Ritardo nel dare l'allarme a Tubbataha

NOTIZIE SULL'IMMERSIONE

Ritardo nel dare l'allarme a Tubbataha

Tubbataha

Barriera corallina di Tubbataha. (Foto: Q Phia)

È in corso un'operazione di ricerca e salvataggio per un subacqueo nella remota zona di Tubbataha Reef di Palawan, nelle Filippine.

È stato riferito che Bry Nazareno era scomparso nel sito di Amos Rock a nord della barriera corallina intorno alle 4:3 di lunedì (19 giugno), ma la guardia costiera filippina (PCG) ha detto ai media locali che la sua scomparsa non era stata segnalata fino a XNUMX ore dopo.

5 Giugno 2019

Quando è arrivata la chiamata, alle 11 del mattino seguente, si diceva che una nave pattuglia del PCG era stata inviata sul posto con a bordo sommozzatori del Gruppo Operazioni Speciali e una squadra medica.

Nazareno faceva parte di un gruppo che si immergeva dalla crociera Palasport, su un charter guidato dal pluripremiato fotografo subacqueo filippino Scott Tuason, considerato uno dei massimi esperti di immersioni in acque nere e in oceano aperto.

La barca da 38 metri visita regolarmente il Parco marino di Tubbataha Reef, patrimonio mondiale dell'UNESCO, tra aprile e giugno.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x