Recensione Mares Seal Skin Cold Water Semi-Dry

MUTA

THE MARES SEAL SKIN è davvero un'acqua fredda muta. È progettato per attrarre coloro che, per qualsiasi motivo, preferiscono immergersi bagnati piuttosto che asciutti. Tali subacquei includono coloro che non possono permettersi a muta stagna, and clubs and schools that prefer the simplicity of teaching students in wetsuits.

Because coldwater wetsuits can also be used for temperate conditions, this one might also appeal to professional divemasters working in “warmwater” locations that begin to feel chilly halfway through the working week when wearing less-efficient suits.

The Seal Skin is a 6mm one-piece, back-entry semi-dry with a separate hood. It is available in men’s and women’s versions, and is Mares’ top-of-the-line semi-dry.

When it comes to heat-loss, wetsuits are passive, meaning that they don’t generate heat – they merely slow heat-loss.

Stare al caldo sott’acqua coinvolge molti fattori, molti dei quali sono anch’essi variabili. Anche le definizioni di acqua calda, temperata e fredda variano a seconda del subacqueo a cui chiedi.

Tutto ciò rende molto difficile rivedere a muta objectively. The aim of the Mares Seal Skin is to slow heat-loss as much as possible, prolong each dive and make repeat-diving more practical. It’s a big ask.

L’acqua sottrae calore 20 volte più velocemente dell’aria. Come qualsiasi altro muta, the Mares Seal Skin depends on the thickness and quality of the neoprene to slow heat-loss by conduction, basically heat from your body being drawn through the neoprene by the cooler water in which you’re immersed.

Then it has to prevent flushing – water entering your wetsuit, moving through it and exiting, taking your precious body-heat with it by convection. The Seal Skin depends on fit, and seals to minimise flushing.

Il design

La tuta è foderata in nylon dentro e fuori. La fodera interna facilita l'inserimento e la rimozione; l'esterno fornisce resistenza all'abrasione per il neoprene.

To prevent water entering and exiting through needle-holes, which creates heat loss, inner seams are dry-stitched and the outer ones are protected by overlaid strips of a plasticised material that seals and reinforces the external join. Mares calls this S-Seal technology.

La robusta cerniera corre dalla nuca fino al punto vita. È sostenuto da un lembo con finitura rivestita in gomma che deve essere appoggiato su un altro pannello di gomma per creare una tenuta sovrapposta.

Questo aiuta a prevenire che l'acqua scivoli attraverso la cerniera e porti via il calore. Una piccola linguetta blocca la cerniera e aiuta a prevenire che la cerniera si apra durante l'immersione.

Caratteristiche

Glideskin is used on the neck, wrists and ankles to make a seal. Glideskin is rubber-faced, and sticks better to your skin than a nylon lining. The seal it creates is there to minimise flushing.

Il collo della tuta ha un colletto con una corta cerniera frontale, che permette di infilare più facilmente la pettorina del cappuccio per una buona tenuta.

La guarnizione inferiore si inverte e si appoggia alla gamba. La guarnizione superiore si trova sopra lo stivale.
La guarnizione inferiore si inverte e si appoggia alla gamba. La guarnizione superiore si trova sopra lo stivale.

Mentre le guarnizioni dei polsi Glideskin sono appiattite sulla pelle, le guarnizioni della caviglia si invertono. Ciò significa che devono essere arrotolati e rimboccati.

C'è anche un polsino Glideskin che si trova sopra questo sigillo. Per facilitare l'accesso e la regolazione della tenuta, il polsino è dotato di cerniera per poterlo aprire.

Mentre la guarnizione della caviglia si trova sotto lo stivale, il polsino esterno si trova sopra e sigilla attorno alla parte superiore dello stivale per deviare il flusso d'acqua sopra lo stivale, invece che dentro di esso, il che ti darebbe piedi molto freddi e creerebbe resistenza.

Mares has chosen to use inverted seals on the ankles but not the wrists, because gloves usually have cuffs that seal well over wetsuit wrists. Boots tend to dock less efficiently with ankle-seals.

I cappucci creano comunemente problemi di equalizzazione, perché l’acqua non riesce facilmente a raggiungere il condotto uditivo esterno e ad allagarlo. Ciò porta a compressioni inverse. I subacquei di solito devono ricordarsi di staccare il cappuccio dal viso per far entrare l'acqua nelle orecchie per evitare ciò. Tuttavia è facile dimenticarsi di farlo, come so a mie spese.

Le creste sugli avambracci aiutano a mantenere gli strumenti da polso in posizione.
Le creste sugli avambracci aiutano a mantenere gli strumenti da polso in posizione.

Mares has solved this problem by installing pin-holes through the neoprene adjacent to the ears to let water in. These work perfectly.

La cappa è dotata di fori per far passare l'aria che potrebbe essere stata introdotta, ad esempio, da mask-clearing per uscire automaticamente.

There’s a baffle below the holes to encourage air to leave, but cold water to stay out. As much as 50% of heat loss is through the head, so this is a smart move on a coldwater suit like the Seal Skin.

La Seal Skin combina numerosi pannelli in neoprene. Questi sono necessari per aiutare a modellare l'abito per una vestibilità aderente, una sorta di problema dato che un abito di serie deve adattarsi a molte forme del corpo all'interno della sua gamma di taglie.

Ho scelto una taglia 4, ma questa mi stava un po' grande, soprattutto su braccia e gambe, suggerendo che dovevo andare in palestra per sviluppare bicipiti e polpacci, ma mantenere la pancia.

In truth, getting a really well-fitting wetsuit is

a challenge these days – the answer used to be a tailored suit, but bespoke diving wetsuit-makers are pretty much extinct now. So modern suits, including the Seal Skin, use stretchy neoprene to help them to “adapt” to different builds.

Un vantaggio è che la muta può sopportare meglio un certo aumento di peso ed è elastica, il che la rende molto comoda da indossare per lunghi periodi prima, tra e dopo le immersioni, nonché sott'acqua.

Even more flexible neoprene is used in areas that need a lot of mobility, such as around the shoulders and behind the knees. The knees have pads to protect the shins, made of Supratex, which is both supple and durable.

Lungo gli avambracci troverai delle creste: sembrano strisce di moda, ma servono anche a evitare che gli strumenti da polso scivolino su e giù per il braccio. Sono rimasto sorpreso di scoprire che funzionano!

Una clip su una coscia ti consente di appendere saldamente il cappuccio della Seal Skin fino al momento del bisogno. Il gancio si infila in una piccola tasca nel cappuccio durante l'immersione. Sulla coscia opposta è presente un raccordo per una tasca a soffietto Flexa Smart opzionale.

Accessori

A one -piece 6mm suit is not going to provide sufficient thermal protection for long or repetitive dives in temperate or cold water by itself, although it did OK on a single 70-minute dive reaching 30m in 15°C. The Seal Skin is meant to be combined with additional protection.

Mares supplied me with two additional wetsuit accessories, a Gold Skin vest and a 2nd Skin shortie. The Gold Skin is a 2mm neoprene, zipperless vest with a nylon outer and a Gold Skin inner that is claimed to reflect lost body-heat back at the wearer.

The 1.5mm-thick 2nd Skin shortie is an unusual combination. The main body has an outer nylon finish, while the inside is rubber-faced neoprene, called Metalite, which, again, reflects back lost body-heat.

Similar to the inside of some freediving suits, this is meant to stick to your skin to virtually eliminate flushing, which is usually the greatest source of heat-loss with wetsuits.

Poiché la 2nd Skin è dotata di un'ampia cerniera frontale, è facile da indossare quando è asciutta, ma un po' di acqua tiepida e sapone la rende molto più piacevole da indossare quando è bagnata e umida!

It has a built-in Lycra hood that sits under your main wetsuit hood and has sleeves of Lycra from just above the elbow down. This prevents any restrictions on moving your arm when it’s worn under a wetsuit.

La 2a pelle può essere indossata da sola in acqua calda ma, essendomi stato consigliato dall'editore di "fare attenzione" dopo aver rivelato alcune delle mie tattiche di prova, non volevo preoccuparlo eccessivamente provando la 2a pelle su un vera immersione di 15° da sola.

However, adding either the Gold Skin vest or/and the 2nd Skin shortie under any wetsuit, including the Seal Skin, will extend your dive time significantly.

Conclusione

The Seal Skin is a very comfortable wetsuit in and out of the water. The one-piece design is versatile, allowing you to layer the suit with additional shorties or undervests to meet a range of water temperatures and diving activities.

Specifiche

TESTER> Steve Warren

PREZZI> Seal Skin Suit £318, Gold Skin Vest £54, 2nd Skin Shortie £90, Flexa Smart Pocket for SSS, £35

MISURE> SSS (maschio) S2-S8, (femmina) S1-S6. 2SS (maschio) S2-S7, (femmina) S1-S5

CONTATTI> MARES

GUIDA SUBACQUEA>  8/10

Valutazione

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x