Diver's Night Shift ottiene consensi

NOTIZIE SULL'IMMERSIONE

Diver’s Night Shift
vince i consensi© Laurent Ballesta Fotografo naturalista dell'anno

Foto: Laurent Ballesta/Fotografo naturalista dell'anno.

Molti grandi eventi annuali hanno dovuto essere ripensati nel 2020, ma uno che rimane sostanzialmente inalterato – con l’eccezione di una cerimonia di premiazione virtuale – è il prestigioso concorso Wildlife Photographer of the Year.

Il concorso, giunto alla sua 56esima edizione, è sviluppato e prodotto dal Museo di Storia Naturale di Londra. Come al solito, gli organizzatori hanno anticipato la pubblicità rilasciando una serie di fotografie “altamente encomiate” per ciascuna delle 16 categorie prima dell'annuncio dei vincitori e dell'apertura della mostra in ottobre.

Quest'anno solo una di queste immagini preliminari è relativa alle immersioni, ed è la vincitrice della categoria Under Water: “The Night Shift” del fotografo francese Laurent Ballesta.

“As darkness falls on the remote coral Fakarava Atoll, in French Polynesia, the molluscs begin to move,” Ballesta says of his wide-angle shot. “These large topshells reaching 15cm across the base spend the day hiding in crevices among corals, usually on the outer fringes of the reef, withstanding the strong currents and surf.

“Di notte emergono per pascolare su pavimenti di alghe e detriti di corallo. Le loro spesse conchiglie a forma di cono, incrostate di alghe, erano così ricercate – per realizzare bottoni di madreperla, gioielli e altri oggetti artigianali – che una volta la specie era l'invertebrato più commerciato al mondo. Ciò ha portato al suo diffuso declino ed è ora al centro degli sforzi di conservazione.

“Cruising behind these slow grazers is one of the reef’s top predators – a grey reef shark, nearly 2m long, capable of speeds of nearly 30mph and ready for a night’s hunting. It pinpoints prey (mostly bony reef fish) with its acute senses and often hunts in packs.”

Ballesta framed the night life stirring beneath the reflections of the reef, contrasting the close-up, angular topshells with the sleek predator behind. He used a Nikon D4S camera with 17-35mm f/2.8 lens, a Seacam housing and strobes with the settings 1/250th sec @ f/11 and ISO 800.

2 settembre 2020

Il concorso di quest'anno ha attirato più di 49,000 iscrizioni provenienti da 86 paesi. I vincitori assoluti saranno annunciati il ​​13 ottobre, con la cerimonia di premiazione condotta virtualmente per la prima volta, dalla Hintze Hall dell'NHM.

Le immagini vincitrici vengono selezionate per la loro creatività, originalità ed eccellenza tecnica da una giuria internazionale di esperti del settore, afferma l'NHM.

La mostra più importante delle 100 immagini vincitrici si svolgerà al museo dal 16 ottobre al 6 giugno del prossimo anno. Le fotografie successivamente intraprendono un tour nel Regno Unito e internazionale.

La 57a competizione vedrà l'aggiunta di nuove categorie ed è aperta all'iscrizione a tutte le età e abilità, amatoriali e professionisti, dal 19 ottobre al 10 dicembre 2020.

Biglietti per la mostra può essere prenotato qui.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x