Sommozzatori trovati al buio in Galles

Tom

NOTIZIE SULL'IMMERSIONE

Due subacquei che è scomparso al largo della costa del Pembrokeshire nel tardo pomeriggio di ieri (14 novembre) sono stati trovati alla deriva nell'oscurità al largo dell'isola di Skomer da un equipaggio di una scialuppa di salvataggio della RNLI dopo una ricerca durata due ore.

Secondo la Maritime & Coastguard Agency i subacquei, un uomo e una donna, sarebbero dovuti tornare a Martins Haven con il resto del gruppo, ma quando è stato riferito che erano scomparsi, alle 4.45:XNUMX è stata organizzata un'operazione di ricerca.

Leggi anche: Babbo Natale si tuffa per prendere le scialuppe di salvataggio

Nella ricerca della coppia sono intervenuti l'elicottero della Guardia Costiera; tre scialuppe di salvataggio da Angle, St Davids e Little Haven; le squadre di soccorso della guardia costiera di Dale e Broad Haven, la polizia e due petroliere che si trovavano nelle vicinanze.

"I due sommozzatori erano in una situazione disastrosa quando la scialuppa di salvataggio li ha trovati", ha riferito la guardia costiera, ma un successivo esame dei paramedici ha dimostrato che erano illesi.

Hanno detto di essere stati catturati da una corrente e trascinati via dal resto del gruppo.

Le restrizioni al blocco sono state recentemente allentate in Galles, ma i servizi di emergenza hanno reiterato le richieste cautela tra i subacquei.

"I nostri equipaggi volontari delle scialuppe di salvataggio hanno continuato a operare durante la pandemia e rimangono a disposizione 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX per rispondere alle emergenze", ha affermato Gareth Morrison, responsabile della sicurezza idrica della RNLI.

“Ma chiunque si trovi a bordo o in acqua deve comprendere i rischi e adottare le misure necessarie per mantenersi il più sicuro possibile.

“Durante la pandemia, dobbiamo tutti prendere ragionevoli precauzioni per ridurre le richieste sull’RNLI e sugli equipaggi indipendenti delle scialuppe di salvataggio, sulla guardia costiera HM e su altri servizi di emergenza”.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x