10 consigli utili per la compensazione dell'apnea

Apnea con Emma Farrell
Apnea con Emma Farrell

La compensazione può rivelarsi un ostacolo per i nuovi apneisti, ma la guru dell'apnea EMMA FARRELL è qui con una serie di suggerimenti utili - e sebbene la compensazione sia una questione diversa per i subacquei, alcuni di questi consigli possono avvantaggiare anche loro

Quando parlo di apnea, una delle domande più comuni che sento è: "Come fai a sapere quando risalire?", come se il fattore limitante per la profondità fosse la capacità di trattenere il respiro.

Leggi anche: Niente pinne, 1 respiro, 4+ lunghezze, 7° record mondiale

Li rassicuro che non solo progrediamo in profondità così gradualmente che ogni nuovo record personale è un gioco da ragazzi, ma che il problema ciò che ferma la maggior parte degli apneisti nei primi metri è la loro incapacità di compensare abbastanza velocemente e in posizione a testa in giù.

Compensazione dell'immersione in apnea

I subacquei avranno familiarità con i propri problemi di equalizzazione, ma quando apnea non hai una scorta d'aria quasi illimitata con cui giocare, né hai molto tempo. Il tuo serbatoio è l'aria nei tuoi polmoni e nel tuo immersione il tempo di avvio è solitamente inferiore a un minuto.

Per gli istruttori di apnea, quindi, insegnare a qualcuno come compensare in modo efficace è la sfida più grande.

Dopo aver superato per così tanti anni i miei problemi di equalizzazione e quelli dei miei studenti, devo ancora trovare uno studente che non riesca a imparare a equalizzare. In alcuni casi potrebbero volerci anni, ma con i miei suggerimenti e trucchi qui sotto, spero che anche tu presto riuscirai a pareggiare come un sogno.

  1. Equalizza frequentemente e anticipa ogni equalizzazione
    Questo potrebbe sembrare ovvio, ma quando sei su a immersione possono esserci così tante cose a cui pensare e da guardare che ci dimentichiamo di compensare finché non sentiamo dolore alle orecchie. A questo punto è troppo tardi e può diventare troppo difficile. I miei istruttori e io diciamo sempre agli studenti di anticipare: pareggiare prima del necessario. Ciò significa che i tuoi timpani non vengono stressati e che acquisisci la buona abitudine di equalizzazioni frequenti e delicate. Un consiglio correlato è quello di eseguire una "prequalificazione", un termine adorabile coniato da Jorgen, uno dei miei istruttori. Significa pareggiare in superficie, subito prima del duck dive, in modo che la leggera sovrapressurizzazione dei timpani compensi il ritardo nell'arrivo della seconda equalizzazione al termine del duck dive, che spesso può essere a 4 -5m.
Freedive
  1. Impara la tecnica di equalizzazione di Frenzel.
    Questa tecnica molto precisa ed efficiente utilizza la lingua per creare pressione anziché il diaframma e i polmoni. Più delicata della Valsalva e più efficiente, è la tecnica di equalizzazione principale su cui insegniamo apnea Corsi, e poiché gran parte dell'apprendimento dell'apnea implica l'acquisizione della capacità di compensare in modo rapido ed efficace, è sorprendente subacquei. 
  1. Non forzare le equalizzazioni
    Se forzi le equalizzazioni, in particolare quando usi il Valsalva, puoi facilmente danneggiare i timpani e creare infiammazioni intorno alle trombe di Eustachio. Ciò può portare al blocco inverso in cui, durante la risalita, i tessuti attorno alle trombe di Eustachio si sono così infiammati da non potersi aprire per consentire all'aria in espansione nell'orecchio medio di ritornare alla gola. Sii gentile con la tua equalizzazione!
Freedive
Attrezzatura per l'apnea
  1. Indossa un paio di ProPlugs di Doc
    Io e molti dei miei istruttori e studenti giuro sui ProPlugs (ventilati) di Doc. Questi aiutano a prevenire l’esostosi, conosciuta anche come “orecchio del surfista”, ma ho scoperto che rendono più facile la compensazione per la maggior parte delle persone che li usano. Sono disponibili in diverse dimensioni per adattarsi a tutte le orecchie e ho un kit di montaggio in modo da poter vendere i ProPlug della dimensione corretta ai miei studenti. Li trovo inestimabili e li indosserò anche nelle acque più calde.
  1. Esercitati con un Otovent
    Un Otovent è un dispositivo semplice sviluppato per aiutare i bambini che soffrono di colla alle orecchie. È composto da un piccolo tappo di plastica con un foro e con esso si blocca una narice. Dall'altra parte c'è un palloncino. Chiudi l'altra narice e prova a gonfiare il palloncino usando la narice tappata. Questo apre la tromba di Eustachio ed è brillante per la pratica di compensazione sulla terraferma.
Apnea con professionisti
  1. Usa un neti pot
    I vasi Neti sono disponibili in tutte le forme e dimensioni. Possono sembrare piccole teiere o una bottiglia per "lavaggio dei seni"'" o simili. L'idea è che pulendo i seni anteriori con una soluzione salina si aiuta a eliminare il muco e si prevengono anche le infezioni. È un altro ottimo modo per aiutare i seni a rimanere puliti e ad affrontare il senso di soffocamento o le reazioni allergiche che possono influenzare negativamente l'equalizzazione. 
  1. Inalazioni di vapore
    Se hai il naso chiuso, muco appiccicoso o seni secchi, metti la testa sopra una ciotola di acqua calda con un asciugamano sopra. Il vapore acqueo caldo è meraviglioso per liberare i passaggi e lenire le mucose. Se hai qualche infezione, puoi anche usare oli essenziali come origano, timo, eucalipto, pino, melaleuca o semplicemente un paio di gocce di olio di olbas.
    Per la pulizia del naso "durante l'immersione", uno dei miei istruttori mette anche piccoli pezzetti di Vicks VapoRub nel naso prima di mettere il naso mask on.
Suggerimenti per la compensazione dell'apnea
  1. Umidifica il tuo ambiente
    Se viaggi all'estero per immergerti, il volo stesso è il modo peggiore per iniziare la tua vacanza. L'aria eccessivamente secca e ricircolata asciugherà tutte le mucose del tuo corpo senoes, disidratare il corpo e spesso regalarti una bella cimice da uno dei tuoi compagni di viaggio. Un ottimo trucco per evitare questo è indossare un intervento chirurgico mask o una sciarpa sopra il naso e la bocca durante il volo in modo da respirare aria umidificata. In casa in inverno con riscaldamento centralizzato procurati un umidificatore o sifoni che si trovano sopra il radiatore per aiutare a umidificare l'aria.
10 consigli utili per l'equalizzazione
  1. Visita un osteopata cranico
    Un osteopata craniale è qualcuno che ha svolto almeno un corso osteopatico di quattro anni formazione programma, seguito da ulteriore specialista formazione nell'osteopatia craniale. Ho avuto un seno da 10 anni problema il problema è stato curato con alcune sedute di osteopatia craniale e il trattamento ha anche curato l'emorragia sinusale in uno dei miei istruttori e i problemi di equalizzazione in innumerevoli studenti. Se hai esaurito tutte le altre opzioni, vale la pena chiedere una consulenza. Per trovare un osteopata cranico consigliato nella tua zona, chiama Stillpoint al numero 01225 460 106.
  2. Pulisci la tua dieta
    Uno dei miei studenti ha trascorso 10 anni imparando a compensare, e la cosa che alla fine ha risolto il problema è stata la rinuncia al glutine, ai latticini e allo zucchero raffinato. Ogni persona avrà esigenze dietetiche leggermente diverse, ma il glutine e lo zucchero raffinato causano infiammazioni nel corpo che possono influenzare l’equilibrio, e i latticini possono causare una produzione extra di muco. Se hai provato tutto il resto, prova 30 giorni senza glutine, cereali raffinati, alimenti trasformati, tutti gli zuccheri e latticini e vedi se fa la differenza. Ti garantisco che la tua salute migliorerà in modi che non avresti creduto possibili e molto probabilmente aiuterà anche la tua compensazione!

Emma Farrell corre Vai in apnea

Anche su Divernet: Impara ad immergerti in apnea con Emma Farrell, Powell e Farrell si tuffano in nuovi ruoli, Sei un consumatore di gas? Soluzioni per subacquei

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x