Il subacqueo gallese ha vinto il viaggio in Indonesia Hope Reef

Callum Hobbs si immerge a Hope Reef (MSS)
Callum Hobbs si immerge a Hope Reef (MSS)

Il biologo marino gallese Callum Hobbs, 26 anni, è stato il subacqueo selezionato per recarsi in Indonesia nel 2023 come sostenitore del Regno Unito per quello che è considerato il più grande programma di ripristino dei coralli del mondo: Sheba Hope Grows. 

Divernet segnalati a metà maggio si cercavano candidati per un viaggio tutto spesato a Makassar, nel Sulawesi meridionale, ed è stato il dipendente della DEFRA e influencer oceanico Hobbs ad avere la meglio.

L'iniziativa Sheba prende il nome dal marchio di alimenti per gatti, parte di Mars Sustainable Solutions (MSS), che l'organizza. L'azienda era alla ricerca di un candidato con "una passione per l'ambiente, i viaggi e un talento per la narrazione" che si unisse ad altri cinque sostenitori di Sheba provenienti da diverse parti del mondo.

Callum Hobbs lavora per preparare i tagli di corallo per la semina (MSS)
Callum Hobbs lavora per preparare i tagli di corallo per la semina (MSS)

Hobbs ha dovuto intraprendere un viaggio virtuale di 10 giorni formazione corso con Mars Petcare e il team di restauro dei coralli prima di recarsi in Indonesia per lavorare con la comunità locale e il team MSS sull'isola di Bontosuan, nell'arcipelago di Spermonde.

Hobbs con i membri del reef-star team (MSS)
Hobbs con i membri del reef-star team (MSS)

Visibile dallo spazio

Nel corso di due settimane ha imparato a conoscere il processo di ripristino dei coralli e ha contribuito a preparare e piantare le “stelle della barriera corallina” in acciaio larghe 90 cm, realizzate a mano dalla comunità, per agganciarle al fondale marino e creare una base stabile su cui ricrescono i frammenti di corallo. Ha utilizzato anche post di blog e social media per documentare e condividere la sua esperienza.

Hope Reef Indonesia è stato inaugurato nel 2021, con un “faro di speranza visibile dallo spazio” sotto forma di lettere di 14 x 46 m che compongono la parola HOPE nel corallo ricresciuto. Secondo Sheba, la crescita dei coralli è aumentata dal 2% al 70%, le popolazioni ittiche sono aumentate del 260% e c’è stato un aumento del 64% nel numero delle specie ittiche.

Lavorare sulla barriera corallina (Marte)
Lavorare sulla barriera corallina (MSS)

"Sono sempre stato appassionato della preservazione e della protezione dell'oceano, quindi quando ho avuto l'opportunità di visitare di persona l'iconico Hope Reef, sapevo che avrei dovuto fare tutto il possibile per arrivarci, ed ero così felice quando ho ricevuto la convocazione", ha detto Hobbs.

“Lavorare in prima persona con la comunità locale, costruendo e piantando stelle della barriera corallina e testimoniando tutto il lavoro che Sheba sta facendo ha davvero cambiato la vita. Il corallo è una fonte di vita per così tanti esseri, motivo per cui vedere l'impatto e prendere parte al lavoro di Sheba è stato così stimolante.

“Mi ha mostrato che c’è speranza per i nostri oceani e le barriere coralline, se agiamo tutti adesso, ed è quello che spero di mostrare anche agli altri”.

Quest'anno Sheba ha anche invitato la nuotatrice paralimpica Ellie Simmonds OBE a visitare HOPE Reef (MSS)

Con 2029 La speranza di Sheba cresce mira a ripristinare le barriere coralline in siti chiave in tutto il mondo che coprono più di 185,000 metri quadrati. Sono stati avviati trenta siti di ripristino della barriera corallina in sette paesi, con 60,000 stelle della barriera corallina installate (più di 11,000 di queste su Hope Reef) e finora sono stati ripristinati 80,000 metri quadrati. 

La copertura corallina complessiva è aumentata dal 5% al ​​70%, con un conseguente aumento del 10% del numero di specie ittiche, una triplicazione delle popolazioni ittiche e un raddoppio della biomassa ittica.

Anche su Divernet: The Big Build: la stella del Reef si tuffa a dismisura, Come il cibo per gatti dà speranza ai coralli

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x