Abbandona la plastica a giugno: MCS lancia una sfida annuale

Nella foto: Trevor Morton
Nella foto: Trevor Morton

Pensi di poter vivere fino a un mese “senza plastica”?

Questa è la sfida lanciata dalla Marine Conservation Society (MCS), che chiede alle persone di rinunciare alla plastica “monouso” nel mese di giugno per evidenziare il problema dell’inquinamento che affligge gli oceani.

La plastica monouso comprende imballaggi usa e getta per panini, piatti pronti e bevande.

Nel 2015 hanno partecipato circa 850 persone MCS plastica Sfida, e l'organizzazione benefica spera che quest'anno si uniscano ancora di più

Oltre il 95% dei partecipanti precedenti ha affermato che avrebbero continuato a ridurre l’uso della plastica una volta terminata la sfida.

“Si tratta di una sfida complicata”, ammette la dottoressa Sue Kinsey, specialista tecnica in materia di rifiuti.

“Evidenzia quanto siamo diventati dipendenti dalla plastica, ma gli sfidanti hanno iniziato a produrre pane, yogurt, prodotti per la pulizia e prodotti per il bagno come collutori e scrub allo zucchero in modo da non utilizzare contenitori di plastica che vengono utilizzati una volta e poi gettati via”.

Gli sfidanti dello scorso anno hanno riferito che gli articoli più difficili da trovare senza plastica erano i prodotti secchi come pasta, riso e legumi, oltre a latte e carta igienica.

L’MCS, che pubblica l’annuale Good Beach Guide, afferma che la quantità di rifiuti di plastica sulle spiagge del Regno Unito è aumentata del 180% in 20 anni, e che la plastica borse, bottiglie e piccoli frammenti si trovano regolarmente nello stomaco di tartarughe e altri mari creature, a volte uccidendole provocando la fame o il soffocamento.

“La nostra richiesta di comodità è una brutta notizia per i nostri mari”, afferma il dottor Kinsey. “La plastica è resistente e leggera, ma sono queste proprietà che le permettono di rimanere nell'ambiente marino per centinaia se non migliaia di anni.

“La plastica è tra i materiali sintetici più persistenti esistenti e rappresenta ora un inquinante marino significativo ed esteso.

“Prova a Sfida della plastica, anche se riesci a gestire un solo giorno, e non guarderai mai più la spesa con lo stesso sguardo!”

La campagna MCS è sponsorizzata dalla società di filtrazione dell'acqua Brita UK, la quale afferma che l'utilizzo di bottiglie d'acqua filtrate riutilizzabili è un modo semplice per fare la differenza.

Registrati per partecipare a Società per la conservazione marina. MCS offre online aiuto e consigli in vista della sfida e per tutto giugno.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x