Clarke batte il record irlandese di apnea

Notizie sulle immersioni

Clarke batte il record irlandese di apnea

Eóin Clarke broke an Irish national record at the second annual Bristol Blue Freediving Competition with a 137m swim in the Dynamic No Pinne evento, e si è classificato terzo assoluto tra i tuffatori uomini nell'evento di due giorni del 21/22 ottobre.

Le altre categorie e i vincitori assoluti erano tutti apneisti del Regno Unito.

I vincitori assoluti maschili e femminili della competizione sono stati Mike Board e Lucelle Simms, che hanno guidato i loro campi nella disciplina dell'apnea dinamica con nuotate rispettivamente di 200 e 134 metri.

La competizione riguardava le tre principali discipline del biliardo. Nell'evento maschile di apnea statica Adam Drzazga ha trionfato con un'apnea di 6 minuti e 35 secondi, mentre la migliore donna Hannah Thurston-McGowan è riuscita a trattenere il respiro in 5 minuti e 8 secondi. Beci Ryan è stata la prima tra le donne in Dynamic No Pinne con una nuotata di 120 metri.

La competizione all'Horfield Leisure Centre è stata ospitata da Bristol Freedivers. "Abbiamo avuto concorrenti di otto nazionalità diverse e sono stati stabiliti 18 PB", ha affermato Andy Jardine, membro fondatore e organizzatore della competizione.

“È fantastico che abbiamo avuto sei vincitori diversi per ogni disciplina, il che evidenzia quanto forte fosse il campo di concorrenti. Stiamo già pianificando qualcosa di più grande e migliore per il 2018!”

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x