Un'altra morte per subacqueo alle Orcadi

Houton, Orcadi (Colin Smith)
Houton, Orcadi (Colin Smith)

Un subacqueo di 58 anni è morto ieri (27 ottobre) in un incidente durante un'immersione in barca nelle Isole Orcadi.

La polizia e i paramedici sono stati chiamati intorno alle 10.35 mentre l'uomo e un altro subacqueo, ritenuto suo amico, venivano portati a Houton Pier, sulla terraferma, con la loro barca per le immersioni. Il primo subacqueo è stato dichiarato morto sul posto e l'altro è stato portato d'urgenza in ospedale per essere curato per sospetta malattia da decompressione. 

Polizia Scozia ha affermato che la morte veniva considerata inspiegabile e che si stava indagando sull'incidente per compilare un rapporto per il procuratore fiscale. La famiglia dell'uomo era stata informata.

L'incidente è avvenuto solo due giorni dopo che era stato reso noto il nome di un'altra vittima di un'immersione nelle Orcadi. come riportato on Divernet.

Paul Smith, 70 anni, della Grande Manchester, era scomparso durante un'immersione sul relitto di Scapa Flow SMS Margravio in circostanze inspiegabili un mese fa (28 settembre), e il suo corpo è stato ritrovato nei pressi dell'isola di Cava a metà ottobre.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x