Tour del relitto 49: L'Heidrun

L'Heidrun
L'Heidrun

Se ti sei immerso in questo piroscafo norvegese, affondato al largo della Cornovaglia nel 1918, potresti averlo inserito con un nome diverso nel tuo diario di bordo. JOHN LIDDIARD spiega tutto. Illustrazione di MAX ELLIS

QUESTO MESE TOUR DEL RELITTO è del Heidrun. Almeno il consenso attuale è che è molto probabile che sia il Heidrun, sebbene i libri elenchino il relitto in questa posizione come ibis.

Biella dal motore
Biella dal motore

Identificazione come Heidrun proviene da una targa che il subacqueo locale Dave Fisher ha recuperato dal blocco motore e ha fatto risalire al produttore. Tony Hall, un altro subacqueo locale, ritiene che la ragione della confusione sia che un salvagente del ibis è stato trovato fluttuante in questa posizione e registrato come la posizione (approssimativa) del ibis.

Quando mi sono tuffato Heidrun, una piccola boa era legata al timone (1), adagiato appena fuori poppa ad una profondità di 32 m. In quella che era scarsa visibilità per la Cornovaglia meridionale, il corpo del relitto non era immediatamente visibile, giaceva proprio dall'altra parte di una linea di rocce. In caso di dubbio, il relitto si trova a nord.

A poppa (2) un'elica in ferro a quattro pale è ancora fissata all'albero di coda in una sezione a V della chiglia. Il cardine che avrebbe tenuto gli archi del timone attorno all'elica è crollato a sinistra. All'interno della sezione della chiglia, l'albero dell'elica prosegue per un breve tratto in avanti prima di rompersi in corrispondenza di una flangia che segna la fine di una sezione (3).

Un paio di bitte sono cadute a dritta del relitto (4), indicando che devono essere caduti da poppa prima che crollasse nella direzione opposta.

Sulla linea centrale del relitto, l'albero dell'elica prosegue nuovamente in avanti (5) con una leggera piegatura, forse a causa dello stress prima che i bulloni che fissavano la sezione di poppa si fratturassero. Questa zona del relitto sarebbe stata al centro delle stive di poppa, ma non c'è traccia di alcun carico, né del minerale di ferro trasportato dalla nave. ibis né l'antracite il Heidrun stava portando.

Seguendo l'albero dell'elica in avanti, uno dei supporti dell'albero e dei cuscinetti pende da esso, sostenuto lontano dallo scafo sottostante (6). In quel momento mi sono tuffato Heidrun, la questione sulla sua identità non era ancora del tutto radicata. In effetti ho persino menzionato il ibis in un articolo sulle Sette Pietre (tuffatore, luglio 2002).

Ho potuto trovare solo i resti di due cilindri della macchina a vapore (7), quindi ho pensato che forse aveva un vecchio motore composto a due cilindri, o che stavo guardando un più tipico motore a tripla espansione e il terzo cilindro era in qualche modo mancante.

Ora è stato confermato che il Heidrun era dotato di un motore composito a due cilindri. In retrospettiva, potrei prendermi a calci per non aver cercato ulteriori dettagli mentre ero lì.

Allontanandosi dal motore, appena fuori dal lato sinistro del relitto c'è una grande struttura scatolare in acciaio che sospetto sia un serbatoio dell'acqua. (8).

Bavaglino tra i tubi fumo della caldaia che si è rotta
Bavaglino tra i tubi da fumo della caldaia che si è rotta

La caldaia di tribordo viene ruotata di 90° per puntare verso il relitto e viene aperta per rivelare i tubi da fumo (9). La caldaia portuale, invece, è esattamente al suo posto (10).

Accanto alla caldaia portuale, in un primo momento ho pensato che un cilindro più piccolo, con le estremità arrotondate, potesse fungere da condensatore (11). Tuttavia, considerando che il motore era un motore composto a due cilindri più primitivo, penso che sia più probabile che si trattasse di un serbatoio di vapore.

Un cilindro corrispondente (12) associato alla caldaia di tribordo (9) viene aperto per rivelare un interno cavo. Un condensatore avrebbe contenuto una massa di piastre o tubi di rame e molto probabilmente è stato recuperato.

A prua delle caldaie c'è una discreta quantità di carbone (13), dimostrando che ci sarebbe stato un unico bunker attraverso la nave piuttosto che una configurazione a sella su entrambi i lati delle caldaie. Non c'è traccia di carbone in nessun'altra parte del relitto, quindi è improbabile che si tratti del carico di antracite che, sospetto, era abbastanza leggero da essere stato spazzato via.

Quasi tra il carbone c'è l'estremità di un albero caduto lungo la linea centrale della nave. I resti del verricello che sarebbe stato associato all'albero sono ben lontani a tribordo (14).

Seguendo l'albero a prua, non ci sono segni di minerale di ferro o antracite in tutta l'area che sarebbe stata la stiva di prua. L'altra estremità dell'albero poggia accanto a un grosso mucchio di catena dell'ancora (15) che si estende fino al lato sinistro del relitto.

Presso l'ancora e la cubia sul lato sinistro della prua
Presso l'ancora e la cubia sul lato sinistro della prua

Un paio di bitte riposano praticamente sole un po' più a sinistra (16), con un altro argano rotto a dritta (17).

La prua è ben rotta ed è caduta a prua e a dritta, lasciando scoperte le cubie dell'ancora (18). Un'ancora sporge per metà dal babordo.

Nella parte alta della prua, nel punto più avanzato del relitto, sul fondale è distesa una gru per il sollevamento delle ancore sulla murata (19).

Con la prua che cade a dritta, il verricello dell'ancora si trova capovolto vicino alla parte superiore delle cubie (20). La catena va dall'ancora, attraverso la cubia, sotto l'argano e di nuovo al palo (15).

Il Heidrun è un piccolo relitto, quindi durante un'immersione senza sosta dovrebbe esserci tutto il tempo per ripercorrere il percorso fino alla boa per risalire. Per quanto riguarda la ibis, Gordon Jones ha esplorato la zona vicina con un magnetometro, ma quello reale ibis deve ancora essere trovato.

UN CASO DI IDENTITÀ ERRATA

Il piroscafo norvegese Heidrun è stata un'immersione popolare per molti anni al largo di Mullion in Cornovaglia. Ma tutti la consideravano la ibis, un piroscafo britannico che affondò con tutto l'equipaggio dopo una collisione con un piroscafo irlandese nel maggio 1918, scrive Kendall McDonald.

In effetti il ​​relitto sarebbe ancora inserito nei giornali di bordo come ibis se non fosse stato per il subacqueo di Penzance Dave Fisher, che scoprì il suo vero nome su una targhetta sul suo piccolo motore composto.

Questo lo identificava chiaramente come Heidrun, un piroscafo norvegese di 64 metri costruito dalla Palmers di Newcastle nel 1871. Di conseguenza, molti libri e documenti di consultazione, per non parlare dei giornali di bordo, ora necessitano di essere aggiornati.

Dave Fisher si mise al lavoro per ricercare la nave giusta e presto scoprì che la Heidrun era un monoimbuto da 972 tonnellate, con un motore a due cilindri e due caldaie che producevano 115 CV. A volte nella sua lunga vita era stata chiamata anche la Dalny e la Vildosala.

Nel Natale del 1915, Heidrun fu carico di antracite a Swansea e il capitano Paul Malmstein e il suo equipaggio di 14 persone salparono il giorno di Santo Stefano, diretti a Rouen.

Il giorno seguente doppiarono Land's End e apparentemente si imbatterono in un'orrenda tempesta che fu registrata come devastante per la navigazione a Mount's Bay. Alla fine si presumeva che tutti a bordo fossero perduti quando lei scomparve senza lasciare traccia.

La scoperta di Dave Fishe fu la prima notizia che i parenti dell’equipaggio in Norvegia ebbero della sua posizione e di quanto era accaduto. I norvegesi volevano saperne di più e alcuni di loro volarono a parlare con i subacquei.

Di conseguenza, i parenti fecero collocare un memoriale nella chiesetta di Gunwalloe, la chiesa più vicina alla tomba del Heidrun, il Capitano Malmstein e tutto il suo equipaggio perduto da tempo.

ARRIVARCI: Seguire la M5 verso Exeter, poi la A30 verso Penzance. Prima di Penzance, tornare sulla A394 verso Helston. Rosudgeon è a circa 3 miglia lungo la strada, con Porthleven altre 5 miglia più avanti.

ALLOGGIO: Bed & breakfast è disponibile a Rosudgeon con Gordon e Kitty Jones.

IMMERSIONE E ARIA: Da Porthleven puoi prenotare Cercatore di siti, lo skipper Gordon Jones, che può organizzare il pompaggio delle bombole presso i compressori locali. L'aria è disponibile anche da Bill Bowen sul molo di Penzance.

MAREE: Il Heidrun è possibile immergersi con qualsiasi stato della marea.

COME TROVARLO: Le coordinate GPS sono 50 01.49N, 05 19.64W (gradi, minuti e decimali). Il relitto è piatto su un fondale di creste rocciose, quindi non è facile da vedere con un ecoscandaglio.

LANCIO: Gli scali più vicini sono a Porthleven e Penzance.

QUALIFICHE: Adatto a subacquei sportivi e superiori. Il relitto è a una profondità ideale per il nitrox.

ULTERIORI INFORMAZIONI: Carta dell'Ammiragliato 777, Da Land's End a Falmouth. Mappa dell'Ordnance Survey 203, Land's End, La lucertola e le isole Scilly. Guida subacquea – Immersioni nel sud della Cornovaglia di Richard Larn. Informazioni turistiche su Penzance.

PRO: Un'altra bella immersione a Penzance.

CONS: Difficile da individuare.

Grazie a Gordon Jones, Tony Hall, Dave Fisher, Steve McKey e ai membri del Penzance BSAC.

Apparso su Diver, marzo 2003

Presentazione del *NUOVO* computer subacqueo Shearwater Peregrine TX Air Integrated Recensione Unboxing #scuba #shearwater #scuba #scubadiving #scubadiver LINKS Scuba.com: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-computers https://shearwater. com Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join Acquisti attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear ---------------- -------------------------------------------------- ----------------- I NOSTRI SITI Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, recensioni di attrezzatura subacquea Sito web: https:// www.divernet.com ➡️ Sito web di notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio: https://www.godivingshow.com ➡️ Sito web dell'unico spettacolo subacqueo nel Regno Unito: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi --------------------------------------------- -------------------------------------- SEGUICI SUI SOCIAL FACEBOOK: https://www .facebook.com/scubadivermag TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore .com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale. 00:00 Introduzione 04:37 Unboxing di Peregrine TX 07:25 Prova pratica di Peregrine TX 19:53 Recensione di Peregrine TX 23:57 Ora dell'annuncio 24:59 Ci vediamo!

Ti presentiamo il *NUOVO* computer subacqueo Shearwater Peregrine TX con aria integrata. #scuba #shearwater

#scuba #scubadiving #scubadiver
COLLEGAMENTI
Scuba.com:
https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-computers

https://shearwater.com

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear
-------------------------------------------------- ---------------------------------
I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi
-------------------------------------------------- ---------------------------------
SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale.
00: Introduzione a 00
04:37 Unboxing di Peregrine TX
07:25 Peregrine TX, pratico
19:53 Recensione di Peregrine TX
23:57 Ora dell'annuncio
24:59 Ci vediamo!

YouTube Video UEw2X2VCMS1KYWdWbXFQSGV1YW84WVRHb2pFNkl3WlRSZS5BNTZDRUVBRkUwRDU3N0FF

Recensione unboxing del computer subacqueo Shearwater Peregrine TX #scuba #shearwater

Link affiliato Scuba.com: https://imp.i302817.net/AWm4d7 #scuba #scubadiving #scubadiver Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join Acquisti attrezzatura: https://www.scubadivermag.com /affiliato/attrezzatura subacquea -------------------------------------------- --------------------------------------- I NOSTRI SITI Sito web: https://www.scubadivermag .com ➡️ Sito web di immersioni subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, recensioni di attrezzatura subacquea: https://www.divernet.com ➡️ Sito web di notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio: https://www.godivingshow. com ➡️ L'unico Dive Show nel Regno Unito Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi ----------------------- -------------------------------------------------- ---------- SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag INSTAGRAM: https://www.instagram.com /scubadivermagazine Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale. 00:00 Introduzione 00:52 Ora dell'annuncio 01:51 Metodi di segnalazione 04:07 Segnali manuali di base 09:56 Segnali manuali per il numero di immersione 11:09 Segnali manuali per le cose 14:14 Segnali manuali delle vie aeree 16:16 Segnali manuali di superficie

Link di affiliazione di Scuba.com:
https://imp.i302817.net/AWm4d7

#scuba #scubadiving #scubadiver

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear
-------------------------------------------------- ---------------------------------
I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi
-------------------------------------------------- ---------------------------------
SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale.
00: Introduzione a 00
00:52 Ora dell'annuncio
01:51 Metodi di segnale
04:07 Segnali manuali di base
09:56 Segnali manuali del numero di immersione
11:09 Segnali manuali per le cose
14:14 Segnali delle vie aeree
16:16 Segnali manuali in superficie

YouTube Video UEw2X2VCMS1KYWdWbXFQSGV1YW84WVRHb2pFNkl3WlRSZS42MzE1QTJBMEI3NjI4Rjk5

Segnali manuali essenziali per le immersioni #scuba #signal

@dekkerlundquist5938 #ASKMARK Ciao Mark, recentemente durante un'immersione ho parlato con un subacqueo esperto che si stava immergendo con dei gemelli ma non aveva alcun collettore, cioè ogni bombola aveva un primo stadio con un primario e un SPG. Una bombola aveva il gonfiatore a bassa pressione per il suo GAV. Quali sono i pro e i contro di una configurazione molteplice rispetto a gemelli indipendenti? #scuba #scubadiving #scubadiver LINK Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join Acquisti attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear ---------- -------------------------------------------------- ----------------------- I NOSTRI SITI Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni di attrezzatura subacquea Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo subacqueo nel Regno Unito Sito web: https:// www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi --------------------------------------- -------------------------------------------- SEGUICI SUI SOCIAL FACEBOOK : https://www.facebook.com/scubadivermag TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine Collaboriamo con https://www.scuba.com e https ://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale. 00:00 Introduzione 00:40 Qual è lo scopo dei gemelli indipendenti? 01:06 Risposta

@dekkerlundquist5938
#ASKMARK Ciao Mark, recentemente durante un'immersione ho parlato con un subacqueo esperto che si stava immergendo con dei gemelli ma non aveva alcun collettore, cioè ogni bombola aveva un primo stadio con un primario e un SPG. Una bombola aveva il gonfiatore a bassa pressione per il suo GAV. Quali sono i pro e i contro di una configurazione molteplice rispetto a gemelli indipendenti?

#scuba #scubadiving #scubadiver
COLLEGAMENTI

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear
-------------------------------------------------- ---------------------------------
I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com ➡️ Immersioni subacquee, Fotografia subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com ➡️ Notizie subacquee, fotografia subacquea, suggerimenti e consigli, resoconti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com ➡️ L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com ➡️ Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi
-------------------------------------------------- ---------------------------------
SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Collaboriamo con https://www.scuba.com e https://www.mikesdivestore.com per tutti gli elementi essenziali della tua attrezzatura. Considera l'utilizzo del link di affiliazione sopra per supportare il canale.
00: Introduzione a 00
00:40 Che senso hanno i gemelli indipendenti?
01:06 Risposta

YouTube Video UEw2X2VCMS1KYWdWbXFQSGV1YW84WVRHb2pFNkl3WlRSZS44QjI0MDE3MzFCMUVBQTkx

Qual è lo scopo dei gemelli indipendenti? #chiedimarco

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x