il colpevole capitano della barca per le immersioni ha mostrato “imperdonabile codardia”

Verdetto di colpevolezza per il capitano di Conception (National Transportation Safety Board)
Il fuoco sventra la concezione (Comitato nazionale per la sicurezza dei trasporti)

Jerry Boylan, capitano della crociera subacquea californiana Design che quattro anni fa prese fuoco e affondò uccidendo 34 persone, è stato riconosciuto colpevole di negligenza criminale.

Il capitano, il primo ad abbandonare la nave e l'unica persona accusata di quello che è stato il peggior disastro marittimo della recente storia degli Stati Uniti, rischia fino a 10 anni di carcere quando verrà condannato l'8 febbraio del prossimo anno.

Il verdetto è arrivato il 6 novembre al termine di un processo durato 10 giorni presieduto dal giudice distrettuale americano George H Wu. La giuria ha ritenuto Boylan colpevole del reato federale di “omicidio colposo di marinai”, uno statuto pre-guerra civile concepito per tenere i capitani e l’equipaggio a rispondere dei disastri marittimi.

Secondo l'ufficio del procuratore degli Stati Uniti a Los Angeles, il caso è stato indagato dall'FBI, dal servizio investigativo della guardia costiera e dall'Ufficio per l'alcol, il tabacco, le armi da fuoco e gli esplosivi (ATF).  

Il 22m. con sede a Santa Barbara Design era stato ancorato al largo dell'isola di Santa Cruz nelle Isole del Canale dopo un lungo fine settimana di immersioni subacquee il 2 settembre 2019. Il capitano e quattro dei suoi cinque membri dell'equipaggio dormivano nella timoneria quando scoppiò un incendio.

Boylan, 69 anni, aveva aperto la strada alla fuga in mare, seguito dall'equipaggio. L'altro membro dell'equipaggio dormiva di sotto con i 33 ospiti nell'unica cuccetta. Con possibilità di uscita limitate, erano stati svegliati dal fuoco, come mostrato dalle riprese del cellulare, ma erano morti intrappolati nella stanza.

Niente guardia notturna

Boylan era stato responsabile della sicurezza e della protezione della nave e la giuria concluse che i suoi molteplici errori costituivano cattiva condotta, negligenza grave e disattenzione ai suoi doveri, che avevano portato alla morte delle vittime.

Apart from being the first to abandon ship while the passengers were still alive and trapped below, Boylan had failed to organise a night-watch; to conduct sufficient fire-drills and crew formazione; to provide fire-fighting directions to crew after the fire started; to use available equipment including a fire-axe and extinguisher that had been to hand in the wheelhouse; to perform any life-saving or fire-fighting activities, even though he was uninjured; or to use the boat’s public address system to direct passengers and crew.

"Nella corte di giustizia, un verdetto di colpevolezza fa eco al dolore collettivo e alla perdita di 34 anime che perirono in questa tragedia", ha affermato il direttore del servizio investigativo della Guardia costiera Jeremy Gauthier. 

“Serve a solenne promemoria del grande dovere che un comandante ha nei confronti dei suoi passeggeri e dell'equipaggio. Questo verdetto testimonia il nostro impegno nel cercare giustizia, ritenere responsabili i responsabili e onorare la memoria di coloro che sono morti”.

Targa della concezione
Targa commemorativa della Concezione, Santa Barbara

Fino alla sentenza, Boylan rimane libero dietro cauzione di 75,000 dollari. “L’imperdonabile codardia di questo capitano di nave ha portato alla morte di 34 persone nel Labor Day 2019”, ha affermato il procuratore americano Martin Estrada. 

“Come ha ritenuto la giuria, questa tragedia avrebbe potuto essere evitata se il signor Boylan avesse semplicemente eseguito i compiti che gli erano stati affidati. Ci auguriamo che il verdetto di oggi porti un po’ di conforto e di chiusura ai cari delle vittime”.

Perdita catastrofica

“L’incapacità del signor Boylan di svolgere i suoi compiti di capitano della Design ha portato alla catastrofica perdita di 34 vittime che hanno subito una morte orribile e alla fine sono morte inutilmente”, ha affermato Donald Alway, vicedirettore responsabile dell’ufficio locale dell’FBI a Los Angeles. 

“Let this tragedy be a lesson to anyone who commands a boat with vulnerable passengers that proper formazione, diligence and life-saving measures – when called for – are necessary to safeguard those left in one’s charge.”  

Come riportato su Divernet a settembre, un Rapporto ATF non pubblicato rivelato dal LA Times indicavano che l’incendio aveva avuto origine in un grande bidone della spazzatura di plastica “altamente combustibile”, anche se restava una congettura che la fonte di ignizione potesse essere stata materiale fumante scartato in modo improprio.

Oltre al procedimento penale contro Boylan, sono state intentate numerose cause civili da parte delle famiglie delle vittime Design l'operatore Truth Aquatics e i suoi proprietari Glen & Dana Fritzler, nonché il Guardia costiera degli Stati Uniti, accusata di aver consentito a Truth Aquatics di continuare a operare per anni nonostante le precauzioni di sicurezza inferiori agli standard a bordo delle sue navi. 

Entro pochi giorni dal Design disastro, ebbero i Fitzler spostato per ridurre al minimo eventuali risarcimenti alle famiglie delle vittime.

Avevano fatto appello a un tribunale federale degli Stati Uniti per ridurre a zero la loro responsabilità finanziaria invocando l’oscuro Limitation of Liability Act, istituito nel 1851 prima che le barche fossero coperte da assicurazione. La stessa legge è stata invocata nel caso dell' Titanic.

Anche su Divernet: Design Le famiglie dei subacquei fanno causa alla Guardia Costiera, Le agghiaccianti riprese telefoniche hanno catturato subacquei condannati, La commissione di sicurezza incolpa l'operatore Design fuoco, Design godeva di un'esenzione per il percorso di uscita, L'incendio di una crociera provoca 34 morti

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x