I 5 elementi essenziali

archivio – FormazioneI 5 Elementi Essenziali

Adattato da Scuba Fundamental, il suo nuovo libro per subacquei principianti e principianti, SIMON Pridmore esamina alcune tecniche che ritiene essenziali da padroneggiare se si vuole diventare un subacqueo sicuro.

QUANDO IMPARI A IMMERGERTI, compi un viaggio epocale da abitante permanente della terraferma ad abitante temporaneo delle profondità marine. Con così tante informazioni da assimilare, può essere difficile distinguere le cose veramente importanti da quelle che è semplicemente bello sapere.
Ecco cinque tecniche su cui i subacquei dovrebbero concentrarsi particolarmente nel padroneggiarle fin dall'inizio.

1. RESPIRAZIONE
Nonostante ciò che viene detto alla maggior parte delle persone quando iniziano ad immergersi, non respiri “normalmente” quando sei sott’acqua durante un’immersione. I manuali lo dicono solo per cercare di dissipare ogni timore che i nuovi studenti possano avere di non riuscire a respirare del tutto.
Quando sei sott'acqua respiri aria sotto pressione, quindi l'aria è più densa dell'aria che respiri dall'atmosfera quando sei sulla terraferma. Stai anche respirando attraverso il tuo regolatore, un dispositivo artificiale che estende la distanza tra i polmoni e la fonte d'aria. Questo divario è noto come “spazio aereo morto”.
A causa di questi due fattori, se respiri a casaccio e senza pensarci, come fai sulla terra, la turbolenza all’interno dello spazio aereo morto impedirà a gran parte dell’aria che inspiri di raggiungere effettivamente i tuoi polmoni.
Lo espirerai di nuovo, senza che abbia avuto luogo l'importante scambio di ossigeno-anidride carbonica. Questo scambio è il punto centrale della respirazione.
Quindi, per respirare in modo efficiente sott’acqua, devi sviluppare uno stile di respirazione controllato, lungo e lento, spingendo l’aria densa in profondità nei polmoni ad ogni inspirazione e poi espellendola con una espirazione lunga e lenta.
Respira dal diaframma, piuttosto che dal petto. Come fai a fare questo? Quando inspiri, spingi lo stomaco completamente in fuori in modo che si distenda per consentire ai polmoni di espandersi e aspirare quanta più aria possibile. Quindi, quando espiri, comprimi i muscoli dello stomaco per ridurre al minimo il volume dei polmoni.
Espira lentamente e continuamente finché non ti sembra di non avere più aria da espirare. Quindi inspira di nuovo. Non è necessario fare pause tra un respiro e l'altro: lascia semplicemente che il tuo respiro sia un ciclo costante di lunghe inspirazioni seguite da lunghe espirazioni.
Breathing from the diaphragm does take a little getting used to, but you don’t need to be diving to practise it. This is something you can do any time, anywhere, on a train, in your car in a traffic jam or watching TV.
A casa, un buon esercizio è sdraiarsi sul pavimento, mettere un libro sulla pancia e concentrarsi nel muovere il libro su e giù inspirando ed espirando lentamente.

2. RILASSANTE
Quando respiri in questo modo, ti assicuri che la massima quantità di CO2 venga rimossa dal tuo corpo ad ogni respiro. Questo è importante. Un accumulo di CO2 nel tuo corpo ti rende stressato e ansioso. Quando espiri in modo efficiente, riduci i livelli di CO2 del tuo corpo, il che ti rende più rilassato e meno incline all’ansia.
Essere rilassati in immersione ti permette di essere più attento, ti mette nello stato d'animo adatto per affrontare con calma qualsiasi emergenza e riduce notevolmente la tendenza al panico.
La più grande minaccia per qualsiasi subacqueo deriva da una risalita incontrollata. Tutti i subacquei lo sanno, ma le risalite incontrollate sono ancora troppo comuni. Perché? Perché il panico prende il sopravvento sull’intelletto e induce le persone a fare cose che non farebbero mai se fosse il loro cervello a comandare.
Riduci la probabilità di farti prendere dal panico acquisendo l'abitudine di respirare a lungo e lentamente e anche imparando a rilassarti sott'acqua adottando tecniche importanti come la visualizzazione.
Before a scuba-dive, sit in a quiet place and think about the dive ahead. Think positive thoughts; imagine all the wonderful things you’re going to experience and picture a successful dive in your mind. See yourself as you descend, in control, checking all your gear is in place, keeping a long, slow breathing rhythm, maintaining good buoyancy control, looking around at the environment and staying in touch with your dive team.
Then focus your thoughts on the dive itself. Visualise yourself feeling comfortable, being aware and checking the status of your computer and contents gauge from time to time. See yourself making a slow, safe and controlled ascent with a safety stop, finally establishing positive buoyancy on the surface and ending the dive with plenty of air.
La visualizzazione è anche un’arma efficace da utilizzare contro l’apprensione.
Non è raro che i subacquei siano in apprensione prima di un'immersione e questo può essere pericoloso. Non ci vuole molto perché l’apprensione si trasformi in panico.
Quando hai imparato ad immergerti, ti è stato insegnato come affrontare tutto ciò che potrebbe andare storto mentre sei sott'acqua. Riflettendo durante la visualizzazione su ciò che potrebbe accadere e realizzando che sai esattamente come affrontarlo, eliminerai l'apprensione, aumenterai la fiducia in te stesso e potrai affrontare l'immersione in uno stato d'animo positivo e rilassato.

3. PRESTARE ATTENZIONE
I subacquei meno esperti spesso sembrano concentrati su un film in streaming nella loro mente piuttosto che su ciò che accade intorno a loro. Si trovano in un ambiente nuovo e la novità li rende meno attenti.
Questo è simile alla mancanza di attenzione tipicamente mostrata dai turisti che li rende ottimi bersagli per ladri e truffatori. Non ci sono borseggiatori sott’acqua, ma se stai sognando, perso nella meraviglia e non guardi cosa succede intorno a te, non hai il controllo della tua immersione.
When you dive, pay attention to your environment and be alert to everything going on. Yes, monitor your computer and gauges as you were taught, but don’t become fixated on them.
Proprio come fai quando cammini sulla terraferma, guarda dove stai andando, nota dove sei stato e tieni d'occhio cosa stanno facendo gli altri subacquei. Non lasciare che la tua attenzione vaghi e non lasciarti prendere da pensieri distratti.
For example, as you descend, look down to see what sort of topography awaits you. Are you going down towards sand, reef, rock or seaweed? Are there other divers below you?
Quando pianifichi di risalire, guarda in alto prima di salire e sii più cauto man mano che ti avvicini alla superficie, dove ti attendono minacce taglienti e potenzialmente mortali sotto forma di scafi ed eliche di barche, moto d'acqua e altro traffico marino.
Nella tua vita quotidiana, hai sviluppato antenne sensibili e invisibili che dispiega inconsciamente mentre svolgi i tuoi affari.
Ti consentono, ad esempio, di attraversare le strade in sicurezza, di evitare i bambini sullo skateboard o di individuare le persone che hanno bisogno del tuo posto su un treno occupato più di te. Non ritrarre quelle antenne quando sei sott’acqua – anzi, se possibile, estendile ulteriormente.

4. FINNING
Trasferimento da aeroporto a Sharm fini sono dispositivi di propulsione, regolatori di assetto e stabilizzatori. Se necessario, possono essere penne d'oca a punta fine o delicati strumenti di precisione. Altre volte possono essere pennelli larghi e utensili elettrici.
Tu usi il tuo fini come si usano i pedali quando si guida un'auto. Tuttavia, non solo farlo fini enable you to speed up, slow down or stop, they help you to steer as well. Your fins do it all.
Imparare come pinna correttamente richiede una grande quantità di concentrazione e impegno. La maggior parte dei nuovi subacquei scopre di dover utilizzare i muscoli delle gambe in modi nuovi.
Il più comune pinna-kick taught to divers when they begin is the almost-straight-legged scissor kick or flutter kick, similar to the kick freestyle swimmers use. This is very effective for fast swimming or moving against a current flow. But it can also sap your energy and, if you’re swimming close to a reef or a silty seabed, the powerful downstroke of your fins will disturb the environment over which you’re moving, messing up the visibility and/or damaging fragile marine life.
Utilizzando un calcio a rana, come un nuotatore a rana, in cui divarichi lentamente le gambe e poi le unisci più rapidamente per fornire propulsione in avanti, dirige l'acqua spostata orizzontalmente dietro di te anziché verso il basso.
È molto più comodo e anche meno faticoso da mantenere.
Ce ne sono anche altri più avanzati pinna-kicks that you can learn, such as a modified flutter-kick where you move your feet only, pivoting from your ankles and with your knees bent so your fins are above you. You won’t make rapid forward progress with this technique but it is good for manoeuvring in confined spaces.

5. CONTROLLO DELLA GALLEGGIAMENTO
When most people start diving, they feel awkward, clumsy and out of control, and watch with envy as more experienced divers deploy the holy trinity of fin-management, body-management and breath-management to control their position in the water.
Questa padronanza dell'ambiente non è magica e irraggiungibile. È qualcosa che tutti i subacquei possono acquisire. Come per la maggior parte delle cose nella vita, più ti eserciti, più diventi migliore.
Nel prossimo articolo di questa serie descriverò più in dettaglio le tecniche che puoi applicare per migliorare il controllo dell'assetto.

Leggi di più da Simon Pridmore in:
Scuba Confidential – Una guida privilegiata per diventare un subacqueo migliore
Scuba Professional – Insights into Sport Diver Allenamento & Operazioni
Fondamenti di subacquea: inizia a immergerti nel modo giusto

Tutti sono disponibili su Amazon in diversi formati.


Apparso su DIVER ottobre 2016

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x