Diventa il campione! - Lo spread

Un cormorano di Brandt (Phalacrocorax penicillatus) va a caccia di un pasto in un banco di sgombri cavedani del Pacifico (Scomber japonicus), sotto una piattaforma petrolifera. Eureka Rig, Los Angeles, California, Stati Uniti d'America. Oceano Pacifico nordorientale.

PHOTO TECNICA

The Spread / Alex Mustard – Piccolo nella cornice

1118 senape
Diventa il campione! - La diffusione 2

CoCaccia mormorante. Scattata con Nikon D4 e Nikon 20mm. Abitazione subal. Correttore Zeiss UW. 2 flash Seacam. 1/250 a f/10, ISO 800.

IL CLASSICO NIKONOS fotocamere con mirino che hanno dominato fotografia subacquea dagli anni '1960 agli anni '1990 hanno aggiunto un elemento di congettura alla messa a fuoco e all'inquadratura.

Il risultato è stato che i fotografi avrebbero composto in modo diverso, preferendo riprendere scene con creature al loro interno, piuttosto che creare uno scatto che riempisse l'inquadratura di un singolo animale.

Da quando queste fotocamere sono cadute in disuso, il tipo di immagine che erano specializzate nella produzione è stato dimenticato. Tutti i nostri portafogli potrebbero trarre vantaggio dal ripristino della specialità Nikonos del tipo di scatto “animale nel suo ambiente”.

Creare un'immagine avvincente quando si riprende un soggetto piccolo nell'inquadratura è molto più impegnativo rispetto a quando il soggetto si trova nella cupola ed è impossibile da ignorare.

Di solito ci sono due fattori chiave. Innanzitutto il soggetto deve essere posizionato in un punto interessante dell'inquadratura, che raramente è al centro. I punti migliori sono spesso sui terzi, rivolti verso lo spazio nella foto.

Il secondo fattore è che lo spazio negativo non dovrebbe essere sprecato, ma dovrebbe rendere l'immagine più accattivante, raccontando idealmente una storia più ampia del soggetto.

Questo cormorano stava cacciando sotto una piattaforma petrolifera California. Ho impostato lo scatto per produrre una composizione gradevole delle zampe dell'attrezzatura, quindi ho aspettato (per un po') che il cormorano nuotasse proprio nel punto giusto.

Queste immagini possono essere difficili da apprezzare viste in piccolo sul retro della fotocamera, ma le amerai sempre di più man mano che le guardi in grande.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x