Sottomarini britannici e tedeschi protetti

archivio – Diving NewsSottomarini britannici e tedeschi protetti

Due sottomarini affondati più di 100 anni fa sono stati trasformati in siti di relitti storici protetti.

I relitti dell'U8, il primo sottomarino tedesco affondato nelle acque britanniche, e del sottomarino britannico A3 (nella foto), affondato poco prima della prima guerra mondiale, furono protetti seguendo i consigli di Historic England, 

L'U8 affondò nello stretto di Dover al largo di Folkestone nel Kent nel marzo 1915. Intrappolato nella rete antisommergibile, l'U-boat fu colpito dal cacciatorpediniere Ghurka e costretto a emergere, dove fu abbandonato. Successivamente affondò dopo essere stato colpito dal fuoco di un altro cacciatorpediniere, il maori. Tutto l'equipaggio sopravvisse e fu successivamente condotto attraverso la città fino al castello di Dover dalla guarnigione del castello.

One of the wreck’s two propellers was recovered and returned to the German Navy after being stolen by divers – it had been discovered in Kent being used as a coffee table. The other prop remains missing.

"La progettazione e la costruzione dell'U8, completo di sei siluri, hanno segnato un punto di svolta nello sviluppo dei sottomarini", ha affermato Mark Dunkley, consigliere per la designazione marittima di Historic England. “Le imbarcazioni Tipo U5 erano superiori ai sottomarini alleati sia in termini di capacità di combattimento che di tenuta di mare.

"L'U8 si trova in posizione verticale sul fondo del mare in condizioni eccellenti e si possono ancora vedere i suoi periscopi e le antenne radio attaccate."

La protezione dell'U8 fa parte di un progetto storico dell'Inghilterra per esaminare 11 perdite di sottomarini noti della prima guerra mondiale nelle acque inglesi, per comprendere meglio le loro condizioni e il tasso di deterioramento.

La A3 affondò nel febbraio 1912 al largo di Lulworth, nel Dorset, dopo essere stata accidentalmente speronata mentre emergeva dalla nave deposito HMS Pericolo al largo dell'Isola di Wight. Il sottomarino è stato recuperato e successivamente affondato come bersaglio di artiglieria, e ora si trova a est di Portland.

"Il Regno Unito ha una lunga e orgogliosa tradizione marittima e questi siti di relitti raccontano una storia importante del nostro passato", ha affermato il Ministro del Patrimonio Tracey Crouch, annunciando le designazioni. “Mentre celebriamo il centenario della Prima Guerra Mondiale, è giusto ricordare il ruolo della più ampia guerra in mare, e sono entusiasta che questi siti saranno protetti per gli anni a venire”.

DIVERNET – Il più grande Online Risorsa per i subacquei

22-lug-16

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x