ELVIS è in casa

archivio – Marine LifeELVIS è in casa

I granchi decoratori sono ingegnosi e spesso involontariamente divertenti nella scelta dell'attrezzatura mimetica adottata. LISA COLLINS ha un occhio per loro

QUESTO È UN QUALCHE QUIFF! Acconciata con stile e tinta di viola e blu, la creatura di fronte a me sfoggiava un aspetto di cui qualsiasi rock & roll sarebbe orgoglioso.
È stato qualche tempo fa e stavo facendo un'immersione notturna – solo la seconda in assoluto – sulla barriera corallina di Papua Divers Sorido Bay a Raja Ampat.
Non ero rimasto particolarmente colpito dalla mia prima immersione notturna, avvenuta ai Caraibi. La barriera corallina era vicina alla riva e aveva pochissima vita. Tuttavia, questa era un'altra cosa.
Seguendo il raggio della mia torcia e cercando di non pensare a ciò che si nascondeva nell'oscurità, sono rimasto stupito dalle creature che uscivano per nutrirsi e giocare di notte.
Osservando i coralli, non potevo credere ai miei occhi mentre un anemone sembrava strisciare sulla barriera corallina. Avvicinandomi, ho notato che in realtà non era l'anemone che si muoveva, ma un granchio sottostante che trasportava l'anemone sul dorso.
Fermandosi sopra un grosso pezzo di corallo il granchio posava per me, come se fosse effettivamente Elvis su un palco, mentre si nutriva di minuscoli crostacei.
Questo è stato il mio primo incontro con un granchio decoratore, una di quelle creature affascinanti che usano oggetti diversi per mimetizzarsi.
Esistono più di 900 tipologie diverse di decoratori, di cui circa il 75% appartiene alla famiglia Majoidea.
Alla ricerca di una varietà di piante e animali viventi normalmente sedentari come spugne, alghe, coralli e anemoni, i granchi li attaccano al corpo, alle gambe e alla schiena con peli o setole a forma di uncino. È un po’ come il Velcro.
I granchi più grandi possono anche avere zampe appuntite adattate per aiutare a mantenere le decorazioni in posizione.
I granchi scelgono l'abito adatto a seconda dell'ambiente circostante, mirando ad abbinarli alla perfezione.
Ho trovato estremamente difficile individuare quali parti di un granchio decoratore siano effettivamente il granchio e quali il camuffamento.

ELVIS ERA ABBASTANZA GRANDE granchio decoratore lungo circa 10 cm. Ne ho visti di minuscoli, come i granchi oranghi, che si adornano di alghe, fino a uno che aveva quasi le dimensioni di un piatto da portata, che aveva adottato l'aspetto di una conchiglia ricoperta di diversi piccoli anemoni.
Ne ho visti diversi di questo tipo, spesso molto colorati perché hanno aggiunto decorazioni sotto forma di pezzetti di spugna.
Un piccolo granchio decoratore che ho incontrato nelle Filippine aveva decorato tutto il suo corpo con una spugna rosso scuro. La sagoma del granchio era ancora evidente, ma sembrava indossare una tuta spugnosa. Essendo la spugna un animale vivo, sapevo che sarebbe diventata più grande e avrebbe mascherato maggiormente il corpo del granchio.
Quando un granchio cresce e ha bisogno di perdere il guscio, o la decorazione attaccata diventa troppo grande, la creatura lo rimuoverà delicatamente pezzo per pezzo, sostituendolo di nuovo quando il suo nuovo guscio sarà abbastanza duro o con decorazioni tagliate se lo desidera. l'animale o la pianta sono diventati troppo grandi.
I granchi spesso scelgono animali velenosi o pungenti per aggiungere ulteriore protezione al loro mimetismo. Gli anemoni sono un ottimo esempio. Si pensa che vivano in simbiosi con i granchi, offrendo protezione in cambio del cibo fornito dal crostaceo.

UNA COSA È SICURA – I granchi sono molto simili agli umani, nel senso che alcuni si vestono meglio e sono molto più eleganti di altri. Ho visto la mia giusta dose di granchi decorati in modo disordinato e alcuni incredibilmente attraenti, ben curati e colorati.
Sempre nelle Filippine, durante un'immersione ho visto diverse meduse capovolte che ondeggiavano su un fondale sabbioso. Ad un esame più attento, ho notato che venivano trasportati sul dorso di granchi decoratori. Un granchio è stato completamente inghiottito dalla medusa ed era praticamente invisibile quando non camminava.
Durante un'altra immersione notturna, abbiamo dovuto fare attenzione a non avvicinarci troppo al fondo poiché centinaia di ricci di mare arancioni e rosa brillanti uscivano dalla barriera corallina e dalla sabbia per nutrirsi di notte. Correndo sul fondo, si riunirono in grandi gruppi.
Uno di essi era leggermente discosto dagli altri e sembrava oscillare su e giù. A un esame più attento, era seduto sul dorso di un granchio decoratore.
Doveva essere molto pesante, perché il granchio faceva qualche passo, sollevando se stesso e il monello in alto, per poi crollare pochi passi dopo, come un sollevatore di pesi tra un sollevamento e l'altro.
Nei Caraibi, i granchi freccia dalla linea gialla sembrano essere ovunque. Non mi ero reso conto che si trattasse di una specie di granchio decoratore finché non ne ho visto una coppia con alghe attaccate alla proboscide.
Se le alghe non hanno la consistenza giusta per aderire al loro carapace, i granchi le masticheranno per renderle più adesive.
I granchi decoratori si trovano in tutto il mondo, dalle acque temperate a quelle tropicali. Il Regno Unito ne ha molti, un esempio è il grande granchio ragno.
Lo stretto di Lembeh in Indonesia sembra essere una mecca per i granchi decoratori di tutte le dimensioni, forme e appendici. Durante un'immersione, la mia guida mi ha fatto cenno di avvicinarmi a un pezzo di corallo molle ramificato ricoperto di delicati filtri alimentatori. Continuava a indicare una parte che sporgeva leggermente di più, ma per quanto mi riguarda non riuscivo a capire cosa stesse cercando di mostrarmi, anche se ho scattato comunque qualche foto.
Tornato sulla barca mi disse che era un granchio decoratore. Anche guardando la fotografia è difficile dire quale parte della spugna sia effettivamente il granchio.
Uno dei granchi decoratori più strani che abbia mai visto è stato durante un'immersione notturna al largo di Anilao nelle Filippine. Scrutando la sabbia nera, ho visto un grosso pezzo di cellophane galleggiare sul fondo.
Consapevole della conservazione, cerco di raccogliere tutti i pezzi di spazzatura di grandi dimensioni che vedo sott'acqua se posso conservarli nel mio GAV o muta facilmente.
MENTRE SONO ANDATO A PRENDERE IL CELLOPHANE, si è allontanato da me molto velocemente, fermandosi a diversi metri di distanza. Di nuovo mi avvicinai e accadde la stessa cosa. Muovendomi e arrivando da una direzione diversa, sono rimasto stupito nel vedere che non era solo un pezzo di spazzatura, ma era montato sul dorso di un grande granchio come decorazione. Sembrava proprio un velo da sposa!
Ho pensato che fosse così divertente che ho riso forte e ho bevuto un sorso d'acqua di mare!
Alcuni subacquei considerano noiosi i granchi perché li vedono abbastanza spesso, ma io li trovo affascinanti e non vedo l'ora di trovare granchi sempre nuovi, decorati e mimetizzati in modo più elaborato ogni volta che vado in immersione, di giorno o di notte.
La prossima volta che vedi un pezzo di spazzatura o una spugna dall'aspetto strano, controlla che non abbia le gambe!

Apparso su DIVER settembre 2016

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x