La spugna più grande del mondo trovata al largo delle Hawaii

Gli scienziati a bordo della nave da ricerca della NOAA Okeanos Explorer stavano usando un ROV per esplorare a profondità comprese tra 700 e 5000 metri quando si sono imbattuti nella spugna gigante, su una cresta che si estende da una montagna sottomarina a sud degli atolli Pearl e Hermes nel Parco marino di Papahanaumokuakea, la più grande area protetta degli Stati Uniti. .

Leggi anche: I subacquei scoprono nuove spugne viola e verdi

La spugna misurava 3.5 x 2 m, che la NOAA ha paragonato alle dimensioni di un minivan.

"Il ritrovamento di una spugna così enorme e presumibilmente antica sottolinea quanto si possa imparare studiando ambienti profondi e incontaminati", ha affermato il leader scientifico della spedizione Daniel Wagner. Si stima che alcune specie di grandi spugne trovate in acque poco profonde vivano per più di 2300 anni, quindi la scoperta del team potrebbe risalire a diversi millenni fa.

La scoperta è avvenuta durante la spedizione Hohonu Moana: Exploring Deepwaters off Hawaii dell'anno scorso, ma i dettagli sono stati appena pubblicati sulla rivista scientifica Marine Biodiversity.

Gli uffici della NOAA dei santuari marini nazionali e dell'esplorazione e ricerca oceanica hanno collaborato con l'Università delle Hawaii per studiare il ritrovamento.

La spedizione faceva parte di uno studio triennale sulle acque profonde delle aree marine protette statunitensi nel Pacifico centrale e occidentale. Guarda il momento della scoperta su video qui

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x