Il tiro Blackwater trionfa al WPY 2020

NOTIZIE SULL'IMMERSIONE

Il tiro Blackwater trionfa al WPY 2020

NOTIZIE 14 10 WPY Songda

© Songda Cai, fotografo naturalista dell'anno 2020

L'immagine “The Golden Moment” del fotografo subacqueo cinese Songda Cai ha vinto nella categoria Underwater del concorso Wildlife Photographer of the Year 2020. È uno dei 16 vincitori selezionati tra più di 49,000 proposte provenienti da tutto il mondo.

I vincitori sono stati rivelati durante un online cerimonia di premiazione trasmessa in live streaming dal Museo di Storia Naturale (NHM) di Londra ieri sera (13 ottobre). L'NHM ha sviluppato e produce il prestigioso concorso annuale.

L'immagine vincitrice dell'immersione notturna in acque nere mostra una minuscola paralarva di calamaro dal dorso di diamante che smette di cacciare per un istante quando viene catturata dal raggio di luce di Songda. "Dall'alto, Songda ha catturato il momento fugace in cui, librandosi in perfetta simmetria, la paralarva del dorso di diamante si è trasformata in oro", ha detto la giuria.

Il fotografo si stava immergendo in acque profonde al largo della costa di Anilao, nelle Filippine, dove, ogni novembre, centinaia di calamari Diamondback si riuniscono per deporre le uova. Ha utilizzato una fotocamera Nikon D850 con obiettivo 60 mm f2.8 in una custodia Seacam con flash Seaflash 150D e luci Scubalamp, impostate su 1/200 di secondo a f/20, ISO 500.

14 ottobre 2020

L'altra fotografia subacquea tra i 16 vincitori è stata scattata da Sam Sloss (Italia/USA) e ha vinto nella categoria 11-14 anni. Durante un'immersione vacanza nelle Sulawesi settentrionali indonesiane aveva osservato il comportamento di un gruppo di pesci pagliaccio nella loro magnifica casa di anemoni, ed era rimasto incuriosito dall'espressione di uno che teneva la bocca aperta.

Invece di seguire il pesce che svolazzava nel mirino, Sam si è posizionato dove sapeva che sarebbe tornato nell'inquadratura. Solo scaricando le sue foto ha visto i minuscoli occhi all'interno della bocca del pesce e si è reso conto che appartenevano a un “pidocchio mangialingua”.

L'isopode parassita era entrato attraverso le branchie del pesce come maschio, aveva cambiato sesso, aveva sviluppato le gambe e si era attaccato alla base della lingua, succhiandone il sangue e sostituendo la lingua mentre avvizziva e cadeva. Anche se la presenza di un isopode può indebolire il suo ospite, il pesce pagliaccio può comunque nutrirsi.

NOTIZIE 14 10 WPY Perdita
© Sam Sloss, fotografo naturalista dell'anno 2020

Lo scatto è stato realizzato utilizzando una fotocamera Nikon D300 con obiettivo 105 mm f2.8 in una custodia Nauticam con due flash INON Z-240, 1/250 di secondo a f18, ISO 200.

Le candidature WPY vengono giudicate in modo anonimo da una giuria di esperti sulla base della loro capacità di innovazione, narrativa e tecnica. Il concorso è aperto a fotografi professionisti e dilettanti di tutte le età e abilità.

Le 100 immagini selezionate da cui sono stati scelti i vincitori saranno ora esposte in lightbox durante la mostra annuale che si aprirà all'NHM questo venerdì (16 ottobre) e continuerà fino al 6 giugno del prossimo anno. Successivamente va in tournée in tutto il Regno Unito e in luoghi in Australia, Canada, Danimarca, Germania e altrove.

"Il numero limitato di visitatori e le misure di sicurezza del museo garantiranno ai visitatori un'esperienza sicura e accogliente, contemplando le immagini in una galleria senza folla", promette l'NHM, sottolineando che i biglietti devono essere prenotato in anticipo. Dalla prossima settimana il museo tornerà al normale orario di apertura dalle 10:5.50 alle XNUMX:XNUMX tutti i giorni.

I 57° concorso WPY Le iscrizioni si apriranno lunedì (19 ottobre), comprese nuove categorie incentrate sull'impatto dell'uomo sul pianeta. Fino al 10 dicembre i fotografi possono inserire fino a 25 immagini pagando una tariffa di £ 30 (£ 35 nell'ultima settimana di invio), ma quelli di età pari o inferiore a 17 anni possono inserire fino a 10 immagini gratuitamente.

maggiore

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x