Perimetri di ignoranza

TECNICA

Perimetri di ignoranza

Più sappiamo, più ci rendiamo conto di non sapere: capire questo può fare la differenza tra la vita e la morte, afferma SIMON PRIDMORE

1119 Tecnica Nuovi subacquei

Nuovi subacquei in marcia alla ricerca dell'eccellenza.

Robert, un subacqueo veterano, Era a casa un pomeriggio quando ricevette la telefonata di una donna che si presentò come amica di un amico.

Gli ha chiesto se poteva consigliare un operatore che portasse lei e suo marito a immergersi al largo di Nusa Penida, un'isola al largo della costa meridionale di Bali famosa per i grandi pesci, ma anche nota per le risalite di acqua fredda e le correnti forti e imprevedibili.

Alcuni dei siti di immersione più frequenti sono noti punti critici per gli incidenti e nel corso degli anni molti nuovi subacquei si sono fatti male lì.

Robert ha chiesto della loro esperienza e la donna gli ha detto che lei e suo marito erano subacquei esperti.

He pressed a little more and found out that they had learned to dive only a few weeks earlier and had done nine dives, all during their formazione.

Sentendo ciò, Robert suggerì che, poiché le immersioni intorno a Nusa Penida potevano essere complicate, avrebbero potuto fare meglio a provare alcune delle meravigliose immersioni in condizioni più facili al largo del villaggio di Tulamben, sulla costa nord-orientale di Bali.

Le correnti intorno a Nusa Penida fanno sì che questa località non sia adatta agli inesperti.
Le correnti intorno a Nusa Penida fanno sì che questa località non sia adatta agli inesperti.

Questo suggerimento non venne accolto bene. La donna era molto indignata per l’insinuazione di Robert secondo cui lei e suo marito “non erano subacquei eccellenti – cosa che invece siamo!” e riattaccò.

Due giorni dopo, chiamò di nuovo Robert per dirgli che lei e suo marito erano andati a Nusa Penida e che avevano trascorso una giornata di immersioni assolutamente meravigliosa.

"Quindi ecco, tutto quello che mi stavi dicendo era sbagliato", ha detto.

Robert non sapeva da dove cominciare per spiegare le varie questioni coinvolte, quindi le disse semplicemente che era felice che si fossero divertiti.

TECNICHE

Pochi mesi dopo stavo pranzando con un gruppo di subacquei, un paio dei quali si scambiavano storie di immersioni ultraprofonde con gas misti sui rebreather.

During the afternoon, a friend who was also there, a skilled sport-diver who had been diving for many years but had never done any technical formazione, asked me what it would take for him to get to do dives like the ones the rebreather-divers had been discussing.

I took the question seriously and thought about it for a couple of minutes, plotting the route from single-cylinder open-circuit air-diver to trimix closed-circuit rebreather-diver in my mind and factoring in the cost of gear, dives and formazione. “A minimum of two years and US $20,000,” I told him.

Questa non era la risposta che si aspettava e inizialmente era senza parole.

La sua sorpresa, tuttavia, si trasformò presto in rabbia per ciò che capì era la mia implicazione che non fosse un buon subacqueo.

Mi sono accorto subito del mio errore e gli ho raccontato dettagliatamente come ero arrivato a quelle cifre. Ho spiegato i vari livelli di addestramento, il costo dell'attrezzatura e dei corsi e il tempo e il denaro necessari per completare almeno il minimo di immersioni non di addestramento tra i livelli di addestramento.

Ho anche spiegato brevemente le ragioni per cui i diversi livelli sono necessari e mi sono scusato per la mia mancanza di tatto per avergli lanciato la notizia bomba un po' troppo bruscamente.

È apparso in DIVER novembre 2019

COSTRUZIONE DI MURI

Si dice che Albert Einstein abbia affermato che “mentre il nostro cerchio di conoscenza si espande, così si espande la circonferenza dell’oscurità che lo circonda”. In altre parole, nella vita,

più impariamo, più ci rendiamo conto di non sapere.

Questa realizzazione tende a mettere le persone a disagio. L'astrofisico e cosmologo Neil Tyson ha descritto ciò che molte persone fanno in risposta.

Costruiscono un muro attorno a ciò che sanno, in modo da non dover vedere la vasta distesa di ciò che non sanno che si trova dietro il muro. Chiama questo muro “il perimetro dell’ignoranza”.

Abbiamo tutti i nostri perimetri di ignoranza. Alcuni potremmo davvero averli costruiti noi stessi; altri di cui forse non siamo nemmeno a conoscenza. Il mio amico pensava di sapere tutto sulle immersioni subacquee e pensava che l'immersione tecnica fosse semplicemente un'immersione sportiva con più attrezzatura: proprio come alcuni piloti potrebbero pensare alla Formula 1 come alla guida regolare con auto più veloci.

Durante il pranzo gli esperti avevano parlato solo di ciò che avevano visto durante le loro immersioni. Non avevano menzionato i sacrifici in termini di tempo, denaro e fatica che avevano fatto per poter fare immersioni come questa, o la lunga esperienza richiesta per sviluppare la giusta mentalità e apprendere le giuste tecniche per eseguire tali immersioni con successo.

Nel caso della coppia di Robert, potrebbero essere stati in parte responsabili della creazione del proprio perimetro di ignoranza, ma la responsabilità non è certo solo loro. Come per molti nuovi subacquei, il muro era stato costruito in base al sistema di addestramento con cui venivano addestrati.

EVITARE LA NEGATIVITA'

Per aumentare la partecipazione e ridurre il tasso di abbandono, la maggior parte dei sistemi di addestramento subacqueo mirano a combattere le paure comuni (dell'acqua/dell'ignoto/del fallimento) generando un'eccessiva fiducia.

Ciò viene fatto attraverso diverse strategie, tra cui, ma non solo, cori di ben fatti, "dammi il cinque" e ottimi lavori, certificati "avanzati", cerimonie di conseguimento ed evitare ogni menzione di qualsiasi cosa che possa avere anche solo vagamente il sapore di negatività.

La coppia si era diplomata ai corsi senza avere idea dei propri limiti. Non era stato detto loro che, dopo nove immersioni, tutti, non importa chi siano, sono appena competenti.

Non erano consapevoli che ci vuole tempo per sviluppare le capacità istintive e il comfort nell’ambiente sottomarino necessari per affrontare l’improvvisa insorgenza di condizioni acquatiche difficili senza farsi prendere dal panico. Nessuno aveva consigliato loro di avvicinarsi dolcemente a questo sport e che, non importa quanto qualcuno potesse avere talento intuitivo, ci vuole molta pratica per diventare un “subacqueo eccellente”.

Inoltre non sapevano che molti siti di immersione nel mondo, anche quelli più famosi, sono pericolosi per i principianti.

Le conseguenze di vivere all’interno di un perimetro di ignoranza possono essere gravi. Una fiducia mal riposta può spesso causare il panico ai nuovi subacquei quando si confrontano con condizioni di immersione al di fuori della loro zona di comfort.

Poi vengono danneggiati o rimangono psicologicamente segnati. Un simile incidente può portarli ad abbandonare lo sport.

L’ignoranza può anche indurre i subacquei più esperti a cercare di prendere scorciatoie per raggiungere gli obiettivi.

Alla fine il mio amico ha deciso che la strada per diventare subacqueo con rebreather trimix non era adatta a lui a causa del tempo e dei costi coinvolti, ma sono sicuro che, prima della nostra conversazione, se qualcuno gli avesse offerto un percorso più breve ed economico per le immersioni profonde con rebreather, l'avrebbe preso, del tutto ignaro dei rischi che correva.

Nel corso degli anni, un certo numero di decessi legati a immersioni tecniche di alto profilo sono avvenuti esattamente in questo modo.

Tecniche per
togliere

  • Pensa alla ricerca dell'eccellenza nella subacquea come a un obiettivo a lungo termine.
  • Procedi dolcemente e gradualmente, prendendoti il ​​tuo tempo.
  • Esegui immersioni più impegnative solo quando ti senti completamente a tuo agio con le immersioni meno impegnative.
  • Leggi ampiamente, consulta ampiamente, sii un subacqueo informato.
  • Non aver paura di scoprire quanto non sai.
  • Tieni presente che non possiamo essere tutti piloti di Formula Uno.
Leggi di più da Simon Pridmore in:

Riservato subacqueo – Una guida privilegiata per diventare un subacqueo migliore
    Professionista subacqueo – Approfondimenti sull’addestramento e sulle operazioni dei subacquei sportivi
    Fondamentali per le immersioni – Inizia ad immergerti nel modo giusto
    Fisiologico subacqueo – Pensi di sapere tutto sulle immersioni subacquee
Medicinale? Pensa di nuovo!

    Immersioni eccezionali – Diventa il miglior subacqueo che puoi essere

Tutti sono disponibili su Amazon in diversi formati.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x